• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 22
  1. #1
    Postatore Epico L'avatar di paky
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    6,026

    Proliferano riviste di psicologia...

    Nell'ultimo mese stanno uscendo in edicola un sacco di nuove riviste di psicologia o di speciali allegati ad altre riviste femminili... Secondo voi questa proliferazione improvvisa è positiva, perchè la psicologia sta diventando "di moda" e questo potrà aiutare anche noi, o è negativa perchè questa psicologia "spicciola" scredita in qualche modo la scientificità già tanto discussa della nostra disciplina? Io non so cosa pensare perchè non le ho ancora comprate ma conto di farlo per vedere un po' cosa "vendono"
    ...love is passion, obsession, someone you can't live without.
    I say fall head over heels.
    Find someone you can love like crazy and who'll love you the same way back.
    How do you find him? Well, forget your head and listen to your heart.
    'Cause the truth is that there's no sense living your life without this.
    To make the journey and not fall deeply in love... well, you haven't lived a life at all.
    But you have to try, because if you haven't tried, you haven't lived.

    Meet Joe Black

  2. #2
    Io compro solo Psicologia Contemporanea, ma effettivamente ho notato anch'io questo "strano" fenomeno...

    Diciamo che se da un punto di vista effettivamente la psicologia trattata potrà essere "spicciola", l'altro punto é che almeno si comincia a mettere nella testa delle persone questa parola (PSICOLOGO) che comincerà gradualmente ad assumere un valore simile magari ad AVVOCATO o INGEGNERE o MEDICO... Insomma, libera da stereotipi! Col diventare "di moda" potrebbe buttare giù qualche barriera, poi sarà il tempo a selezionare le riviste "degne" di Psicologia!

  3. #3
    Iggy
    Ospite non registrato
    Decisamente la scredita. Al di fuori del mondo "degli psicologi" (in questa definizione includo professionisti e semplici studenti o laureandi) le opinioni sono in effetti contrastanti, e spesso lo psicologo viene considerato alla stregua del mago. Senza nulla togliere alla buona volontà degli psicologi di fare della loro materia una branca della scienza, una proliferazione di riviste del settore - spesso molto semplificate e/o impoverite di contenuti di un certo livello - addirittura allegate a riviste femminili non può che screditare l'immagine dello psicologo e della psicologia tutta.
    In effetti, a cosa serve diffondere l'idea dello psicologo? A nulla. Il fatto è che gli studenti di psicologia sono sempre moltissimi, e a mio parere queste riviste non sono che il frutto di una manovra commerciale. Non frega a nessuno di avere inculcata nel cervello l'idea dello "psicologo"; non serve allo studente leggere cose che gli sono poco più utili di un passatempo su un vagone ferroviario, non serve al profano leggere di cose che per lui lasciano il tempo che trovano.
    Non esiste alcuna esplosione di riviste di ingegneria, né di giurisprudenza o di chissà quale altra materia da corso di laurea. Perché dunque un'esplosione di riviste di psicologia? Forse perché - non sapendo dove aggrapparsi - gli psicologi si rifanno alla vecchia legge che vede nella pubblicità "l'anima del commercio".
    Stanno svendendo la vostra materia. E fossi in voi m'incazzerei...
    Ultima modifica di Iggy : 06-03-2004 alle ore 03.44.28

  4. #4
    Angelus
    Ospite non registrato
    infatti questo fenomeno non mi rende affatto contento più o meno per i motivi che ha esposto iggy...mi auguro di cambiare idea avendo per le mani una di queste riviste, ma non credo proprio

  5. #5
    Azzu82
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da psicoivan83
    Io compro solo Psicologia Contemporanea, ma effettivamente ho notato anch'io questo "strano" fenomeno...

    Diciamo che se da un punto di vista effettivamente la psicologia trattata potrà essere "spicciola", l'altro punto é che almeno si comincia a mettere nella testa delle persone questa parola (PSICOLOGO) che comincerà gradualmente ad assumere un valore simile magari ad AVVOCATO o INGEGNERE o MEDICO... Insomma, libera da stereotipi! Col diventare "di moda" potrebbe buttare giù qualche barriera, poi sarà il tempo a selezionare le riviste "degne" di Psicologia!
    Sono d'accordo con Psicoivan!!!
    Io ho comprato "Per me" e "Yourself"ma mi piace + quest'ultima xchè l'altra mi sembra più leggerotta!

  6. #6
    Postatore Epico L'avatar di paky
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    6,026
    Io sono più d'accordo con Iggy e Angelus... non serve a niente vendere la psicologia, non serve a niente farla diventare di moda anzi... in settimana ho sentito la pubblicità di un giornale che ha in copertina il titolone "COME VINCERE LE TUE PAURE", ecco, questo è un modo di screditare (secondo me, perchè ribadisco che la rivista nn l'ho ancora comprata) la figura dello psicologo/psicoterapeuta e alimenta, come diceva Iggy, la visione "magica" della psicologia.
    "Come vincere le tue paure"? Metti un pentolone sul fuoco con due foglie di alloro e una coda di pipistrello!
    Poi, può darsi pure che l'articolo dicesse, in modo professionale: "Vuoi vincere le tue paure? fatti fare una bella serie di colloqui diagnostici, così vediamo *perchè* ti sono nate queste paure, da dove spuntano fuori e come si può fare per risolverle" ma credo che non lo comprerebbe nessuno

    Mah...
    ...love is passion, obsession, someone you can't live without.
    I say fall head over heels.
    Find someone you can love like crazy and who'll love you the same way back.
    How do you find him? Well, forget your head and listen to your heart.
    'Cause the truth is that there's no sense living your life without this.
    To make the journey and not fall deeply in love... well, you haven't lived a life at all.
    But you have to try, because if you haven't tried, you haven't lived.

    Meet Joe Black

  7. #7
    Ospite non registrato
    E' innegabile che sia una manovra commerciale a tutti gli effetti,non è giusto,si, ci scredita molto....ma se guardiamo la cosa sotto un'altra prospettiva ne scaturisce che la Psicologia è divenuta ormai inarrestabile, a tal punto che non può essere ignorata da nessuno.....ripeto anche se ognuno porta acqua al suo mulino......in maniera più o meno appropriata....approfittandone in ogni modo possibile ed immaginabile ......il discorso della professionalità....un po' come la musica commerciale e non...

  8. #8
    Beh, nelle librerie, almeno aBari, spesso trovi il settore PSICOLOGIA affinanco a ESOTERISMO e MEDICINA ALTERNATIVA... A mio avviso scredita maggiormente questo che una rivista di psicologia! Comunque una rivista, per essere credibile, deve essere appoggiata da uno psicologo, cioé deve esserci comunque una persona competente alle spalle di determinati articoli perché se ad esempio un Bruner si mettesse a scrivere che vinci le tue paure col bere una pozione a base di code di pipistrello ne andrebbe della sua immagine, allo stesso tempo un Carneade qualsiasi che scrive baggianate sulla psicologia ci rimette la faccia!

    Quindi io dico: benvengano tutte queste riviste! Almeno le persone non avranno più "paura" della psicologia, comincieranno a "leggerla", qualcuno nutrirà maggiori interessi e comincerà a leggersi dei veri e propri libri, l'idea della psicologia come AIUTO e non come TABU lentamente prenderà piede. erto resterann osempre i fessi che quando gli dici che studi psicologia se ne escono con le domande "Allora mi dici come sono?" alla prima occhiata... Ma cominceranno ad aumentare le persone con le quali si potrà instaurare un discorso coerente con la nostra materia di studio!

  9. #9
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Forse non c'entra, ma quando qualcuno mi dice "ho fatto un test psicologico" e io tutta interessata faccio domande, e mi sento rispondere che era su Donna Moderna (o non so che diavolo di giornale) non so mai che dire
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  10. #10
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da psicoivan83
    Beh, nelle librerie, almeno aBari, spesso trovi il settore PSICOLOGIA affinanco a ESOTERISMO e MEDICINA ALTERNATIVA... A mio avviso scredita maggiormente questo che una rivista di psicologia! Comunque una rivista, per essere credibile, deve essere appoggiata da uno psicologo, cioé deve esserci comunque una persona competente alle spalle di determinati articoli perché se ad esempio un Bruner si mettesse a scrivere che vinci le tue paure col bere una pozione a base di code di pipistrello ne andrebbe della sua immagine, allo stesso tempo un Carneade qualsiasi che scrive baggianate sulla psicologia ci rimette la faccia!

    Quindi io dico: benvengano tutte queste riviste! Almeno le persone non avranno più "paura" della psicologia, comincieranno a "leggerla", qualcuno nutrirà maggiori interessi e comincerà a leggersi dei veri e propri libri, l'idea della psicologia come AIUTO e non come TABU lentamente prenderà piede. erto resterann osempre i fessi che quando gli dici che studi psicologia se ne escono con le domande "Allora mi dici come sono?" alla prima occhiata... Ma cominceranno ad aumentare le persone con le quali si potrà instaurare un discorso coerente con la nostra materia di studio!

    Anche su questo mi trovo molto daccordo

  11. #11
    Neofita
    Data registrazione
    23-02-2004
    Messaggi
    14
    Originariamente postato da psicoivan83
    Beh, nelle librerie, almeno aBari, spesso trovi il settore PSICOLOGIA affinanco a ESOTERISMO e MEDICINA ALTERNATIVA... A mio avviso scredita maggiormente questo che una rivista di psicologia!
    Verissimo, questa cosa ha sempre lasciato perplessa anche me.

    Comunque una rivista, per essere credibile, deve essere appoggiata da uno psicologo, cioé deve esserci comunque una persona competente alle spalle di determinati articoli perché se ad esempio un Bruner si mettesse a scrivere che vinci le tue paure col bere una pozione a base di code di pipistrello ne andrebbe della sua immagine, allo stesso tempo un Carneade qualsiasi che scrive baggianate sulla psicologia ci rimette la faccia!


    Certo che se consideri che il direttore scientifico di "Per me" è Raffaele Morelli... direi che la faccia ce la può mettere pure per pubblicizzare i sottaceti che non potrebbe scendere più in basso di quanto abbia già fatto partecipando al circo firmato Costanzo-De Filippi.

  12. #12

    Ireland Addicted
    L'avatar di arpista
    Data registrazione
    12-08-2002
    Residenza
    toscana in perenne trasferta!
    Messaggi
    5,068
    "sono me stessa solo quando faccio l'amore" questo è il titolone di per me stampato sulla faccia di francesca neri! ma cosa spacciano per psicologia?!??!! a me sinceramente mi ha fatto propriomale vedere queste cose, perchè alla gente vogliono far credere che QUESTA sia la psicologia!altro servizio:"tu e il tuo corpo:come dimagrire senza soffrire!"ma vi rendete conto!??!?!? devo dire che il "MERITO"secondo me è tutto di morelli;davvero complimenti!

  13. #13
    Postatore Compulsivo L'avatar di PoPpY1974
    Data registrazione
    07-10-2003
    Residenza
    Da qualche parte nella Rete
    Messaggi
    3,035

    Sciamani e Guaritori!

    Beh, nelle librerie, almeno a Bari, spesso trovi il settore PSICOLOGIA affinanco a ESOTERISMO e MEDICINA ALTERNATIVA...
    Stesso dicasi per Napoli...
    Tranne la libreria Feltrinelli a Via Roma, che mescola (saggiamente) nello stesso scaffale psicopatologia della vita quotidiana, Freud maestro e amico, come essere te stessa con gli altri, e il manuale del perfetto marito e della perfetta moglie!
    Forse grazie al proliferare di queste riviste e della concezione della psicologia "spicciola", quella delle "ricette" e delle "pozioni", si potrà fare strada pian pianino anche la psicologia come scienza. Il problema è che la nostra è una disciplina giovane e purtroppo ancora fino a pochi anni fa (pochi in confronto alla millenaria tradizione medica o filosofica), non era nemmeno riconosciuta come una professione legata ad un albo, ed era di conseguenza esercitata con con estrema leggerezza anche da persone non preparate. Questa precarietà si è riflessa, ovviamente nel modo di pensare, e non solo di quello della gente "comune"...Vi siete mai trovati a discutere di psicologia con uno psichiatra? Beh, a parte le doverose e numerose eccezioni, ci pensano ancora come sciamani o, per lo meno, come usurpatori, in quanto ci siamo "infiltrati" nel campo della "guarigione" senza la laurea in medicina!

    Sta a noi farci valere, al di la delle mode e delle scuole di pensiero!
    *Inviata Speciale* del Cinema di Ops *Incoronatrice Ufficiale*del King of Movies!


    (\_/)
    (°_°)
    (> <)
    This is Bunny. Copy Bunny into your signature to help him on his way to world domination!
    [Bunny Rulez! ]


  14. #14
    Postatore Epico L'avatar di paky
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    6,026
    Originariamente postato da psicoivan83
    Certo resterann osempre i fessi che quando gli dici che studi psicologia se ne escono con le domande "Allora mi dici come sono?" alla prima occhiata...
    Ecco, la mia paura è che queste riviste al contrario non faranno altro che alimentare questa opinione...
    ...love is passion, obsession, someone you can't live without.
    I say fall head over heels.
    Find someone you can love like crazy and who'll love you the same way back.
    How do you find him? Well, forget your head and listen to your heart.
    'Cause the truth is that there's no sense living your life without this.
    To make the journey and not fall deeply in love... well, you haven't lived a life at all.
    But you have to try, because if you haven't tried, you haven't lived.

    Meet Joe Black

  15. #15
    Postatore Epico L'avatar di paky
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    6,026
    Originariamente postato da arpista
    [B"tu e il tuo corpo:come dimagrire senza soffrire!"[/B]
    è proprio quello che temevo...

    ...due foglie di alloro e una coda di pipistrello?
    ...love is passion, obsession, someone you can't live without.
    I say fall head over heels.
    Find someone you can love like crazy and who'll love you the same way back.
    How do you find him? Well, forget your head and listen to your heart.
    'Cause the truth is that there's no sense living your life without this.
    To make the journey and not fall deeply in love... well, you haven't lived a life at all.
    But you have to try, because if you haven't tried, you haven't lived.

    Meet Joe Black

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy