• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 10 di 10
  1. #1
    Partecipante Assiduo L'avatar di molfesina
    Data registrazione
    07-07-2006
    Messaggi
    149

    psicologi e psicopedagogisti

    Cari colleghi e non...
    stamane sono venuta in possesso di un biglietto da visita di uno psicopedagogista in cui è letteralmente riportato:
    SPECIALISTA (e già mi suona strano...)IN:
    - disturbi dello sviluppo
    -disturbi dell'apprendimento
    -disturbi del linguaggio
    -disturbi di attenzione e memoria
    -disturbi di ansia generalizzata (che vuol dire? e, in ogni caso, rientra tra le sue competenze?)
    - attacchi di panico (!!!)
    - stati depressivi e insicurezze (!!!!)
    - iperattività, dislessia, autismo, disgrafia
    -consulenza minorile e familiare in casi di affido e separazione
    -colloqui di orientamento individuale ed interventi mirati
    consulenza individualizzata
    -terapie a bambini, adolescenti, adulti, anziani
    -consulenza tecnica d'ufficio

    Non voglio far polemica...ma vorrei capire se la nostra professione ha ancora dei confini visibili, riconosciuti e riconoscibili.
    grazie a chi voglia rispondere

    psicologa-psicoterapeuta
    Ultima modifica di molfesina : 25-03-2011 alle ore 13.19.59

  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di ste203xx
    Data registrazione
    04-08-2003
    Residenza
    Latina-Roma
    Messaggi
    3,140

    Re: psicologi e psicopedagogisti

    e chi è questa, Mandrake? Fa tutto lei Poteva scrivere direttamente "faso tuto mi"!
    Cmq, 2° me no, non c'è una chiara percezione dei confini dello psicologo e di quanto pertiene esclusivamente a lui. Tutti se ne appropriano allegramente e senza timori. Tanto chi li punisce?

  3. #3
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    20-02-2011
    Messaggi
    191

    Riferimento: Re: psicologi e psicopedagogisti

    Se è psicologo, ha violato in diversi passaggi l'autoregolamentazione per la pubblicità.
    Se non è psicologo, ha dichiarato nero su bianco di fare esercizio abusivo della professione, che è reato penale.

    In entrambi i casi, fai una copia del biglietto da visita con scritto quanto riportato, e la invii rapidamente all'Ordine degli Psicologi della regione di residenza e/o attività di questa persona, indirizzandola alla Commissione Deontologica se è psicologo, alla Commissione Tutela della Professione se non lo è.

    Puoi verificarne l'eventuale iscrizione all'Ordine andando sul sito www.psy.it e cercando nel database dell'Albo nazionale.

  4. #4
    Johnny
    Ospite non registrato

    Riferimento: psicologi e psicopedagogisti

    le voci che ha scritto nel biglietto da visita oltre che essere una sforamento nella professione di psicologo, è CHIARAMENTE anche uno sforamento nella professione di PSICOTERAPEUTA e di MEDICO (molti dei disturbi che ha citato sono classificati nel DSM quindi di competenza medico-psichiatrica).
    Secondo me ti conviene allertare l'Ordine dei Medici che hai più possibilità che agiscano contro questo pedagogista.

  5. #5
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    20-02-2011
    Messaggi
    191

    Riferimento: psicologi e psicopedagogisti

    Johnny, quanto ricompreso nel DSM non è di competenza medica esclusiva; se ha scritto quello che è qui riportato, siamo ampiamente nell'ambito psicologico. Nel merito specifico di questo biglietto, è più probabile un'attivazione di un Ordine degli Psicologi.

  6. #6
    Partecipante Assiduo L'avatar di molfesina
    Data registrazione
    07-07-2006
    Messaggi
    149

    Riferimento: psicologi e psicopedagogisti

    Dispodaspo so per certo che non è uno psicologo...
    Ultima modifica di molfesina : 26-03-2011 alle ore 13.39.52

  7. #7
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    20-02-2011
    Messaggi
    191

    Riferimento: psicologi e psicopedagogisti

    Se non è psicologa, è nei guai: quel messaggio promozionale la fa automaticamente rientrare nell'esercizio abusivo di professione (codice penale). Segnala all'Ordine, allegando copia del biglietto originale, e con richiesta di intervento da parte dell'Ordine in merito ai profili di abuso.

  8. #8
    Partecipante Veramente Figo
    Data registrazione
    11-05-2006
    Messaggi
    1,438

    Riferimento: psicologi e psicopedagogisti

    anche secondo me è da segnalare, se si è sicuri che non è laureata in psicologia.

    domanda attinente:
    - cosa fa un psicopedagogista nel suo studio privato?!
    Ogni adulto convive con il bambino che è stato
    S. Freud

  9. #9
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    12-04-2007
    Messaggi
    228

    Riferimento: psicologi e psicopedagogisti

    ragazzi è un pezzo che manco dal forum ma vedo che le domande sono sempre le stesse...bisogna andare avanti...è ovvio che il caro fenomeno pedagogista è da denunciare quello che dichiara di fare è pertinenza nostra.invito a tutti di informarsi su ciò che è già scritto negli anni per portare i discorsi avanti e non rimanere bloccati in questa sorta di paradosso temporale. In più in giro continuo a vedere sparate di zuccherina su competenze di counsellor e psicologi...anche li basta, è un anno che va avanti...portiamo il dibattito ad un livello più ampio

  10. #10
    Partecipante Figo
    Data registrazione
    30-11-2008
    Messaggi
    773

    Riferimento: psicologi e psicopedagogisti

    è da parecchio che non scrivo di counselling su questo forum ma visto che vengo chiamata di nuovo in causa....
    nel frattempo ho vinto un concorso pubblico..sto lavorando e questo mi permette di avere una visione più ampia...
    contemporaneamente frequento un corso biennale di mediazione familiare; il primo anno è in comune al corso di counsellor..e vi posso assicurare che i prof. hanno spiegato benissimo la differenza tra le varie discipline.....

Privacy Policy