• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 3 di 3 PrimoPrimo 123
Visualizzazione risultati 31 fino 41 di 41
  1. #31

    Riferimento: scelta scuola di psicoterapia con indirizzo cognitivo-com

    Ciao fedina !!
    ho letto nel forum che hai seguito il master di Cieli: Master annuale “L’approccio cognitivo comportamentale ai disturbi dell’età evolutiva.
    sono in procinto di scegliere un master e volevo chiederti come ti eri trovata in questo.
    io cerco un master molto pratico e facilmente spendibile nel lavoro.

    grazie in anticipo per qualsiasi feedback riuscirai a darmi su questo master

    buona giornata
    Azzurra

  2. #32
    Partecipante
    Data registrazione
    22-12-2008
    Messaggi
    48

    Riferimento: scelta scuola di psicoterapia con indirizzo cognitivo-com

    Citazione Originalmente inviato da azzurra1986 Visualizza messaggio
    Ciao fedina !!
    ho letto nel forum che hai seguito il master di Cieli: Master annuale “L’approccio cognitivo comportamentale ai disturbi dell’età evolutiva.
    sono in procinto di scegliere un master e volevo chiederti come ti eri trovata in questo.
    io cerco un master molto pratico e facilmente spendibile nel lavoro.

    grazie in anticipo per qualsiasi feedback riuscirai a darmi su questo master

    buona giornata
    Azzurra
    Ciao Azzurra,
    il master è molto valido.. e dà buoni spunti per lavorare con differenti tecniche a seconda della sintomatologia che il bambino riporta.
    Credo però (se posso permettermi) che il master da solo sia utile nel momento in cui hai un punto di vista più ampio, costruito attraverso per esempio una scuola che ti dia una veduta più integrata sulle difficoltà che il bambino può avere.
    Personalmente ho fatto la scelta del master perchè dovevo capire quale fosse l'approccio più vicino al mio modo di pensare e, nonostante riconfermi la validità del master, credo che i bambini possano essere aiutati solo se prendiamo in carico la famiglia e tutto il sistema in cui vivono e crescono. Quindi il master può esserti d'aiuto magari dopo una buona scuola di specializzazione..... se hai bisogno di ulteriori chiarimenti puoi scrivermi anche in privato.
    Buon lavoro.

  3. #33

    Riferimento: scelta scuola di psicoterapia con indirizzo cognitivo-com

    Citazione Originalmente inviato da girasole82 Visualizza messaggio
    Ciao Debby, non so se hai già scelto la scuola e se hai già iniziato, ma se ancora non l'avessi fatto ti suggerisco di inserire tra le tue opzioni anche la Scuola di Psicoterapia Cognitiva (APC-SPC) con sede a Roma ma con varie dislocazioni in tutta Italia. Io sono un'allieva di questa scuola e sinceramente sono completamente soddisfatta sia dell'approccio che senz'altro dei docenti e del metodo di insegnamento della scuola. Affiancano pratica alla teoria in modo particolarmente efficace, il costo non è altissimo (3.600 € l'anno da pagare tranquillamente in 4 rate), la supervisione è continua e inclusa nel prezzo, i docenti sono particolarmente disponibili....personalmente mi sto trovando benissimo e grazie ai docenti riesci ad approcciarti ai pazienti con tranquillità perché sai che hai la supervisione quando vuoi. Se hai bisogno di info chiedi pure In bocca al lupo!!!!
    Ciao, io volevo sapere qualcosa in più sulla scuola Apc... è quella del professor Mancini? io sono molto indecisa tra questa e l'istituto Walden. il problema è CHE all'istituto Walden mi fanno iniziare da subito... mentre alla scuola APC devo aspettare un anno.

  4. #34
    Partecipante Assiduo L'avatar di tinyparanoika
    Data registrazione
    23-06-2006
    Residenza
    benevento
    Messaggi
    246

    Riferimento: scelta scuola di psicoterapia con indirizzo cognitivo-com

    Ciao scusa se ti rispondo solo ora, probabilmente avrai già scelto la scuola adatta a te. Le supervisioni sono costose considera circa 3000 euro in più per gli ultimi due anni (circa 1500 ad anno). Ti capisco i costi dello skinner sono altissimi e non ti nascondo che alcuni mesi è proprio pesante dover versare le rette. Comunque credo che la mia scelta sia stata il frutto di una valutazione dei pro e dei contro di ciascuna scuola valutata... poi subentra l'istinto, almeno per me è stato cosi.
    A prescindere dalla scuola scelta credo che uscire dalla specializzazione con una buona preparazione dipenda da noi e solo da noi, ovviamente l'orientamento scelto deve essere in linea con la nostra personalità e le nostre modalità personali ma il resto spetta a noi. Non so se sono stata chiara. me lo auguro. In bocca al lupo!!!

  5. #35
    Partecipante Assiduo L'avatar di tinyparanoika
    Data registrazione
    23-06-2006
    Residenza
    benevento
    Messaggi
    246

    Riferimento: scelta scuola di psicoterapia con indirizzo cognitivo-com

    ti ho risposto a fine forum, scusami ho sbagliato qualcosa nella pubblicazione!

  6. #36

    Riferimento: scelta scuola di psicoterapia con indirizzo cognitivo-com

    Citazione Originalmente inviato da lelladan Visualizza messaggio
    io ho frequentato la pts e la rifare di nuovo per l'apertura mentale del preside e per la transculturalità dell'impostazione so che faranno un open day il 1 febb. 2013 vai sul sito tovi tutto
    Ciao, io ho sostenuto il colloquio a novembre con la professoressa Lucardi. Mi è sembrata molto preparata, e umana soprattutto. Si vede che ci tiene alla preparazione degli allievi. La mia domanda è, tu che l'hai frequentata, è una scuola che prepara dei buoni professionisti? Perché dovrei sceglierla al posto di SPC o Beck ad esempio? Inoltre, so che ci sono 2 sedi, sia a Roma che a Jesi, ci sono differenze? Grazie

  7. #37
    Partecipante L'avatar di g.i.o.d.i
    Data registrazione
    09-10-2007
    Messaggi
    30

    Riferimento: scelta scuola di psicoterapia con indirizzo cognitivo-com

    Ciao a tutti,
    tempo fa anche io mi sono trovata difronte ai vostri stessi dubbi e trovo (per esperienza diretta) che il miglior modo per scoprire il più possibile le caratteristiche positive, o negative anche, di una scuola sia entrarci a diretto contatto. Io sono una ex allieva da poco specializzata presso l' SPC, in particolare della sede di Grosseto ma la scuola ha tante altre sedi dislocate in tutta Italia, e l'ho trovata un'ottima scelta, tuttavia ognuno di noi ha i propri metri di giudizio pertanto è bene che ognuno sperimenti in prima persona prima di scegliere.
    Per questo la scuola APC - SPC, nel corso dell'anno, offre in quasi tutte le sedi degli Open day tenuti da docenti/didatti di rilievo appartenenti alla scuola stessa; a questo link trovate tutte le date degli eventi

    https://www.apc.it/eventi/eventi-in-programma/

    Buona scelta, qualunque essa sia

  8. #38
    Partecipante L'avatar di g.i.o.d.i
    Data registrazione
    09-10-2007
    Messaggi
    30

    Riferimento: scelta scuola di psicoterapia con indirizzo cognitivo-com

    Ciao a tutti,
    tempo fa anche io mi sono trovata difronte ai vostri stessi dubbi e trovo (per esperienza diretta) che il miglior modo per scoprire il più possibile le caratteristiche positive, o negative anche, di una scuola sia entrarci a diretto contatto. Io sono una ex allieva da poco specializzata presso l' SPC, in particolare della sede di Grosseto ma la scuola ha tante altre sedi dislocate in tutta Italia, e l'ho trovata un'ottima scelta, tuttavia ognuno di noi ha i propri metri di giudizio pertanto è bene che ognuno sperimenti in prima persona prima di scegliere.
    Per questo la scuola APC - SPC, nel corso dell'anno, offre in quasi tutte le sedi degli Open day tenuti da docenti/didatti di rilievo appartenenti alla scuola stessa; a questo link trovate tutte le date degli eventi

    https://www.apc.it/eventi/eventi-in-programma/

    Buona scelta, qualunque essa sia

  9. #39

    Riferimento: scelta scuola di psicoterapia con indirizzo cognitivo-com

    Ciao a tutti, sono alle prese con la scelta della Scuola di psicoterapia. G.I.O.D.I ho una domanda da farti: sul sito Apc Spc si parla di percorsi formativi d'eccellenza. Sai che cosa sono? Sono a pagamento? Spero tu mi possa rispondere. Grazie

  10. #40
    Partecipante L'avatar di g.i.o.d.i
    Data registrazione
    09-10-2007
    Messaggi
    30

    Riferimento: scelta scuola di psicoterapia con indirizzo cognitivo-com

    Ciao psicsara, i percorsi di cui parli NON sono un servizio a pagamento.
    In quanto allievi APC-SPC si ha l'opportunità, non si tratta di un obbligo didattico bensì di un servizio aggiuntivo, di partecipare a diverse attività formative che sono state pensate dalla direzione della scuola per ampliare la qualità della formazione degli studenti. Ci sono diversi tipi di percorsi alcuni più incentrati sulla clinica, altri maggiormente rivolti alla ricerca.
    Io personalmente ho preso parte a queste attività e devo dire che questo ha accresciuto molto la mia preparazione, tra l'alto mi ha permesso di confrontarmi non solamente con i miei didatti ma anche con altri professionisti presenti nel corpo docenti della scuola. Davvero una bella esperienza...assolutamente da fare.
    Se desideri maggiori informazioni a riguardo puoi scrivere una mail alla segreteria o chiedere info più approfondite direttamente a chi ti farà un eventuale colloquio di selezione, qualora tu abbia intenzione di iscriverti.
    Buona scelta

  11. #41
    Partecipante L'avatar di g.i.o.d.i
    Data registrazione
    09-10-2007
    Messaggi
    30

    Riferimento: scelta scuola di psicoterapia con indirizzo cognitivo-com

    Oppure se vuoi dettagli o informazioni più approfondite chiedi pure...

Pagina 3 di 3 PrimoPrimo 123

Privacy Policy