• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 3 di 3
  1. #1
    Partecipante Affezionato L'avatar di gingerina81
    Data registrazione
    16-05-2008
    Messaggi
    96

    Un aiutino con questo sogno?

    Buongiorno a tutti, è la prima volta che scrivo in questa sezione del sito e mi sono decisa a farlo a seguito di questo sogno che mi ha parecchio turbata. Ve lo racconto:
    "Ero a casa, quella che ormai da un pò condivido con il mio ragazzo, ed ero sola. Tutto era in disordine, ma io non me ne preoccupavo, nel senso che non ero intenta a sistemare niente. Ad un tratto, sento il citofono suonare, vado a rispondere e scopro che é Maria, una persona che realmente conosco e che nell'ultimo periodo si è avvicinata molto al mio ragazzo. Assieme a lei c'è una signora, non so chi sia, mi dice che è venuta per sistemarmi casa. Faccio entrare entrambe. La donna comincia subito a ripulirmi l'appartamento, mentre io e Maria, che ho accolto in modo amichevole e gentile, ci dirigiamo in bagno e parliamo del più e del meno. Ad un tratto Maria, mi dice che dovremmo preparare il caffè per il mio ragazzo visto che stava per rientrare. Io, intuendo che si fossero sentiti, mi innervosisco e con tono stizzito le dico: "quella è la cucina, preparaglielo tu il caffè". Ricordo che dopo questa scena mi sono ritrovata vicino alla porta di ingresso e che ho notato fosse rimasta aperta, ho fatto quindi diversi tentativi per richiuderla, ma senza risultato, la serratura era rotta.
    A questo punto il sogno si fa confuso; sono per strada, sola e non ricordo dove stessi andando, quando mi squilla il cellulare: è la signora delle pulizie a chiamarmi, pregandomi di rientrare in casa. Decido di ritornare subito indietro, entro nel portone, faccio le scale e trovo ad attendermi sul pianerottolo la donna tutta infastidita, la quale prontamente mi informa che Maria pare voglia rubarle il lavoro. "Appena lei è andata via", mi dice, "ha cominciato a riordinare tutto, a spolverare e voleva anche pulire i pavimenti". Le dico di non preoccuparsi e rientro in casa. All'interno trovo il mio ragazzo tutto sorridente a parlare con Maria, lo saluto e provo a distoglierlo, preoccupata come sono della porta che non riesco a chiudere, ma niente sembra proprio non sentirmi. Provo a richiamarlo più e più volte fino quando si accorge di me e tutto scocciato mi manda a quel paese per aver interrotto la sua chiacchierata". Mi sono, poi, svegliata.
    Credo che il senso generale del sogno sia piuttosto evidente, ma mi piacerebbe comunque sapere cosa ne pensate e quali elementi di riflessione potrete darmi. Grazie a chi avrà la pazienza di leggermi.

  2. #2
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: Un aiutino con questo sogno?

    Citazione Originalmente inviato da gingerina81 Visualizza messaggio
    Buongiorno a tutti, è la prima volta che scrivo in questa sezione del sito e mi sono decisa a farlo a seguito di questo sogno che mi ha parecchio turbata. Ve lo racconto:
    "Ero a casa, quella che ormai da un pò condivido con il mio ragazzo, ed ero sola. Tutto era in disordine, ma io non me ne preoccupavo, nel senso che non ero intenta a sistemare niente. Ad un tratto, sento il citofono suonare, vado a rispondere e scopro che é Maria, una persona che realmente conosco e che nell'ultimo periodo si è avvicinata molto al mio ragazzo. Assieme a lei c'è una signora, non so chi sia, mi dice che è venuta per sistemarmi casa. Faccio entrare entrambe. La donna comincia subito a ripulirmi l'appartamento, mentre io e Maria, che ho accolto in modo amichevole e gentile, ci dirigiamo in bagno e parliamo del più e del meno. Ad un tratto Maria, mi dice che dovremmo preparare il caffè per il mio ragazzo visto che stava per rientrare. Io, intuendo che si fossero sentiti, mi innervosisco e con tono stizzito le dico: "quella è la cucina, preparaglielo tu il caffè". Ricordo che dopo questa scena mi sono ritrovata vicino alla porta di ingresso e che ho notato fosse rimasta aperta, ho fatto quindi diversi tentativi per richiuderla, ma senza risultato, la serratura era rotta.
    A questo punto il sogno si fa confuso; sono per strada, sola e non ricordo dove stessi andando, quando mi squilla il cellulare: è la signora delle pulizie a chiamarmi, pregandomi di rientrare in casa. Decido di ritornare subito indietro, entro nel portone, faccio le scale e trovo ad attendermi sul pianerottolo la donna tutta infastidita, la quale prontamente mi informa che Maria pare voglia rubarle il lavoro. "Appena lei è andata via", mi dice, "ha cominciato a riordinare tutto, a spolverare e voleva anche pulire i pavimenti". Le dico di non preoccuparsi e rientro in casa. All'interno trovo il mio ragazzo tutto sorridente a parlare con Maria, lo saluto e provo a distoglierlo, preoccupata come sono della porta che non riesco a chiudere, ma niente sembra proprio non sentirmi. Provo a richiamarlo più e più volte fino quando si accorge di me e tutto scocciato mi manda a quel paese per aver interrotto la sua chiacchierata". Mi sono, poi, svegliata.
    Credo che il senso generale del sogno sia piuttosto evidente, ma mi piacerebbe comunque sapere cosa ne pensate e quali elementi di riflessione potrete darmi. Grazie a chi avrà la pazienza di leggermi.
    Ciao gingerina, come scrivi tu stessa, la simbologia del sogno è abbastanza eloquente. Sicuramente esprime, in forma drammatica ed esasperata, tue paure, che, forse, durante la giornata tendi a mettere in secondo piano, ma che, comunque, continuano a roderti dentro.
    I simboli sono abbastanza chiari.
    La porta che non si chiude, con la serratura rotta, significa, simbolicamente, che la tua intimità (nella quale è compreso il tuo compagno) è vissuta da te come in pericolo... chiunque può entrare...
    La tua conoscente, che temi si stia legando troppo al tuo ragazzo, vuole preparare un caffé per lui: il "caffé", simbolicamente, è una bevanda che dà eccitazione, oltre che rappresentare momenti di gioia e di relax... E' come se tu avvertissi che la tua conoscente è in grado di provocare il tuo ragazzo e la cosa ti dà molto fastidio...
    Il sogno, però, ti parla anche della tua reazione. Tu recrimini, ma, in realtà, sembra che, con il tuo comportamento, le lasci spazio... ti innervosisci e, con tono stizzito, le dici: "quella è la cucina, preparaglielo tu il caffè"...
    Così facendo, però, sembra dirti il sogno... corri il rischio di "fare accadere" proprio quello che temi, ottenendo l'effetto contrario a quello voluto...
    Un ultimo aspetto da tenere presente è dato dalla "confusione" in casa tua e dal fatto che, non sei tu a mettere ordine, ma ti affidi ad una terza persona (che, probabilmente, rappresenta una parte di te che vorrebbe fare "ordine")... che, però, non è in grado di farlo... perché la tua conoscente si intromette e mette lei ordine in casa tua...
    La "confusione", nei sogni, è sempre simbolica... rappresenta uno stato di "confusione interiore", o, comunque, di incertezza e di disagio...
    Se non sei tu a prendere in mano la situazione (sembra dirti il sogno), ma ti ritiri... finisce che qualcun'altra si sostituisce a te... creando un nuovo ordine che potrebbe intaccare la tua intimità...
    Il messaggio del sogno sembra essere che il tuo stato di inquietudine e di disagio, se si esprime solo in forme "negative" e "stizzite" (come dici tu) corre il rischio di favorire proprio quello che temi; cioè che la tua conoscente e il tuo ragazzo finiscano per legarsi davvero...


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  3. #3
    Partecipante Affezionato L'avatar di gingerina81
    Data registrazione
    16-05-2008
    Messaggi
    96

    Riferimento: Un aiutino con questo sogno?

    Caro/a Hermes Ankh, ti ringrazio per la risposta che mi hai fornito e confermo la tua dettagliata analisi. Avevo intuito anch'io il senso di disagio interiore che emergeva dal mio sogno e che in modo forse un pò mascherato ho vissuto in questo ultimo periodo. Il sogno risale, infatti, a qualche settimana fa e in quei giorni ho vissuto con angoscia e disagio il rapporto di amicizia e di complicità che andava crescendo tra il mio compagno e questa ragazza. Mi sono sentita confusa e persa proprio perchè non sapevo come gestire questa situazione che ha messo in moto in me profonde insicurezze e timori di abbandono. Ho percorso la via del ritiro, come dici tu, incapace di porre in modo maturo, un freno a questa storia e limitandomi, semmai a interventi poco costruttivi, quali forme di gelosia esasperata, di controllo, processi alle intenzioni, spinta, forse, in questo senso anche dal comportamento del mio ragazzo, che reclamava spazi propri (cosa giustissima, per carità), ma che sembrava ignorare letteralmente le mie richieste di attenzione e di sicurezza (vedi il tentativo di richiamarlo dalla chiacchierata con lei nel sogno). Che dire, sembra che il sogno, quindi volesse preannunciarmi ciò che poi in realtà è successo, come tu stesso scrivi "il tuo stato di inquietudine e di disagio, se si esprime solo in forme "negative" e "stizzite" (come dici tu) corre il rischio di favorire proprio quello che temi; cioè che la tua conoscente e il tuo ragazzo finiscano per legarsi davvero... "

Privacy Policy