• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 29

Discussione: meccanismo difesa

  1. #1
    Partecipante
    Data registrazione
    07-06-2008
    Messaggi
    56

    meccanismo difesa

    ciao una domanda perchè vengono chiamati primari e secondari? qual'è la differenza?

  2. #2
    Johnny
    Ospite non registrato

    Riferimento: meccanismo difesa

    i meccanismi di difesa sono di per sé adattivi perché hanno 2 funzioni importanti: evitare l'angoscia e mantenere l'autostima.

    Si distingue tra meccanismi di difesa primari, immaturi, primitivi, o "di ordine inferiore" che sono quelli che implicano il confine tra il Sè e il mondo. Ci sono poi i meccanismi di difesa secondari, più maturi, evoluti, o "di ordine superiore" e sono queli che hanno a che fare con i conflitti interni (come Io-Es, Superio-Es).

    Per essere definita primaria, una difesa deve avere 2 qualità associate alla fase preverbale dello sviluppo: mancato raggiungimento del principio di realtà + mancata percezione della separatezza e della costanza di coloro che sono esterni al Sè. Sono meccanismi primari il diniego, il controllo onnipotente, l'idealizzazione e svalutazione, proiezione, introiezione e identificazione proiettiva, il ritiro primitivo, la scissione, la dissociazione.

    Sono meccanismi secondari la rimozione, la regressione, l'isolamento (dell'aspetto affettivo da quello cognitivo), l'intellettualizzazione, la razionalizzazione, la moralizzazione, la compatimentalizzazione, l'annullamento, il rivolgimento contro il Sé,lo spostamento, la formazione reattiva,, il capovolgimento, l'identificazione, l'acting out, la sessualizzazione,la sbulimazione.

    Nello sviluppo, i meccanismi di difesa primari compaiono prima (dalla nascita, come la scissione ad esempio), quelli secondari compaiono dopo. Ognuno ha un proprio "stile", cioè utilizza una serie di meccanismi di difesa che sono consoni alla propria personalità. La patologia nasce quando l'individuo utilizza solo uno o due meccanismi e in modo massiccio, allora non hanno più funzione adattiva (evitare l'angoscia e aumentare l'autostima), ma al contrario portano ad un irrigidimento e una chiusura dell'individuo, cioè a un disadattamento, e a seconda del meccanismo predominante si genera un tipo di disturbo (ad es. la formazione reattiva è alla base dello stile ossessivo, la sessualizzazione di quello isterico, la proiezione dello stile paranoide, e così via).

    La struttura di personalità psicotica utilizza meccanismi primitivi (scissione, proiezione, ecc.), quella nevrotica meccanismi secondari (ad es. la rimozione, formazione reattiva, ecc.). Nella struttura di personalità nevrotica possono essere presenti meccanismi primari ma ci sono anche quelli secondari, mentre nella struttura psicotica sono completamente assenti quelli secondari).

    ciao
    Ultima modifica di Johnny : 11-02-2011 alle ore 23.04.43

  3. #3

    Riferimento: meccanismo difesa

    ragazzi mi servirebbe saper qualcosa sul concetto di proiezione, però inteso non solo come meccanismo di difesa ma anche come base della nascita del pensiero

  4. #4
    Neofita
    Data registrazione
    10-06-2008
    Residenza
    Brescia
    Messaggi
    8

    Riferimento: meccanismo difesa

    Leggi e studia con dovizia "la diagnosi psico analitica" della Nancy McWilliams. Una Bibbia. Letto quello, non avrai più dubbi.

  5. #5
    Partecipante
    Data registrazione
    10-04-2011
    Messaggi
    35

    Riferimento: meccanismo difesa

    Citazione Originalmente inviato da tino2181 Visualizza messaggio
    ciao una domanda perchè vengono chiamati primari e secondari? qual'è la differenza?
    ma tu non sei quello che ha aperto un 3D dicendo che sta seguendo un paziente con diagnosi di schizofrenia e vieni fuori con una domanda del genere???
    E poi le scuole di specializzazione sono inutili eh....
    Ultima modifica di wxyzabcd : 26-10-2011 alle ore 11.14.14

  6. #6
    Johnny
    Ospite non registrato

    Riferimento: meccanismo difesa

    Citazione Originalmente inviato da wxyzabcd Visualizza messaggio
    E poi le scuole di specializzazione sono inutili eh....
    c'è anche chi ha risposto alla domanda, senza aver fatto scuole specializzazioni...

    mi preoccupa il fatto che ci sia gente che segue pazienti senza sapere la differenza tra difese primarie e secondarie

  7. #7
    Partecipante
    Data registrazione
    10-04-2011
    Messaggi
    35

    Riferimento: meccanismo difesa

    Citazione Originalmente inviato da Johnny Visualizza messaggio
    c'è anche chi ha risposto alla domanda, senza aver fatto scuole specializzazioni...

    mi preoccupa il fatto che ci sia gente che segue pazienti senza sapere la differenza tra difese primarie e secondarie
    In tutta sincerità, Johnny, ti sembra di aver dato una risposta esaustiva ad un collega che ha a che fare con casi di schizofrenia o di esserti limitato ad una minima dizione che si può trovare tranquillamente su wikipedia?
    Ultima modifica di wxyzabcd : 27-10-2011 alle ore 13.01.18

  8. #8
    Partecipante Assiduo L'avatar di N_is_Near
    Data registrazione
    19-10-2011
    Residenza
    Palermo
    Messaggi
    138
    Blog Entries
    8

    Riferimento: meccanismo difesa

    io spero che sia un troll o una provocazione, perchè se fosse vero sarebbe grave... leggendo anche quella discussione, tipo andare a correre col paziente... diciamo che non vorrei crederci, ma la situazione meriterebbe accertamenti da chi di dovere.
    Conosci te stesso, ama te stesso e il prossimo.

  9. #9
    ninfaverde
    Ospite non registrato

    Riferimento: meccanismo difesa

    Io so con certezza di psicoterapeuti che portano a correre i pazienti, però di certo non hanno una diangosi di schizofrenia...

  10. #10
    Partecipante Assiduo L'avatar di N_is_Near
    Data registrazione
    19-10-2011
    Residenza
    Palermo
    Messaggi
    138
    Blog Entries
    8

    Riferimento: meccanismo difesa

    ma... è un tipo di terapia specifica? Di norma non sarebbe una violazione del setting condividere un attività fuori dalla terapia o comunque dal lavoro? No , lo dico apertamente perchè mi vengono i dubbi ora mi sono perso qualcosa, o ho frainteso di brutto
    Conosci te stesso, ama te stesso e il prossimo.

  11. #11
    ninfaverde
    Ospite non registrato

    Riferimento: meccanismo difesa

    Non so che dirti, io inizio ora la scuola, ma dubito che mi insegneranno a correre con i pazienti. Non sono manco capace di andare a correre da sola poi! So che magari un terapeuta cognitivo-comportamentale può essere più predisposto ad accettare e proporre questi percorsi alternativi per introdurre abitudini più sane nella vita del paziente e fargli quindi sperimentare un cambiamento a partire da un comportamento da inserire in una routine, come andare a correre, che di per sè è un'attività molto benefica, favorisce il rilascio di endorfine e da' il buon umore. Può essere utile in pazienti depressi. So solo questo.

  12. #12
    Johnny
    Ospite non registrato

    Riferimento: meccanismo difesa

    Citazione Originalmente inviato da wxyzabcd Visualizza messaggio
    In tutta sincerità, Johnny, ti sembra di aver dato una risposta esaustiva ad un collega che ha a che fare con casi di schizofrenia o di esserti limitato ad una minima dizione che si può trovare tranquillamente su wikipedia?
    ti giuro che non ho guardato wikipedia, ho detto a memoria quello che ricordavo dagli esami di psicologia dinamica, psichiatria psicodinamica, neuropsichiatria infantile, psicopatologia generale, nonché altri libri letti per esami sostenuti all'unviersità.

    Certo che non è possibile insegnare in un forum come trattare i pazienti schizofrenici, ma la risposta che ho dato era limitata all'oggetto della domanda: perché si chiamano difese perimarie e secondarie. Non conosco l'utente in questione e non so neanche il motivo della sua domanda, anzi io credevo fosse semplice curiosità, per un esame o altro del genere.

    ciao

  13. #13
    Partecipante
    Data registrazione
    10-04-2011
    Messaggi
    35

    Riferimento: meccanismo difesa

    Citazione Originalmente inviato da Johnny Visualizza messaggio
    ti giuro che non ho guardato wikipedia, ho detto a memoria quello che ricordavo dagli esami di psicologia dinamica, psichiatria psicodinamica, neuropsichiatria infantile, psicopatologia generale, nonché altri libri letti per esami sostenuti all'unviersità.

    Certo che non è possibile insegnare in un forum come trattare i pazienti schizofrenici, ma la risposta che ho dato era limitata all'oggetto della domanda: perché si chiamano difese perimarie e secondarie. Non conosco l'utente in questione e non so neanche il motivo della sua domanda, anzi io credevo fosse semplice curiosità, per un esame o altro del genere.

    ciao
    Eh appunto! Un laureato in psicologia sai quante volte si scontra con i meccanismi di difesa? Almeno tante volte quanti sono gli esami che hai elencato. Chiedeselo ancora dopo laureato sai che significa?
    E rispondere senza sapere da cosa nasce questa domanda (se da mancanza di chiarezza per un esame da parte di uno studente, se dalla volontà di confronto clinico, se da curiosità personale da parte di chi non sa nulla di psicologia, ecc...) significa semplificare troppo tale sapere da non dire, di fatto, niente di più di qualcuno che semplicemente googla.

    Ciao

  14. #14
    Partecipante Super Esperto L'avatar di Axamer Ibk
    Data registrazione
    19-10-2010
    Residenza
    Inghilterra
    Messaggi
    723

    Riferimento: meccanismo difesa

    Citazione Originalmente inviato da wxyzabcd Visualizza messaggio
    ma tu non sei quello che ha aperto un 3D dicendo che sta seguendo un paziente con diagnosi di schizofrenia e vieni fuori con una domanda del genere???

    Io non ho intenzione di rovistare nel forum per scoprirlo ma se e' vero ci sarebbe da rabbrividire

    Se fossimo a questo livello converrebbe chiudere la discussione immediatamente dato che l'argomento non puo' essere trattato in su un forum se se quanto scritto dovesse poi essere usato in ambito clinico.

    Altro discorso se la discussione e' stata generata da un futuro collega che ha qualche dubbio teorico.

  15. #15
    Partecipante Figo L'avatar di bella primavera
    Data registrazione
    17-01-2007
    Residenza
    roma
    Messaggi
    768

    Riferimento: meccanismo difesa

    Citazione Originalmente inviato da wxyzabcd Visualizza messaggio
    Eh appunto! Un laureato in psicologia sai quante volte si scontra con i meccanismi di difesa? Almeno tante volte quanti sono gli esami che hai elencato. Chiedeselo ancora dopo laureato sai che significa?
    E rispondere senza sapere da cosa nasce questa domanda (se da mancanza di chiarezza per un esame da parte di uno studente, se dalla volontà di confronto clinico, se da curiosità personale da parte di chi non sa nulla di psicologia, ecc...) significa semplificare troppo tale sapere da non dire, di fatto, niente di più di qualcuno che semplicemente googla.

    Ciao
    Non è che quando uno risponde su un forum, debba per forza investigare i motivi della domanda, non siamo in un lettino di uno psicanalista né tanto meno in un commissariato di polizia. Quello che io noto caro wxyzabcd tutte le "lettere dell'alfabeto", è quello di porti spesso da saccente,censore etico e morale in questo forum, dimostrando appunto chiari meccanismi di difesa proiettivi.

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy