• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 21
  1. #1
    Partecipante Affezionato L'avatar di RedStar88
    Data registrazione
    23-01-2009
    Residenza
    ...un po' qui...un po' lì...
    Messaggi
    103

    Sbocchi lavorativi di psicologia clinica

    Ciao a tutti!
    Chiedo umilmente venia se dovesse esserci già un thread del genere,ma io non l'ho trovato...
    Volevo sapere se c'è qualche sbocco lavorativo con psicologia clinica e successiva iscrizione all'albo o se bisogna per forza frequentare una scuola di specializzazione!
    Ringrazio chiunque vorrà aiutarmi!

  2. #2

    Riferimento: Sbocchi lavorativi di psicologia clinica

    ce lo chiediamo un po tutti

  3. #3
    Postatore Compulsivo L'avatar di ste203xx
    Data registrazione
    04-08-2003
    Residenza
    Latina-Roma
    Messaggi
    3,140

    Riferimento: Sbocchi lavorativi di psicologia clinica

    non bisogna per forza frequentare una scuola di specializzazione, non è una prescrizione medica, non è un obbligo istitutionale, non è una necessaria e inevitabile continuazione dei 5 anni di laurea (anche se alle scuole e ai docenti piace farlo credere). A meno che non vuoi proporti sul mercato come psicoterapeuta, a quel punto bisogna farla per forza. Ci sono molte discussioni già aperte su ops, e pure inchieste degli ordini regionali (Lazio, Toscana, Lombardia) e diversi report dell'ordine nazionale, che dimostrano come il mercato della psicoterapia sia saturo, quello della psicologia ancora aperto, con molte possibilità... per chi sa crearsele autonomamente, individuando un bisogno del mercato e proponendo un servizio che lo soddisfi.

  4. #4
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    18-03-2010
    Messaggi
    82

    Riferimento: Sbocchi lavorativi di psicologia clinica

    Citazione Originalmente inviato da ste203xx Visualizza messaggio
    non bisogna per forza frequentare una scuola di specializzazione, non è una prescrizione medica, non è un obbligo istitutionale, non è una necessaria e inevitabile continuazione dei 5 anni di laurea (anche se alle scuole e ai docenti piace farlo credere). A meno che non vuoi proporti sul mercato come psicoterapeuta, a quel punto bisogna farla per forza. Ci sono molte discussioni già aperte su ops, e pure inchieste degli ordini regionali (Lazio, Toscana, Lombardia) e diversi report dell'ordine nazionale, che dimostrano come il mercato della psicoterapia sia saturo, quello della psicologia ancora aperto, con molte possibilità... per chi sa crearsele autonomamente, individuando un bisogno del mercato e proponendo un servizio che lo soddisfi.
    Sei una grande concordo su tutto il msg. Aggiungerei anche che molti professori delle università non solo lo vogliono far credere ma la vogliono quasi far passare come prescrizione medica!!!!

  5. #5
    Partecipante Affezionato L'avatar di RedStar88
    Data registrazione
    23-01-2009
    Residenza
    ...un po' qui...un po' lì...
    Messaggi
    103

    Riferimento: Sbocchi lavorativi di psicologia clinica

    Grazie delle risposte!
    Ho chiesto a voi proprio perchè i professori non sono attendibili dal momento che, almeno nella mia università, quasi tutti sono o i direttori o cofondatori o insegnanti nelle varie scuole di psicoterapia e,ovviamente, cercano di attirare il maggior numero di studenti... quindi non sono pareri "obiettivi".
    Vi ringrazio ancora

  6. #6
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    07-07-2010
    Messaggi
    73

    Riferimento: Sbocchi lavorativi di psicologia clinica

    ed io ero convinta che fosse d'obbligo!!! grazie!!

  7. #7
    Partecipante Affezionato L'avatar di RedStar88
    Data registrazione
    23-01-2009
    Residenza
    ...un po' qui...un po' lì...
    Messaggi
    103

    Riferimento: Sbocchi lavorativi di psicologia clinica

    ...però per i concorsi pubblici,ad esempio per ASL, servono i 4 anni di scuola di specializzazione.

  8. #8
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739

    Riferimento: Sbocchi lavorativi di psicologia clinica

    La scuola di specializzazione serve - secondo me, ovviamente - sia per esercitare come psicoterapeuta, ma soprattutto per darti una sorta di "linea teorica" che ti guidi per orientarti anche di fronte ad eventuali casi/colloqui di altro tipo che uno si può trovare a fare
    io facevo counseling in una scuola e mi sono iscritta in università proprio perchè mi sono resa conto di avere delle lacune nell'interpretazione di alcune situazioni che mi si sono presentate e che ovviamente avrebbero necessitato di una terapia individuale più che del counseling a scuola
    però uno può anche decidere di specializzarsi in altro modo e poi di seguire qualche incontro/convegno in più, eventualmente individuando professionisti a cui inviare i casi più complessi che si rende conto di non poter trattare, perchè bisognosi d'altro
    la scuola deve essere una scelta consapevole e "pensata" non qualcosa che uno fa perchè si sente obbligato a farla (e poi scopri che ci sono persone che hanno scelto la scuola più economica o quella meno impegnativa, e finiscono ad essere terapeuti come gli altri, ma senza la motivazione, la serietà e la predisposizione per quella costante attività di aggiornamento che implica il percorso dello psicoterapeuta)

    in bocca al lupo
    Chiara
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

  9. #9
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739

    Riferimento: Sbocchi lavorativi di psicologia clinica

    Citazione Originalmente inviato da ValeriaDIB Visualizza messaggio
    ed io ero convinta che fosse d'obbligo!!! grazie!!
    è obbligatoria se vuoi diventare psicoterapeuta ma di sbocchi al di là dell'attività di terapia ce ne sono molti altri
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

  10. #10
    Postatore Compulsivo L'avatar di ste203xx
    Data registrazione
    04-08-2003
    Residenza
    Latina-Roma
    Messaggi
    3,140

    Riferimento: Sbocchi lavorativi di psicologia clinica

    Citazione Originalmente inviato da RedStar88 Visualizza messaggio
    ...però per i concorsi pubblici,ad esempio per ASL, servono i 4 anni di scuola di specializzazione.
    non tutti. Ci sono concorsi come psicologo che non chiedono specializzazione (te lo assicuro, ho partecipato, ce ne sono, anche se al 99% truccati) e altri concorsi che chiedono la specializzazione (anch'essi altrettanto truccati)

  11. #11
    Partecipante Figo L'avatar di klaudia82
    Data registrazione
    20-09-2007
    Residenza
    in un meraviglioso paesino del nord
    Messaggi
    862

    Riferimento: Sbocchi lavorativi di psicologia clinica

    concordo! credo che vada la libera professione ovviamente se sai proporti al mercato...
    poi ovvio che nelle asl avresti il posto fisso e lo stipendio garantito a fine mese, cosa che nella lib professione non hai...è una scelta!

  12. #12

    Riferimento: Sbocchi lavorativi di psicologia clinica

    Citazione Originalmente inviato da arwen
    è obbligatoria se vuoi diventare psicoterapeuta ma di sbocchi al di là dell'attività di terapia ce ne sono molti altri
    Citazione Originalmente inviato da ste203xx
    molte possibilità... per chi sa crearsele autonomamente, individuando un bisogno del mercato e proponendo un servizio che lo soddisfi.
    potreste farmi degli esempi, per favore? forse sono io che ho poca fantasia e/o non mi intendo di bisogni del mercato... ma non mi viene in mente niente!
    -- how did the cat get so fat? --

  13. #13
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739

    Riferimento: Sbocchi lavorativi di psicologia clinica

    Citazione Originalmente inviato da _Yumiko_ Visualizza messaggio
    potreste farmi degli esempi, per favore? forse sono io che ho poca fantasia e/o non mi intendo di bisogni del mercato... ma non mi viene in mente niente!
    vado un po' random e probabilmente l'elenco (anzi sicuramente) non è completo

    - counseling e consulenza psicologica
    - psicologia scolastica
    - psicologia del benessere (promozione del benessere, tecniche di rilassamento, training autogeno ecc) e dello sport
    - psicologia giuridica e consulenza psicodiagnostica ai fini giuridici

    ...e probabilmente ce ne sono molte altre
    baci
    Chiara
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

  14. #14
    Partecipante Super Esperto L'avatar di gengyfer
    Data registrazione
    30-01-2007
    Residenza
    padova
    Messaggi
    582

    Riferimento: Sbocchi lavorativi di psicologia clinica

    In ogni caso è possibie anche avere la specializzazione ma per esempio fare anche un corso per diventare perito.. la scuola di specializzazione non pregiudica il frequentare un corso di formazione o un master e viceversa..
    ènecessario aver il sole nella propria anima...per donarlo a chi non ce l'ha


    jenny

  15. #15
    Partecipante Figo L'avatar di klaudia82
    Data registrazione
    20-09-2007
    Residenza
    in un meraviglioso paesino del nord
    Messaggi
    862

    Riferimento: Sbocchi lavorativi di psicologia clinica

    ciao!mi sono accorta che il tutto dipende da dove la persona vuole andare a parare.
    se si vuole fare sostegno e prevenzione oppure terapia e cura. sono, a mio avviso, due ambiti piuttosto diversi perciò la specializzazione non deve essere assolutamente un obbligo!

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy