• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 19
  1. #1
    Partecipante L'avatar di *melixa*
    Data registrazione
    11-02-2004
    Messaggi
    57

    iscrizione all'albo è necessaria o meno?

    Ciao,
    Sto realizzando un progetto per un'azienda. Si tratta di un analisi organizzativa: analisi dei ruoli e delle mansioni, farò una job analysis e strutturerò le relative job description.
    Hanno bisogno di emettere fattura e mi hanno chiesto di aprirmi la partita iva.
    Posso operare essendo laureata ma NON iscritta all'albo?
    Penso di sì dato che gli strumenti che utilizzo sono essenzialmente interviste semi strutturate... ma mi stanno sorgendo dei dubbi...

    che mi dite?

    nel progetto mi sn firmata come Dott.ssa in Psicologia del Lavoro dato che lo sono ma non sono iscritta all'albo...

  2. #2
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,912

    Riferimento: iscrizione all'albo è necessaria o meno?

    Puoi operare, questo tipo di cose non richiedono iscrizione all'albo... non somministi TEST (e' la parola magica) non ti presenti come psicologa.. Per la formazione, consulenza aziendale ecc.. se non vai a toccare cose per cui serve l'abilitazione puoi farle... in ogni caso credo sia preferibile dato che si tratta di lavoro e quindi di soldi e occasioni di crescita professionale affidarsi al parere del proprio ordine anche se non si e' iscritti piu' che a degli sconosciuti su un forum. Questo perche' di gente che puoi dire cose piu' o meno vere o false per ingenuita', sentito dire o negativa informazione ce ne sono tante

  3. #3
    Partecipante Esperto L'avatar di Empowered
    Data registrazione
    22-11-2010
    Residenza
    Foggia
    Messaggi
    442

    Riferimento: iscrizione all'albo è necessaria o meno?

    Si credo tu possa operare tranquillamente : )

  4. #4
    Partecipante L'avatar di *melixa*
    Data registrazione
    11-02-2004
    Messaggi
    57

    Riferimento: iscrizione all'albo è necessaria o meno?

    Oggi ho sentito anche il commercialista: mi aprirò la partita iva come consulente d'organizzazione aziendale!
    Insomma l'iscrizione all'albo per gli psicologi del lavoro serve a poco, oltretutto per somministrare diversi test aziendali non serve proprio l'abilitazione... quindi nemmeno l'utilizzo dei test è escluso... dunque... a che serve??

  5. #5
    Partecipante Esperto L'avatar di @Seboz@
    Data registrazione
    23-01-2004
    Residenza
    A pochi chilometri dallo splendido centro di Firenze !!!
    Messaggi
    450

    Riferimento: iscrizione all'albo è necessaria o meno?

    Ciao melixa,
    mi trovo nella tua stessa situazione...potresti darmi maggiori informazioni su questa tipologia di partita iva ?
    Grazie
    mail --|Clicca Qui|

  6. #6
    Partecipante L'avatar di *melixa*
    Data registrazione
    11-02-2004
    Messaggi
    57

    Riferimento: iscrizione all'albo è necessaria o meno?

    semplicemente ti apri la partita iva come per esempio "consulente aziendale" anzichè come psicologo...

  7. #7
    Partecipante Esperto L'avatar di @Seboz@
    Data registrazione
    23-01-2004
    Residenza
    A pochi chilometri dallo splendido centro di Firenze !!!
    Messaggi
    450

    Riferimento: iscrizione all'albo è necessaria o meno?

    Citazione Originalmente inviato da *melixa* Visualizza messaggio
    semplicemente ti apri la partita iva come per esempio "consulente aziendale" anzichè come psicologo...
    direi che fino a qui ci ero arrivato...ma volevo sapere concretamente quali sono le differenze tra la partita iva come psicologo e quella come consulente aziendale
    mail --|Clicca Qui|

  8. #8
    Partecipante L'avatar di *melixa*
    Data registrazione
    11-02-2004
    Messaggi
    57

    Riferimento: iscrizione all'albo è necessaria o meno?

    puoi essere più preciso?

    a livello economico, contributivo, fiscale non so dirti, bisogna chiedere ad un commercialista...

    a livello teorico/pratico NON operi come psicologo ma come consulente con annessi e connessi al fatto che NON sei psicologo (non puoi utilizzare test che richiedono l'abilitazione etc...)

    concretamente in un intervento organizzativo, nella selezione del personale/formazione etc puoi operano come operano i laureati in economia, scienze politiche per esempio...

    fatto sta che io ho consegnato il progetto firmandomi come Dott.ssa in Psicologia del Lavoro ma non come Psicologa e credo sia corretto dato che Dott.ssa in... è semplicemente un titolo accademico ma che mi è utile per mettere in risalto il mio approccio...

    deduco che... a cosa serve l'iscrizione all'albo?? i laureati nelle più disparate facoltà si occupano di Risorse Umane facendo quello che facciamo noi meno i test... quindi dovrei iscrivermi all'albo per presentarmi come Psicologa e non come Dott.ssa in psicologia e per i test... ha senso??
    (velata polemica contro l'albo in psico del lavoro che o ci tutela maggiormente o non ha senso di esistere)

    tu a cosa ti riferivi?

  9. #9
    Partecipante L'avatar di *melixa*
    Data registrazione
    11-02-2004
    Messaggi
    57

    Riferimento: iscrizione all'albo è necessaria o meno?

    cosa ne pensate?

  10. #10
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    04-12-2007
    Messaggi
    283

    Riferimento: iscrizione all'albo è necessaria o meno?

    Melixa,

    opera pure, l'iscrizione all'albo non è obbligatoria per le attività che svolgi, per le quali il tuo commercialista ti inquadrerà come consulente. Ritengo comunque l'iscrizione all'albo molto utile in certi casi, conferisce maggiore professionalità.
    L'importante è lavorare sodo, nel rispetto della deontologia ecc., ma lavorare, non pensare troppo sul da farsi.
    E circa i test, preferisco evitarne l'uso se posso, per diverse ragioni. Forse noi psicologi non vediamo l'ora di diventare tali per poter usare i test... ma per piacere, io preferisco parlare con le persone. Ciao

  11. #11
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,912

    Riferimento: iscrizione all'albo è necessaria o meno?

    Il problema e' il solito... L'ordine degli psicologi e' giovanissimo e recente.. in confronto agli ordini di altre professioni che hanno potere politico enorme... Non c'e' ancora una legislazione chiara... anche perche' non proprio chiare e delimitate sono le competenze psicologiche soprattutto nell'ambito della psicologia del lavoro che e' una delle aree piu' recenti e di nuova applicazione e che vedono in molti ambiti diverse discipline che operano senza problemi e disturbo di alcun tipo... come nelle risorse umane...
    L'iscrizione all'ordine e' necessaria ovvia e scontata nella psicologia clinica... anche solo per un concorso alla ASL chiedono l'abilitazione.. cmq sia per fare diagnosi, psicoterapia, ecc e' necessario essere iscritti... I ricercatori non hanno necessita' e spesso non sono iscritti all'albo.. chi lavora in campo sperimentale e delle neuroscienze..
    Per la psicologia del lavoro se non vai a somministrare test puoi tranquillamente operare... ovviamente in ambito di selezione non ci sono moltissimi test e spesso e volentieri non si utilizzano.. Non e' richiesta l'abilitazione per fare colloqui, per fare setting di selezione, valutazione e formazione... Manca ancora delle delimitazioni ben precise su cosa puo' fare e doca puo' fare solo lo psicologo... non c'e' ancora una legislazione... Una ricerca su 300 aziende del pubblico e del privato in toscana ha evidenziato che solo il 2 per cento vede ai posti di direttore del personale e di chi si occupa di risorse umane persone con una laurea in psicologia... il resto tutti giuristi, economisti, ingegneri ecc...
    C'e' un bisogno di psicologia forte percepito.... ma purtroppo manca ancora la traduzione operativa e concreta di questo bisogno... Non so se la colpa sia degli ordini.. io credo che a monte ci sia un discorso politico, sociale e culturale molto piu' forte... anche perche' gli ordini possono fare proposte e cercare di far cambiare qualche cosa... pero' tutto sta a come questo qualcosa attecchisce...

  12. #12
    Partecipante L'avatar di *melixa*
    Data registrazione
    11-02-2004
    Messaggi
    57

    Riferimento: iscrizione all'albo è necessaria o meno?

    d'accordissimo con te duccio

  13. #13

    Riferimento: iscrizione all'albo è necessaria o meno?

    sono a pochi mesi dalla laurea magistrale e mi chiedo cosa fare con il tirocinio post laurea e con l'esame di stato, iscrizione all'albo... dal 2011 ad oggi son cambiate le notizie a riguardo? nel quasi 2014 è necessaria l'iscrizione all'albo per noi psicologi del lavoro? a breve inizierò il tirocinio pre all'Asl. Il direttore dell'unità mi ha chiesto se un domani potrei lavorare all'interno dell'Asl con la mia laurea. Immagino però che per partecipare al concorso bisogna essere psicologi. Sapete dirmi di più?

  14. #14
    L'avatar di Duccio
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    8,912

    Riferimento: iscrizione all'albo è necessaria o meno?

    I concorsi sono per psicologi, ovviamente per lavorarci come psicologo, addirittura i concorsi per dirigente psicologo necessitano spesso anche dell'esercizio di psicoterapia... Non so e non ho idea se ci siano concorsi per laureati in psicologia.. non credo.. e non so neanche come ci si possa lavorare senza l'iscrizione all'albo, sicuramente non come psicologi, magari in ambito di formazione o altro.. ma non ne so granchè...
    Lo psiologo iscritto all'ordine proprio in virtù della sua iscrizione all'ordine ha il diritto/possibilità di effettuare diagnosi clinica e somministrazione dei test cose che se non iscritto non può fare. Il fatto che chi lavori in ambito aziendale non abbia bisogno dell'iscrizione all'ordine è spiegabile con il fatto che difficilmente si somministrano test..e quindi ci lavorano un po' tutti, dal ragioniere, all'ingegnere, all'economista , al laureato in filosofia o in psicologia.. e spesso se hanno bisogno di test li acquistano dalla casa editrice che si occupano di testistica che firma tramite i loro psicologi che fanno il lavoro.. Quindi dipende in che ambito e cosa vuoi fare...

  15. #15

    Riferimento: iscrizione all'albo è necessaria o meno?

    grazie. vedrò cosa mi si prospetta davanti e deciderò se è il caso o meno di iscrivermi all'albo. lo farei solo per necessità lavorative..

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy