• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 10 di 10
  1. #1
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    22-01-2008
    Messaggi
    134

    esame psicofarmacologia rovetto

    qualcuno mi sa dire com'è strutturato l'esame? è diffcile, quante domande fa, com'è lui?

    grazie mille

  2. #2
    Partecipante Figo
    Data registrazione
    09-09-2008
    Residenza
    Pavia
    Messaggi
    925

    Riferimento: esame psicofarmacologia rovetto

    lui è buono come il pane... a lezione! gli esami dipendono da come gli gira la mattina, a quanto ho sentito! comunque in teoria sono domande a scelta multipla e non chiede nomi e principi attivi

  3. #3

    Riferimento: esame psicofarmacologia rovetto

    io l'ho dato l'anno scorso e ti assicuro che è molto molto facile come esame! a parte che è facilissimo copiare (ma se hai studiato o almeno letto il libro non ti serve assolutamente copiare. .), le domande a risposta multipla sono elementari, ad alcune si rispondeva per logica (non è necessario sapere i nomi dei farmaci o principi attivi). per quanto riguarda la domanda aperta, era "parla degli antidepressivi". il voto più basso l'anno scorso credo sia stata 26. . o 25

  4. #4
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    22-01-2008
    Messaggi
    134

    Riferimento: esame psicofarmacologia rovetto

    grazie mille!!

    giulia, tu hai per caso fatto anche gli ultimi capitoli del libro? dove parla di integrazione tra psicoterapia e farmacpterapia, fattori che influenzano il trattamento, i non psicofarmaci? perchè nelle dispense non ha trattato questi argomenti. li chiede all'esame?

  5. #5
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    22-01-2008
    Messaggi
    134

    Riferimento: esame psicofarmacologia rovetto

    grazie mille!!

    giulia, tu hai per caso fatto anche gli ultimi capitoli del libro? dove parla di integrazione tra psicoterapia e farmacpterapia, fattori che influenzano il trattamento, i non psicofarmaci? perchè nelle dispense non ha trattato questi argomenti. li chiede all'esame?

  6. #6

    Riferimento: esame psicofarmacologia rovetto

    L'anno scorso aveva accennato a lezione qualche non psicofarmaco come i betabloccanti, metadone, antabuse. Ma sinceramente non mi ricordo se poi all'esame c'erano domande sugli ultimi capitoli. So che erano molto facili, non sono neanche da ripetere, leggi una volta e sai i concetti principali. Il mio consiglio è di dare loro una lettura, ma una sola! Soffermati di più sui capitoli che trattano dei farmaci veri e propri!

    In bocca al lupo

  7. #7
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    22-01-2008
    Messaggi
    134

    Riferimento: esame psicofarmacologia rovetto

    grazie mille!!! crepi il lupo

  8. #8
    Partecipante Figo
    Data registrazione
    09-09-2008
    Residenza
    Pavia
    Messaggi
    925

    Riferimento: esame psicofarmacologia rovetto

    ciao! gli ultimi capitoli, teoricamente, sarebbero il "senso" del corso (l importanza di non abusare della terapia farmacologica ma, appunto, integrarla con psicoterapia e sottolineando il ruolo del soggetto e dell ambiente), ma nel compito punta di piu sulle classi di psicofarmaci e sugli effetti. sul resto non ha mai fatto domande (soprattutto se il compito è a domande chiuse), ma è importante capire il senso del discorso!

  9. #9
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    22-01-2008
    Messaggi
    134

    Riferimento: esame psicofarmacologia rovetto

    grazie Lella!! io ho studiato anche sulle dispense! spero di passarlo!

  10. #10
    Partecipante Figo
    Data registrazione
    09-09-2008
    Residenza
    Pavia
    Messaggi
    925

    Riferimento: esame psicofarmacologia rovetto

    si tranquilla!! per curiosità poi mi dici che tipi di domande si è inventato stavolta??

Privacy Policy