• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 16
  1. #1
    Partecipante Assiduo L'avatar di valeriapsico
    Data registrazione
    03-02-2010
    Residenza
    PIACENZA
    Messaggi
    199

    Cambio UniversitÓ...chiedo consiglio!

    Ciao a tutti! Mi chiamo Valeria, abito a Piacenza e sono scritta a Scienze del Comportamento a Parma. Sono per˛ molto scontenta per cui vorrei cambiare e trasferirmi a Pavia...voi me lo consigliate? A Parma vige la disorganizzazione pi¨ assoluta e soprattutto per chi come me non pu˛ frequentare Ŕ il caos pi¨ totale come se lavorare e studiare fosse una colpa e bisognasse scontarla!!!
    Mi interessa sapere prima di tutto se ci sono corsi o Laboratori con frequenza d'obbligo...e se gli esami sono effettivamente fattibili per chi non frequenta...
    Qualsiasi info, consiglio, suggerimento Ŕ ben accetto...a chiunque mi risponderÓ un GRAZIE di cuore!!!

  2. #2
    Partecipante Figo
    Data registrazione
    09-09-2008
    Residenza
    Pavia
    Messaggi
    925

    Riferimento: Cambio UniversitÓ...chiedo consiglio!

    innanzitutto: parli di triennale o specialistica?
    non che Pavia a livello di organizzazione/burocrazia sia una favola... la maggior parte delle volte ho perso piu tempo a capire a chi rivolgermi o compilare moduli che a studiare x prendere 30!!!
    per quanto riguarda i corsi io non mi sono trovata male.. anche qui c Ŕ un po' la politica del lavoratore= studente di serie b, nel senso che c'Ŕ molta disparitÓ tra frequentanti e non frequentanti x le modalitÓ d'esame: slides schematiche x i frequentanti e libri piu prolissi x i non frequentanti. il che, a dirla tutta, non lo trovo sbagliatissimo xk se nn segui dovrai trovare le spiegazioni da qlk parte... occorre vedere il tempo che tu hai effettivamente a disposizione!
    per i laboratori, hanno attivato sia in triennale che in specialistica le EPG (esercitazioni pratiche guidate) a frequenza obbligatoria x l 80% (corsi trimestrali da 15 ore, 4 lezioni su 5): per la specialistica al 1 anno ce ne sono al massimo un paio e impegnano mezza giornata la settimana (tendenzialmente fanno una lezione di 3 ore, invece che 2 da 2)

    p.s.: psicologia del comportamento che indirizzo Ŕ?? mi incuriosisce...

  3. #3
    Partecipante Assiduo L'avatar di valeriapsico
    Data registrazione
    03-02-2010
    Residenza
    PIACENZA
    Messaggi
    199

    Riferimento: Cambio UniversitÓ...chiedo consiglio!

    Parlo di triennale! Io a Parma non ce la faccio veramente pi¨ anche se il corso di laurea non Ŕ male...vorrei non essere vincolata da alcun tipo di frequenza ma studiare (anche di pi¨ visto che non frequento) e sostenere i miei esami... Per˛ se mi dici che a Pavia le cose si equivalgono...soprattutto per i Laboratori a frequenza d'obbligo...io tempo a disposizione per la frequenza non ne ho...Ŕ vero che ci sono le 150 ore ma ottenerle Ŕ molto difficile a meno che non debba sostenere un esame...

  4. #4
    Partecipante Figo
    Data registrazione
    09-09-2008
    Residenza
    Pavia
    Messaggi
    925

    Riferimento: Cambio UniversitÓ...chiedo consiglio!

    l intenzione sarebbe quella di trasferirti o di fare da pendolare per gli esami? (altro lato negativo: gli esami sono solitamente tutti ammassati a distanza di pochi giorni l'uno dall'altro). avendo tolto il tirocinio hanno inserito esercitazioni "pratiche" in modo da non avere 5 anni in cui ripeti a pappagallo dai libri... penso non si possa pretendere una preparazione seria se ci si basa solo sulla didattica ipse dixit, occorre anke sperimentare!!
    da noi ci sono molte persone che lavorano e frequentano solo alcuni corsi... avranno fortuna nel riuscire ad ottenere i permessi lavoro??
    In ogni caso, ho notato che molti professori discriminano i non freq aggiungendo LIBRI IN PIU O ADDIRITTURA ARGOMENTI, quindi va al di la del fornire materiale a chi non ha seguito la spiegazione dell insegnante.....non so, vedi tu... penso ke in tutte le facoltÓ le cose si equivalgano, quindi occorre valutare quanta importanza dai al conseguimento della laurea, se sei disposta o puoi permetterti di fare qualke sacrificio oppure Ŕ inconciliabile col lavoro

  5. #5
    Partecipante Assiduo L'avatar di valeriapsico
    Data registrazione
    03-02-2010
    Residenza
    PIACENZA
    Messaggi
    199

    Riferimento: Cambio UniversitÓ...chiedo consiglio!

    L'ideale sarebbe fare la pendolare per gli esami...il sacrificio di frequentare saltuariamente lo farei se potessi ma io lavoro tutti i giorni fino alle 17...mi concedono i permessi solo per gli esami per questo sarei disposta anche a studiare del materiale in pi¨ se non ci fosse l'obbligo della frequenza per le EPG che non ritengo certo superflue...anzi...ma per me sono "un problema"...forse per˛ hai ragione tu...le cose si equivalgono in tutte le UniversitÓ e mi devo rassegnare...

  6. #6
    Partecipante Figo
    Data registrazione
    09-09-2008
    Residenza
    Pavia
    Messaggi
    925

    Riferimento: Cambio UniversitÓ...chiedo consiglio!

    si purtroppo alcune scelte sono inconciliabili... carognetto il tuo datore di lavoro, se ti concede permessi solo x gli esami (bruciarti ferie qua e la no?).... le 150 ore sono un diritto e solo x gli esami non le usi tutte.....
    Vedo alcune compagne che lavorano ma vogliono laurearsi x fare il "salto di carriera" e stanno facendo i salti mortali tra ferie, permessi e malattie..posso capire sia chi fa questo ragionamento chi decide di dare prioritÓ al lavoro (anzi, Ŕ sacrosanto!): io non ce la farei mai!!

  7. #7

    Re: Riferimento: Cambio UniversitÓ...chiedo consiglio!

    ciao!!! Qualcuno potrebbe aiutarmi ad avere le informazioni che cerco?!?
    Ho iniziato a Settembre 2010 la specialistica a Milano-Bicocca, ma purtroppo non mi sono trovata bene sin da subito e all'alba di aprile 2011 ho deciso di voler fare il trasferimento in un'altra universitÓ! Mi stavo informando per trasferirmi eventualmente a Pavia, ma cercando informazioni in merito all'universitÓ e al trasferimento sono entrata nel caos. Ho pensato che forse conoscere qualcuno che la frequenti o che abbia fatto il trasferimento come vorrei farlo io potrebbe darmi informazioni pi¨ dettagliate! Io per ora ho dato due esami a Milano da 8 crediti l'uno, eventualmente questi esami vengono cmq tenuti buoni?
    Per accedere alla specialistica con trasferimento c'Ŕ bisogno di fare un test, o un colloquio? CioŔ si passa sicuramente oppure si ha difficoltÓ?
    Come sono gli esami? E le materie interessanti???
    Vi prego ho seriamente bisogno di qualcuno che mi aiuti e mi dia le informazioni necessarie, o almeno qualche dritta per cominciare questo percorso!
    Intanto ringrazio di cuore chi risponderÓ!!!

  8. #8

    Re: Riferimento: Cambio UniversitÓ...chiedo consiglio!

    Ciaoooo LeLa! Ho letto che sei super esperta della facoltÓ di Pavia! Potrei chiedere a te qualche informazione riguardo al mio voler fare il trasferimento a Pavia dall'universitÓ di Milano Bicocca?!? Grazieeeeee

  9. #9
    Partecipante Esperto L'avatar di @Seboz@
    Data registrazione
    23-01-2004
    Residenza
    A pochi chilometri dallo splendido centro di Firenze !!!
    Messaggi
    450

    Riferimento: Cambio UniversitÓ...chiedo consiglio!

    Ciao,
    ti riporto brevemente la mia esperienza.
    Io ho fatto la specialistica a pavia facendo il pendolare da Firenze perchÚ lavoravo. Mi hanno dato 5 esami da recuperare tra cui mattoni come fondamenti, fisiologica e neuropsicologia. Sono riuscito a laurearmi in circa 2 anni e mezzo. Questo Ŕ stato possibile anche grazie all'ottima organizzazione della facoltÓ (la segreteria risponde in giornata alle mail) e alla disponibilitÓ dei docenti, tranne casi sporadici ho sempre trovato massima disponibilitÓ, ovviamente la presenza di un regolamento di ateneo complica un po' le cose.
    Ovviamente ho fatto le mie code e ho perso le mie giornate...in alcuni momenti Ŕ stato molto difficile...soprattutto per la disparitÓ frequentanti e lavoratori, in molti momenti ti sentirai sola ma se questo Ŕ il tuo obiettivo sei in parte giÓ disposta ad accettare questa situazione.

    In bocca al lupo.

    Sebastian
    mail --|Clicca Qui|

  10. #10

    Riferimento: Cambio UniversitÓ...chiedo consiglio!

    Ciao guarda io mi sono laureata l'anno scorso a Pavia..la specilistica mi Ŕ davvero piaciuta per cui la consiglio vivamente. Altra cosa positiva Ŕ che in questi anni ho potuto sempre sperimentare un rapporto umano con i professori poichŔ eravamo pochi alunni (io avevo iniziato l'uni in bicocca e li era diverso..considera solo che lý eravamo 500 e a Pavia meno di 200..)

  11. #11
    Partecipante
    Data registrazione
    10-04-2008
    Residenza
    Varese, vicino
    Messaggi
    41

    Riferimento: Cambio UniversitÓ...chiedo consiglio!

    una curiositÓ ma anche nelle altre facoltÓ (non Pavia) fanno esami cosi' tosti come ps.fisiologica della Bottini?io sono disperata.....tra la modalita' d'esame e il programma non riesco a venirne a capo...e ora pare lo abbiano addirittura reso ancora peggiore....un incubo!!!!mi trasferirei da pavia solo per fisio e neuro.... ((

  12. #12
    Partecipante Figo
    Data registrazione
    09-09-2008
    Residenza
    Pavia
    Messaggi
    925

    Riferimento: Cambio UniversitÓ...chiedo consiglio!

    per il programma mi auguro sia uguale in tutte le universitÓ (altrimenti davvero facciamo gli esami a punti come al supermercato),... per le modalitÓ sinceramente ne ho sentite diverse: alcune "peggiori" per lo studente, tipo solo un colloquio orale (che secondo me sarebbe il massimo x una materia come neuro) altri molto all acqua di rose come in cattolica a milano... la modalitÓ dipende dalla serietÓ del professore..certo, se la bottini ci complicasse meno la vita e dimostrasse la sua serietÓ e competenza anche nello strutturare i compiti...

  13. #13

    Riferimento: Cambio UniversitÓ...chiedo consiglio!

    Ciao a tutti!!Una sola domanda..Pavia Ŕ valida in fatto di esercitazioni e laboratori? Mi sono appena laureata alla triennale, e sto cercando una specialistica in cui si possa fare un po' di pratica..grazie

  14. #14
    Partecipante Figo
    Data registrazione
    09-09-2008
    Residenza
    Pavia
    Messaggi
    925

    Riferimento: Cambio UniversitÓ...chiedo consiglio!

    ciao! guarda, con tutta franchezza le EPG sono molto interessanti ma per fare reali esercitazioni ci sono troppe poche ore e anche nei (rari) corsi in cui i professori hanno fatto fare prove di somministrazione di test ecc la cosa Ŕ stata fatta molto di corsa..quindi purtroppo la risposta Ŕ NO.... onestamente non credo ci siano universitÓ in cui i laboratori sono realmente utili..sembra (cosa assurda) che quelle della triennale siano organizzate leggermente meglio...

  15. #15

    Riferimento: Cambio UniversitÓ...chiedo consiglio!

    Grazie..un' altra cosa...qualcuno sa dirmi qualcosa sull' universitÓ di Padova?? PerchŔ sono indecisa tra Padova e Pavia.. so che Padova dovrebbe essere la migliore per psicologia..ma mi spaventa abbastanza il fatto di trasferirmi lý... ma se necessario lo far˛ grazie in anticipo

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy