• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 11 di 11
  1. #1
    Partecipante
    Data registrazione
    08-01-2010
    Messaggi
    48

    attestato frequenza tirocinio

    Ciao,
    volevo informazioni su cosa fare alla fine del tirocinio:bisogna scrivere una relazione su ciò che si è fatto o serve solamente un attestato di frequenza?
    perchè ho fatto il tirocinio da 250 h e sul sito mi sembra di aver capito che serve solo una carta intestata dell'ente con tutte le informazioni(ore periodo..),ma non vorrei sbagliarmi!qualcuno ne sa più di me??grazie mille!!
    (..spero di non aprire una discussione uguale ad un'altra,ma non sono riuscita a trovare niente!)

  2. #2
    Partecipante Super Esperto L'avatar di Cold Water
    Data registrazione
    02-10-2008
    Messaggi
    522

    Riferimento: attestato frequenza tirocinio

    La relazione non serve !! (ma chiedi conferma all'ufficio tiro). Per quanto riguarda... si devi portare un foglio !!!! RIGOROSAMENTEEEE dell'ente dove hai fatto il tirocinio !!! la firma del tuo tutor e la firma anche del direttore ( o nn so ) della tua ente, ospedale, clinica... ed in più il TIMBRO !!!!!. Attenta a come scrivi quel maledetto foglio !!!!!!

    Ad esempio non scrivere: io sottoscritta/o ...................... dichiaro di aver effettuato il tirocinio ................................. Ma fatti scrivere tutto dal tuo tutor e lui/lei che ti deve (tendenzialmente) fornire tutti e scrivere tutto !!. Ti dico tutto questo perchè non mi stavo per laureare... per quel maledetto foglio !!!!!!. Se ti dovessero dire che qualcosa non (e non te lo auguro) prendiii e imboccagli detro gli uffici e parla con chi ti viene sotto !!. Se hai altri dubbi, mandami msg privato ciaoo

  3. #3
    Partecipante
    Data registrazione
    08-01-2010
    Messaggi
    48

    Riferimento: attestato frequenza tirocinio

    Citazione Originalmente inviato da Cold Water Visualizza messaggio
    La relazione non serve !! (ma chiedi conferma all'ufficio tiro). Per quanto riguarda... si devi portare un foglio !!!! RIGOROSAMENTEEEE dell'ente dove hai fatto il tirocinio !!! la firma del tuo tutor e la firma anche del direttore ( o nn so ) della tua ente, ospedale, clinica... ed in più il TIMBRO !!!!!. Attenta a come scrivi quel maledetto foglio !!!!!!

    Ad esempio non scrivere: io sottoscritta/o ...................... dichiaro di aver effettuato il tirocinio ................................. Ma fatti scrivere tutto dal tuo tutor e lui/lei che ti deve (tendenzialmente) fornire tutti e scrivere tutto !!. Ti dico tutto questo perchè non mi stavo per laureare... per quel maledetto foglio !!!!!!. Se ti dovessero dire che qualcosa non (e non te lo auguro) prendiii e imboccagli detro gli uffici e parla con chi ti viene sotto !!. Se hai altri dubbi, mandami msg privato ciaoo
    ok tutto chiaro!!grazie grazie grazie..ma veramente tanto!!!

  4. #4
    Partecipante Super Esperto L'avatar di luinella
    Data registrazione
    03-01-2007
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    546

    Riferimento: attestato frequenza tirocinio

    Scusate, posso sapere come va scritto l'attestato? Va scritto a mano o va bene anche al pc e poi timbrato e firmato?
    non se ne può proprio più!!!....

  5. #5
    Postatore Compulsivo L'avatar di ste203xx
    Data registrazione
    04-08-2003
    Residenza
    Latina-Roma
    Messaggi
    3,140

    Riferimento: attestato frequenza tirocinio

    va scritto al pc, cmq in genere tutti gli enti convenzionati hanno già il loro modello predisposto di attestato di frequenza
    riguardo alla relazione: è vero che nell'immediato non serve, però ad esempio quest'anno nel regolamento per l'esame di stato, è stato di nuovo richiesto di presentarla. Sicuramente non la leggeranno, ma nel dubbio, meglio farla, tanto è una paginetta, e farla firmare al tutor, sennò se dovessero chiederla all'eds, passano gli anni e diventa difficile andare a ripescare il tutor :I

  6. #6
    Partecipante Super Esperto L'avatar di luinella
    Data registrazione
    03-01-2007
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    546

    Riferimento: attestato frequenza tirocinio

    grazie mille!
    non se ne può proprio più!!!....

  7. #7
    Partecipante Assiduo L'avatar di pollypocketz
    Data registrazione
    10-06-2008
    Messaggi
    202

    Riferimento: attestato frequenza tirocinio

    ciao scusate la domanda scema ma dalla segreteria mi rispondono a monosillabe alle mail e non capisco niente!! L'attestato di frequenza va portato in segreteria alla fine del tirocinio o bisogna portarlo direttamente quando si presenta tutta la documentazione x laurearsi?? Grazie a chi mi risponderà!!!

  8. #8
    Postatore Compulsivo L'avatar di ste203xx
    Data registrazione
    04-08-2003
    Residenza
    Latina-Roma
    Messaggi
    3,140

    Riferimento: attestato frequenza tirocinio

    conviene che lo porti in segreteria alla fine del tiro, così seduta stante puoi chiedere a loro se devi consegnarlo in quel momento o dopo con la documentazione per la laurea! Qua cambiano le regole da un giorno all'altro

  9. #9
    Partecipante
    Data registrazione
    06-01-2010
    Messaggi
    36

    Riferimento: attestato frequenza tirocinio

    scusate, ma come va scritto l'attestato di frequenza? con ogni singolo giorno firmato o basta semplicemente dire per esempio "tirocinio dal... al... per un totale di 250 h, presente tutti i giorni?"

  10. #10
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    11-05-2005
    Messaggi
    90

    Riferimento: attestato frequenza tirocinio

    Citazione Originalmente inviato da gatto verde Visualizza messaggio
    scusate, ma come va scritto l'attestato di frequenza? con ogni singolo giorno firmato o basta semplicemente dire per esempio "tirocinio dal... al... per un totale di 250 h, presente tutti i giorni?"
    Sono anch'io nella tua stessa situazione, sei riuscita a capire come deve essere questo benedetto attestato?
    Esattamente cosa si deve scrivere e quali le informazioni da specificare?La mia tutor mi dice che per tutte le altre università, gli studenti portano un prestampato(libretto) che va firmato di volta in volta e basta. Almeno ci dessero un fac-simile.
    Grazie anticipatamente a chiunque possa essermi d'aiuto.

  11. #11
    Partecipante Super Figo L'avatar di viola74
    Data registrazione
    20-06-2008
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    1,736

    Riferimento: attestato frequenza tirocinio

    Citazione Originalmente inviato da tizylosy Visualizza messaggio
    Sono anch'io nella tua stessa situazione, sei riuscita a capire come deve essere questo benedetto attestato?
    Esattamente cosa si deve scrivere e quali le informazioni da specificare?La mia tutor mi dice che per tutte le altre università, gli studenti portano un prestampato(libretto) che va firmato di volta in volta e basta. Almeno ci dessero un fac-simile.
    Grazie anticipatamente a chiunque possa essermi d'aiuto.
    se le cose non sono cambiate dallo scorso anno, quelli che portavano i libretti erano solo gli studenti del vecchissimo ordinamento...
    per il nuovo ordinamento (270, ma anche il meno recente 509) basta portare in segreteria un attestato in cui l'ente dichiara che lo studente ha svolto il tirocinio pre laurea presso la struttura dal... al... per un totale di tot. ore. questo attestato deve essere stampato su carta intestata della struttura, e poi timbrato e firmato dalla tutor e, se c'è, dal presidente dell'ente.
    "Solo gli inquieti sanno com'è difficile sopravvivere alla tempesta e non poter vivere senza." (Emily Brontë)

    "Forse non siamo capaci di amare proprio perché desideriamo essere amati, vale a dire vogliamo qualcosa (l'amore) dall'altro invece di avvicinarci a lui senza pretese e volere solo la sua semplice presenza" (Milan Kundera, L'insostenibile leggerezza dell'essere)

Privacy Policy