• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 22
  1. #1
    Postatore Compulsivo L'avatar di LUTHIEN
    Data registrazione
    17-10-2004
    Residenza
    grosseto
    Messaggi
    3,501

    Master, corso di counseling o scuola di psicoterapia?

    Salve, navigo completamente nel buio, datemi un consiglio vi prego! Ancora sto facendo il secondo semestre di tirocinio e devo scegliere se fare
    + un corso di counseling psicosomatico: la psicosomatica è un ambito che mi è sempre piaciuto ma sembra che non esistano master o corsi di formazione che non siano di counseling...durerebbe circa un anno e mezzo perchè essendo laureata in psicologia non dovrei seguire una parte di corsi...speranze di inserimento lavorativo? vaghe, mi hanno lasciato intendere che potrei usare le loro stanze per le seute, ma se non mi passano gente che ci faccio della stanza?
    + la scuola di psicoterapia in cui insegna il prof con cui ho un bel rapporto, è stato mio relatore e tutor di tirocinio...mi farebbe entrare anche da subito perchè puoi iscriverti anche se non sei ancora iscritto al'albo, con la clausola che devi sostenere eds entro un anno...il fatto è che ho molti pregiudizi sulla scuola di psicoterapia, per me non serve a niente, nulla facevi prima e nulla farai dopo, nel senso che con il surplus che c'è nel mondo della psicologia fare la scuola di specializzazione serve solo a gettare soldi nel water
    + mollare tutto il resto e dedicarmi solo a master brevi o corsi che rilasciano attestati su argomenti di mio interesse

    cosa mi consigliate??
    "Sono un viandante sullo stretto marciapiede dela terra e non distolgo il pensiero dal Tuo volto, che il mondo non mi svela..." Karol Woitila
    +Luthien Tinuviel+

  2. #2
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    20-02-2011
    Messaggi
    191

    Riferimento: Master, corso di counseling o scuola di psicoterapia?

    1. No corso di counselling (vedi la risposta che ti ho dato nell'altro thread): spendibilità formale zero, qualità formativa tutta da verificare, rischio di trovarsi a fare (sotto altro nome) "psicoterapie" di fatto che, non essendo terapeuta, non puoi fare.
    2. Se ti interessa e sei fortemente motivata alla psicoterapia, o comunque al lavoro di ambito clinico, quella della Scuola è un'opzione formativa importante, e da valutare attentamente. Al contempo, se non sei ragionevolmente certa di voler lavorare nel campo terapeutico, è un'investimento estremamente dispendioso in termini di soldi, tempo e impegno - e quindi non è necessariamente il migliore.
    3. Se non ha ancora le idee chiare, e/o non hai disponibilità economiche significative, la terza può essere l'opzione migliore per ottimizzare le tue risorse economiche e di aggiornamento, purchè ovviamente tu scelga con cognizione di causa i settori a maggiore crescita professionale, e soprattutto finalizzi il tuo investimento in direzione di corsi/provider estremamente seri e di qualità. Dopo potrai comunque scegliere, magari con le idee più chiare, se e come fare una scuola di psicoterapia o altri tipi di formazione.

    Mi raccomando, però: sempre e solo formazione qualificata, di solido livello scientifico-formativo, e che sia riconosciuta.

  3. #3
    Postatore Compulsivo L'avatar di LUTHIEN
    Data registrazione
    17-10-2004
    Residenza
    grosseto
    Messaggi
    3,501

    Re: Riferimento: Master, corso di counseling o scuola di psicoterapia?

    Grazie dispodaspo, ti rispondo ai singoli punti:
    1. ho notato effettivamente che la qualità della maggior parte della scuole di counseling è estremamente scadente, gli unici due motivi per cui optavo per la scuola di counseling sono che nell'ambito della psicosomatica esistono quasi esclusivamente corsi di counseling e che forse potevo inserirmi in un contesto...purtroppo nella mia città i contesti andrebbero creati, c'è veramente poco
    2. fondamentalmente sono motivata al lavoro clinico, ma ultimamente ho letto articoli e considerazioni di gente che ha solo buttato sedicimila euro in una scuola per poi non combinare nulla...insomma girerebbero notevolmente, anche perchè dovrei chiederli a mio padre, non ho uno straccio di lavoro
    3. capire quali centri sono o meno seri non è facile, più che altro perchè comunque i corsi brevi sono spendibili nel curriculum, ma di fatto poi non servono a molto altro presumo...non so a chi interessi sapere che tu hai il curriculum pieno di corsi su certi argomenti
    "Sono un viandante sullo stretto marciapiede dela terra e non distolgo il pensiero dal Tuo volto, che il mondo non mi svela..." Karol Woitila
    +Luthien Tinuviel+

  4. #4
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    20-02-2011
    Messaggi
    191

    Riferimento: Master, corso di counseling o scuola di psicoterapia?

    COnsidera la Scuola come un investimento rilevante, e che quindi deve corrispondere ai criteri di scelta di ogni tipo di investimento: si investe se vi è un "ritorno" dell'investimento effettuato, altrimenti è solo una "spesa" che può non essere positiva o utile.
    Se vi è un oggettivo, ragionevole, ritorno dell'investimento sia sul piano dei vincoli (ovvero, se l'investimento ti serve per ottenere una qualificazione che è necessaria ed essenziale per lavorare - ad esempio, se vuoi fare la psicoterapeuta), che su quello della sostenibilità economica (cioè non devi fare debiti/sacrificare alternative importanti), allora è un investimento che ha un senso; altrimenti, meglio usare questi 16.000 euro in maniera diversa, e più concreta per la costruzione/avvio di un profilo professionale più sostenibile e rispondente ai tuoi interessi/obbiettivi.

    I Corsi brevi (non intendo quelli di uno o due giorni, che sono solo introduzioni generali - anche se alcuni possono ovviamente essere interessanti per capire come è organizzato un certo settore, o se può valere la pena di investirci di più), di durata di qualche settimana o mese (oppure, master e perfezionamenti universitari), se opportunamente scelti possono fornire degli skills e delle competenze operative che si possono spendere in ambito professionale; si tratta appunto di scegliere provider formativi seri, con corsi con una specifica finalizzazione professionalizzante ed applicativa (e non solo brevi corsetti di ennesima riproposizione di concetti teorici generali - per quello basta comprarsi un buon manuale, ad una frazione del costo di un corso).

  5. #5
    Postatore Compulsivo L'avatar di LUTHIEN
    Data registrazione
    17-10-2004
    Residenza
    grosseto
    Messaggi
    3,501

    Re: Master, corso di counseling o scuola di psicoterapia?

    mmm dunque, per intendersi una cosa del genere (giusto per fare un esempio di due corsi che mi interessano) può essere o mano valida? la prima un corso di tre giorni con rilascio attestato, organizzata dalla Società Italiana di Medicina Psicosomatica (in teoria una società seria) l'altro un corso di psicologia della coppia e un altro più lungo sulla terapia di coppia...come posso giudicare la validità dei corsi dalla loro presentazione su un sito?

    http://www.psicosomatica.org/didattica.php?id=93

    http://www.centromoses.it/in_primo_p...ione-2011.html

    http://www.centropsicoterapiaroma.co...TIVI_DEL_CORSO
    "Sono un viandante sullo stretto marciapiede dela terra e non distolgo il pensiero dal Tuo volto, che il mondo non mi svela..." Karol Woitila
    +Luthien Tinuviel+

  6. #6
    Postatore Compulsivo L'avatar di LUTHIEN
    Data registrazione
    17-10-2004
    Residenza
    grosseto
    Messaggi
    3,501

    Re: Riferimento: Master, corso di counseling o scuola di psicoterapia?

    Citazione Originalmente inviato da Dispodaspo Visualizza messaggio
    COnsidera la Scuola come un investimento rilevante, e che quindi deve corrispondere ai criteri di scelta di ogni tipo di investimento: si investe se vi è un "ritorno" dell'investimento effettuato, altrimenti è solo una "spesa" che può non essere positiva o utile.
    Se vi è un oggettivo, ragionevole, ritorno dell'investimento sia sul piano dei vincoli (ovvero, se l'investimento ti serve per ottenere una qualificazione che è necessaria ed essenziale per lavorare - ad esempio, se vuoi fare la psicoterapeuta), che su quello della sostenibilità economica (cioè non devi fare debiti/sacrificare alternative importanti), allora è un investimento che ha un senso; altrimenti, meglio usare questi 16.000 euro in maniera diversa, e più concreta per la costruzione/avvio di un profilo professionale più sostenibile e rispondente ai tuoi interessi/obbiettivi.
    .
    però come fo a sapere in anticipo se potrò avereun ritorno o meno da una scuola di psicoterapia? Questo puoi saperlo solo alla fine e quindi spendere quei 16mila euro è comunque un rischio
    "Sono un viandante sullo stretto marciapiede dela terra e non distolgo il pensiero dal Tuo volto, che il mondo non mi svela..." Karol Woitila
    +Luthien Tinuviel+

  7. #7
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    20-02-2011
    Messaggi
    191

    Riferimento: Re: Riferimento: Master, corso di counseling o scuola di

    Corsi indicati: preferisco non entrare nel merito dei singoli corsi, ma diciamo che il primo che indichi fa riferimento all'area del counselling in senso lato, e con un insieme abbastanza eterogeneo di tecniche. Per un corso breve, meglio solitamente che il focus sia maggiore e più specifico.
    Il secondo ed il terzo, indipendentemente dalla loro qualità, possono essere poco "spendibili": sono corsi che, essendo orientati alla "terapia di coppia" implicano la necessità di un percorso o abilitazione psicoterapeutica (la terapia è riservata agli specializzati); può essere utile frequentarli se magari sei interessata ad una scuola di terapia sistemica e vuoi capirne di più, ma di per sè non ti "abilitano" o consentono molto (se non hai la specializzazione).

    Sul ritorno economico delle Scuole: infatti, non puoi saperlo. Però ti puoi informare su quello che è - mediamente - il tasso di occupazione degli psicoterapeuti rispetto agli psicologi, e quanto guadagnano differenzialmente con o senza scuola (in maniera orientativa, quanto meno). Se vi è differenza significativa, è ragionevole assumere che possa convenire farlo. Altrimenti, potrebbe essere un investimento che però non ti fa "ritornare" l'investimento fatto. Allo stato, la differenza non è elevata: ovvero, molti psicoterapeuti poi faticano a trovare pazienti. Quindi, se vuoi fare la terapeuta, è una scelta obbligata. Se vuoi occuparti di clinica, è una scelta caldamente consigliata. Se non sei certa di volerti occupare di questi settori, prima di investire una cifra rilevante (e 4/5 anni della tua vita) pensaci bene.

  8. #8
    Postatore Compulsivo L'avatar di LUTHIEN
    Data registrazione
    17-10-2004
    Residenza
    grosseto
    Messaggi
    3,501

    Re: Riferimento: Re: Riferimento: Master, corso di counseling o scuola

    Caspita com'è difficile fare ste scelte, sono tutte un gioco a rischio :-/ (vabbè i singoli corsi non rappresentano rischi, mal che vada diventano conoscenze e curriculum)
    "Sono un viandante sullo stretto marciapiede dela terra e non distolgo il pensiero dal Tuo volto, che il mondo non mi svela..." Karol Woitila
    +Luthien Tinuviel+

  9. #9
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    20-02-2011
    Messaggi
    191

    Riferimento: Re: Riferimento: Re: Riferimento: Master, corso di counse

    Si, purtroppo è vero: è difficile. Ed è anche per questo che - se non si è sicurissimi - è davvero opportuno aspettare un attimo prima di buttarsi nella Scuola di specializzazione. Iniziare ad orientarsi con corsi brevi, osservare la realtà del mercato, fare piccole esperienze/stage, qualche collaborazione, etc., aiutano a dare una nuova e più ampia prospettiva alle scelte formative e professionali, e quindi a fare in seguito le - eventuali - scelte "grosse" (ad es., scuola di specializzazione) in maniera più mirata e solida.

  10. #10
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    15-09-2010
    Messaggi
    118

    Riferimento: Re: Riferimento: Re: Riferimento: Master, corso di counse

    Ragazzi che mi dite dei corsi Cenaf? http://www.cenaf.it/
    sono riconosciuti dal MIUR?

  11. #11
    Postatore Compulsivo L'avatar di LUTHIEN
    Data registrazione
    17-10-2004
    Residenza
    grosseto
    Messaggi
    3,501

    Re: Riferimento: Re: Riferimento: Re: Riferimento: Master, corso di co

    Citazione Originalmente inviato da Dispodaspo Visualizza messaggio
    Si, purtroppo è vero: è difficile. Ed è anche per questo che - se non si è sicurissimi - è davvero opportuno aspettare un attimo prima di buttarsi nella Scuola di specializzazione. Iniziare ad orientarsi con corsi brevi, osservare la realtà del mercato, fare piccole esperienze/stage, qualche collaborazione, etc., aiutano a dare una nuova e più ampia prospettiva alle scelte formative e professionali, e quindi a fare in seguito le - eventuali - scelte "grosse" (ad es., scuola di specializzazione) in maniera più mirata e solida.
    Si credo in effetti che sia meglio iniziare da corsi che implicano meno rischi...una scuola di specializzazione è roba grossa, non può essere una sclta fatta di petto...e (pur con le riserve del counseling) anche un corso di counseling è una spesa, è minimo un anno e mezzo di impegno e in tutto un 2500 euro...insomma, non credo siano scelte da fare finchè non sono fermamente certa che servano a qualcosa...a sentire le scuole di counseling se vai nella loro scuola quello che escono da lì lavorano subito e hanno un sacco di clienti...mi chiedo se sia vero...anche a me ne hanno dette tante in merito
    "Sono un viandante sullo stretto marciapiede dela terra e non distolgo il pensiero dal Tuo volto, che il mondo non mi svela..." Karol Woitila
    +Luthien Tinuviel+

  12. #12
    Postatore Compulsivo L'avatar di LUTHIEN
    Data registrazione
    17-10-2004
    Residenza
    grosseto
    Messaggi
    3,501

    Re: Riferimento: Re: Riferimento: Re: Riferimento: Master, corso di co

    Citazione Originalmente inviato da EsameDiStato! Visualizza messaggio
    Ragazzi che mi dite dei corsi Cenaf? http://www.cenaf.it/
    sono riconosciuti dal MIUR?
    Per quel che ne so gli unici master riconosciuti dal MIUR sono quelli universitari. Io credo che gli altri sono si spendibili nel lavoro, ma tra spendibile e riconosciuto credo ci sia una differenza
    "Sono un viandante sullo stretto marciapiede dela terra e non distolgo il pensiero dal Tuo volto, che il mondo non mi svela..." Karol Woitila
    +Luthien Tinuviel+

  13. #13
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    15-09-2010
    Messaggi
    118

    Riferimento: Re: Riferimento: Re: Riferimento: Re: Riferimento: Master

    Grazie mille per avermi risposto...
    posso chiederti un'altra cosa:
    ma secondo te per aprirmi uno studio di consulenza psicologica è meglio un corso di psicodiagnostica oppure uno di valutazione e intervento psicologico?quale mi insegna davvero i test?

  14. #14
    Postatore Compulsivo L'avatar di LUTHIEN
    Data registrazione
    17-10-2004
    Residenza
    grosseto
    Messaggi
    3,501

    Re: Riferimento: Re: Riferimento: Re: Riferimento: Re: Riferimento: Ma

    Citazione Originalmente inviato da EsameDiStato! Visualizza messaggio
    Grazie mille per avermi risposto...
    posso chiederti un'altra cosa:
    ma secondo te per aprirmi uno studio di consulenza psicologica è meglio un corso di psicodiagnostica oppure uno di valutazione e intervento psicologico?quale mi insegna davvero i test?
    Dipende...nel senso che ti interessa la consulenza o la psicodiagnosi? Ti interessa un test in particolare o tutti i test in generale? Ci sono buoni corsi che insegnano o un tipo (ad esempio il rorschach, il TAT ecc), i proiettivi come macrocategoria o tutti i test diagnostici (ad esempio i test per l'intelligenza o i test di personalità)? Perchè da questo dipende la scelta dei corsi
    "Sono un viandante sullo stretto marciapiede dela terra e non distolgo il pensiero dal Tuo volto, che il mondo non mi svela..." Karol Woitila
    +Luthien Tinuviel+

  15. #15
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    15-09-2010
    Messaggi
    118

    Riferimento: Re: Riferimento: Re: Riferimento: Re: Riferimento: Re: Ri

    Citazione Originalmente inviato da LUTHIEN Visualizza messaggio
    Dipende...nel senso che ti interessa la consulenza o la psicodiagnosi? Ti interessa un test in particolare o tutti i test in generale? Ci sono buoni corsi che insegnano o un tipo (ad esempio il rorschach, il TAT ecc), i proiettivi come macrocategoria o tutti i test diagnostici (ad esempio i test per l'intelligenza o i test di personalità)? Perchè da questo dipende la scelta dei corsi
    Ma per fare consulenza non devo saper fare pure diagnosi?
    cioè io le intendo attività complementari...
    quindi non dovrei imparare più test per poter lavorare come psicologa nello studio?

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy