• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 21
  1. #1
    Partecipante Affezionato L'avatar di pixiepixie
    Data registrazione
    02-10-2008
    Messaggi
    60

    Neuroscienze: che fare??

    Ciao a tutti,

    una curiosita': Ma sono l'unica a cui sta
    venendo la depressione per neuro????


  2. #2
    Partecipante Affezionato L'avatar di Camy1988
    Data registrazione
    16-01-2009
    Residenza
    Bologna
    Messaggi
    85

    Riferimento: Neuroscienze: che fare??

    non deprimerti! avevo timore anch'io, prima di iniziare a studiare quel malloppo... Ma mano a mano che procedi, ti rendi conto di quanto sia interessante da studiare forza e coraggio!

  3. #3
    Partecipante Affezionato L'avatar di pixiepixie
    Data registrazione
    02-10-2008
    Messaggi
    60

    Riferimento: Neuroscienze: che fare??

    Grazie.....è che pero' io ci sono su gia' da un po'
    quindi so bene di cosa tratta, ho sbobinato parola
    per parola le lezioni (facendomi un mazzo!) !
    Trovo che sia interessantissimo ed è a maggior ragione
    che mi deprimo perchè non riesco a memorizzare
    e a volte mi sembra tutto incomprensibile.....
    Ormai lo vedo come una montagna da scalare.....

  4. #4
    Partecipante Figo L'avatar di GossipGirl
    Data registrazione
    18-06-2009
    Residenza
    Parma :D
    Messaggi
    810

    Riferimento: Neuroscienze: che fare??

    concordo... iniziato mille volte e mi sembra sempre di nn sapere nnt... sbobinato, fatto appunti su appunti (con cui un sacco di gente ha passato l'esame), presi gli appunti anche da altri compagni, secondo me mi sto perdendo da sola xD ormai cmq lo vedo ma se ne parla a giugno! se invece te dici di saperne e aver sbobinato or ora le cose prova tentar non nuoce! magari è come alla maturità, prima ti sembra di saperne pochissimo, e poi ricordi tutto lì per lì, se hai fatto per bene tutto ricorderai! è solo uno scherzo della mente dovuto ad ansia, stanchezza e co spesso!
    Non vale la pena avere la libertà
    se questo non implica avere la libertà di sbagliare.


    (Gandhi)




  5. #5
    Partecipante Assiduo L'avatar di brunomaggi
    Data registrazione
    12-12-2008
    Residenza
    milano
    Messaggi
    134

    Riferimento: Neuroscienze: che fare??

    Citazione Originalmente inviato da pixiepixie Visualizza messaggio
    Ciao a tutti,

    una curiosita': Ma sono l'unica a cui sta
    venendo la depressione per neuro????

    fosse solo per neuro.....inizio a vedere più che una montagna una specie di himalaya composta anche da clinica e psicopato....

  6. #6
    Partecipante Esperto L'avatar di laurea2008
    Data registrazione
    28-11-2006
    Residenza
    Modena
    Messaggi
    288

    Riferimento: Neuroscienze: che fare??

    ciao!
    io ho dato neuro un sacco di volte durante la triennale, sempre con l'idea che fosse impossibile sapere così tante cose, e poi così specifiche.....
    è finita che l'ho tenuto come ultimo esame (stupido errore ma che si fa in tanti) ma alla fine ce l'ho fatta anche se non con un voto grandioso!

    quello che mi ha aiutata l'ultima volta, per non farmi prendere dall'ansia della quantità di cose da sapere, è stato partire facendo un primo schema di base su ogni argomento;
    schemi molto generali fatti principalmente di disegni, frecce e cose simili (che data la materia aiutano a dare una collocazione alle cose, sia che si parli di zone del cervello che di ioni interni o esterni alla cellula che di sinapsi....) in cui lasciavo spazi vuoti da riempire in un secondo momento con qualche info in più..e la volta dopo con ancora più dettagli e così via.....

    ..insomma, partire cercando di avere una visione ampia e generale su quello che è l'argomento nel suo insieme, e un po' alla volta arricchirlo di particolari..

    magari è una cosa scontata ma io ci sono arrivata tardi

  7. #7
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    09-05-2010
    Messaggi
    83

    Riferimento: Neuroscienze: che fare??

    ragazzi scusate,avrei una curiosità:se si viene bocciati all'orale,lo scritto rimane valido x un anno comunque?

  8. #8
    Partecipante Figo L'avatar di GossipGirl
    Data registrazione
    18-06-2009
    Residenza
    Parma :D
    Messaggi
    810

    Riferimento: Neuroscienze: che fare??

    bella domanda... quindi lo scritto rimane ancora valido per un tot? speriamo...
    Non vale la pena avere la libertà
    se questo non implica avere la libertà di sbagliare.


    (Gandhi)




  9. #9
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    09-05-2010
    Messaggi
    83

    Riferimento: Neuroscienze: che fare??

    si,io ricordo che al primo anno disse che l'esame scritto lo teneva valido x un anno...però non so se questo è valido nel caso in cui lo si faccia e si venga bocciati

  10. #10
    Partecipante Affezionato L'avatar di Camy1988
    Data registrazione
    16-01-2009
    Residenza
    Bologna
    Messaggi
    85

    Riferimento: Neuroscienze: che fare??

    Citazione Originalmente inviato da pixiepixie Visualizza messaggio
    Grazie.....è che pero' io ci sono su gia' da un po'
    quindi so bene di cosa tratta, ho sbobinato parola
    per parola le lezioni (facendomi un mazzo!) !
    Trovo che sia interessantissimo ed è a maggior ragione
    che mi deprimo perchè non riesco a memorizzare
    e a volte mi sembra tutto incomprensibile.....
    Ormai lo vedo come una montagna da scalare.....
    Forse devi cercare di cambiare questo atteggiamento... Se ti concentri sul pensiero terrificante (capitava anche a me) "Oh mio Dio! quanta roba è! non ce la farò mai a sapere tutto" non ce la farai davvero (profezia che si autoavvera, eheh)... se pensi queste cose tendi a concentrarti sulla roba che ti rimane (sul futuro) invece che sullo studio ora&subito (presente), e non fai che perdere tempo. Non so se questo sia il tuo caso, ma so che accade di frequente tra gli studenti...
    Io cercavo di non pensare all'entità dell'esame e di andare avanti ripetendo, ripetendo e basta, fino a quando le cose non mi entravano in testa per forza (ovviamente prima le leggevo a lungo per capire bene i concetti). Mi sa che è l'unico modo per affrontare la paura che paralizza e non permette di produrre risultati... Magari è un consiglio banale, ma con me ha funzionato! In bocca al lupo!

  11. #11
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    10-06-2009
    Messaggi
    81

    Riferimento: Neuroscienze: che fare??

    Vi tranquillizzo anch'io fresca fresca dall'esame..anch'io prima di iniziarla ero spaventatissima ma credetemi con impegno e costanza si supera come ogni altro esame...purtroppo è una materia in cui molte parti di anatomia sono da imparare a memoria per cui ripetere ripetere e ancora ripetere è l'unico comando XD poi non so ma alla fine il tanto temuto neuroscienze mi ha fatto scoprire una materia molto interessante...vedrete che non è cosi' tremenda!!!assolutamente consiglio anch'io di cambiare atteggiamento e non pensare all'esame "spaventoso" ma ad un esame come tutti gli altri...credetemi che funziona!!!!!IN BOCCA AL LUPO A TUTTI!!!!!

  12. #12
    Partecipante Affezionato L'avatar di Eva_Tiff4ny
    Data registrazione
    01-01-2009
    Residenza
    Parma, Bologna, Salerno
    Messaggi
    119

    Riferimento: Neuroscienze: che fare??

    Neuro non è affatto un esame impossibile, bisogna essere costanti nello studio e privilegiare molto il ragionamento, poi sono d'accordo che alcune cose vanno memorizzate però questo è un lavoro che va fatto fin dalle prime lezioni quando si trovano determinati termini, classificazioni e collegamenti, anche perchè ogni argomento va poi ad incastro quindi se non hai imparato bene ad esempio la costante di spazio che cos'è, come influisce ecc nei capitoli più avanti ti viene detto solo che gli assoni A alfa (se non mi sbaglio!) sono ad alta velocità di conduzione e basta, sta a te ricordarti perchè.
    Bisogna prendersi il tempo secondo me di studiare neuro perchè, ripeto, non si può saltare niente e ogni dettaglio è fondamentale per comprendere a pieno gli argomenti.
    Quindi se non hai capito qualcosa chiedi al prof, a colleghi, cerca su internet, rileggiti + volte il capitolo, ma non passare avanti sperando nella buona sorte che non te lo chieda. Comunque io quando ho sbobinato alla fine della lezione mi leggevo il capitolo associato sul Kandel (e giuro che per come sono spiegate bene le lezioni ci mettevo 5 min), buono studio e in bocca al lupo! questo esame dà soddisfazioni!
    We could steal time, just for one day
    We can be Heroes, for ever and ever.. What d'you say?

  13. #13
    Partecipante L'avatar di Deviato88
    Data registrazione
    16-02-2009
    Residenza
    Piacenza
    Messaggi
    30

    Riferimento: Neuroscienze: che fare??

    la disciplina è sicuramente complicata, ma anche il professore è piuttosto esigente
    so di parecchia gente che si è rovinata un bella media per colpa di neuroscienze, il professore fa bene ad esigere una preparazione seria, ma dovrebbe anche tener conto che un 18 è un voto sufficiente, e sapere qualcosa sufficientemente non significa saperla alla perfezione

    mi chiedo ancora come sia possibile avere 30 in quel corso...
    Chi è amico di tutti non è amico di nessuno (A. Schopenhauer)

  14. #14

    Re: Neuroscienze: che fare??

    potete.dirmi.quali.capitoli.fare.del.kandel?

  15. #15
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    09-01-2006
    Messaggi
    197

    Re: Neuroscienze: che fare??

    Ragazzi/e...ho letto che anche voi avete sbobinato neuro...a me mancherebbero le registrazioni delle prime lezioni fatte lo scorso anno...qualcuno di voi riuscirebbe a passarmele?

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy