• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 13 di 13

Discussione: tagli al personale

  1. #1
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    17-01-2004
    Messaggi
    95

    tagli al personale

    Ciao a tutti....

    ho saputo che ci sono stati tagli al personale anche nella facolta di psicologia.
    Qualcuno sa quali professori sono stati "licenziati"?
    grazie!
    birimba

  2. #2
    Partecipante Affezionato L'avatar di Camillola
    Data registrazione
    19-10-2007
    Residenza
    milano
    Messaggi
    108

    Riferimento: tagli al personale

    Ciao...
    Io non ne sapevo nulla di nulla!
    Anche io sono interessata a sapere qualcosa!
    Cami

  3. #3
    Partecipante Figo
    Data registrazione
    09-09-2008
    Residenza
    Pavia
    Messaggi
    925

    Riferimento: tagli al personale

    .... lo sapremo frequentando le lezioni... io sinceramente spero che qualche professore sia stato costretto a rinunciare a qualcuno dei suoi "adepti",, 100mila dottorandi impreparati sguinzagliati a lezione e parlano di qualità della didattica??

  4. #4
    Partecipante Affezionato L'avatar di Camillola
    Data registrazione
    19-10-2007
    Residenza
    milano
    Messaggi
    108

    Riferimento: tagli al personale

    Sì in effetti..... più che altro lì non è questione di "licenziare" i dottorandi, anche perché loro sono schiavizzati, e non vengono retribuiti per sostituire il prof o per fare le cose che dovrebbe fare lui.... Mentre il prof magari lavora da un'altra parte o si fa i fatti suoi...
    Che poi molti sono impreparati o che comunque non sanno tenere una lezione siamo d'accordo..... (che se gli fai una domanda ti rispondono recitando qualcosa a memoria)
    Cami

  5. #5
    Partecipante
    Data registrazione
    05-05-2010
    Messaggi
    35

    Riferimento: tagli al personale

    concordo con Camillola. Anche se potremmo parlare delle borse di dottorato, la loro funzione e a chi vengono assegnate. Ma qui siamo su altri piani.
    In realtà..al di là delle antipatie personali (i have a dream..mandate via la Zanetti) togliere personale nel nostro corso è come sparare sulla croce rossa...A settembre era stato pubblicato nelle NES un elenco di corsi di Lettere e Filosofia soppressi...magari sono quelli, ma riguardavano per di più corsi ad attinenza storico-linguistica.

  6. #6
    Partecipante Affezionato L'avatar di Camillola
    Data registrazione
    19-10-2007
    Residenza
    milano
    Messaggi
    108

    Riferimento: tagli al personale

    hah la Zanetti?? Pensa che tra tutti non dico che mi sembra la meno peggio, però non è tra le mie "priorità". Come mai?
    Sì cmq credo che se anche quest'anno ci saranno tutti i prof, già l'anno prossimo inizieremo a vedere le conseguenze più serie della riforma e dei tagli...
    che angoscia!
    Cami

  7. #7
    Partecipante
    Data registrazione
    05-05-2010
    Messaggi
    35

    Riferimento: tagli al personale

    Penso che la mia antipatia nei confronti della Zanetti sia imputabile in primis al piccolissimo rispetto che Ella nutre nei confronti degli studenti. Mi ricordo quando doveva mettere la firma sul foglio del tirocinio e nemmeno lesse che cos'era. Fece uno scarabocchio, mi dette il foglio e non disse niente. Nè buongiorno, nè salve. Niente.
    Calcola che avevo aspettato un'ora fuori dal suo studio perchè stava parlando al telefono di questioni extrauniversitarie (si sentiva da fuori).
    Mi stanno letteralmente sul culo i professori che fanno comprare materiale inutile agli studenti (vedi il suo libro sul bullismo) che - aggravante - ha il suo nome ma è una ricerca condotta da altre persone (tesisti e dottorandi).
    A pelle non penso sia una persona affidabile e non penso abbia molto tempo per gli studenti (è sempre in giro per convegni, scuole, e altro).
    Fino ad ora non ho incontrato un solo professore veramente portato per l'insegnamento. Veramente insegnante. Il sapere leggere due slides non fa si un professore un bravo docente.
    Poi, se ci mettiamo anche il mediocre apporto agli studenti in questioni burocratiche o didattiche...siamo alla frutta.
    Questa è la mia personalissima opinione...

  8. #8
    Partecipante Affezionato L'avatar di Camillola
    Data registrazione
    19-10-2007
    Residenza
    milano
    Messaggi
    108

    Riferimento: tagli al personale

    E condivido pienamente la tua opinione...
    Per la tesi specialistica (sono ancora alla fase in cui si cercano prof come relatori), io e delle mie compagne di corso abbiamo in mente dei progetti un pò particolari, io in particolare sono interessata alla psicologia dell'emergenza e al disturbo post-traumatico da stress.
    Abbiamo rotto un pò le palle in giro e a una certa ci siamo imbattute nella Zanetti (all'appuntamento fissato da lei abbiamo aspettato anche noi un'ora per impegni suoi, bah), sembrava tutta presa bene e si è subito dimostrata coinvolta, ci ha parlato di un pò di progetti e associazioni (per lo più di tipo ecclesiastico, tra l'altro). Poi ci ha dato del materiale (in realtà abbastanza inutile per quello che vorremmo fare) e poi ci ha praticamente costrette a somministrare questionari ai marmocchi della materna per raccogliere dati, o "per fare pratica nella somministrazione", ci ha detto lei. Quindi abbiamo perso gran parte del tempo ad andare in questa materna a somministrare questionari ai marmocchi e a mettere dati su exel.....
    Poi ci ha proposto 2 progetti, ancora da definire, uno con i bambini in Romania (dove ha già dei contatto) e uno con i bambini in Abruzzo (anche qui ha alcuni contatti). Ma che cavolo c'entra con quello che volevamo fare???!!
    Al che, visto che il lavoro alla materna diventava troppo impegnativo per quello che volevamo fare realmente (avremmo dovuto fare anche delle relazioni e altre somministrazioni dopo natale, e poi ancora, e ancora, insomma per tutto l'anno!), abbiamo deciso di mollare questo "lavoro".
    Poi abbiamo chiesto appuntamento ancora con la Zanetti, ma io non ci sono neanche andata, e ha proposto altri 2 progetti, uno con i bambini-adolescenti in Brasile, l'altro sempre all'Aquila, con i bambini. Al che le mie compagne le ricordano (nuovamente) che noi siamo di clinica e non siamo interessate a fare un lavoro sui bambini, ma ci interessa tutt'altro..... e lei, dopo aver detto qualcosa tipo "ma si lavorerebbe anche con i genitori" (!!!!!), si è messa a fare la mamma e a dire di fare le cose con calma, di non essere precipitose e di valutare bene quello che vogliamo fare.
    Cioè, la persona più disorganizzata e incasinata del mondo, ci viene a dire questo??!!!! Bah!!
    Ora speriamo di combinare qualcosa con Rovetto, altrimenti non so!
    Anche perché io ho già comprato svariati libri sull'argomento, voglio fare la tesi su questo perché si collega a quello che vorrò fare come lavoro e non ho nessuna intenzione di cambiare e adeguarmi ai progetti pacco dei prof solo perché si fossilizzano sulle stesse cose e non sanno altro se non quello che insegnano a lezione!
    Inoltre la Zanetti mi deve ancora registrare de crediti per alcuni suoi convegni, e mi auguro che quando ci andrò sarà puntuale, visto che di solito è in irtardo pure durante il suo ricevimento!

    Quindi ti capisco bene, e la cosa può solo demoralizzarmi!
    Cami

  9. #9
    Partecipante
    Data registrazione
    05-05-2010
    Messaggi
    35

    Riferimento: tagli al personale

    Non devi demoralizzarti. Mi fa piacere che tu abbia le idee ben chiare e vada dritta per la tua strada. Tra l'altro il percorso sulla psicologia d'emergenza è agli inizi e col tempo sempre più richiesto.
    Non ho capito perché la cara docente(?) Zanetti si ostini a voler fare -appunto- la docente e non pensi invece di lasciar tutto e andare LEI in giro per il mondo, le parrocchie, le scuole, le università, le favelas, le comunità a somministrare questionari (della minchia), invece di mettere a suo servizio le tesiste - strumentalizzate - per raccogliere i dati dei SUOI libri.
    So benissimo di gente che non sapendo cosa fare per la tesi, si è affidata a lei - pensando di essere seguita- e invece l'unico interesse avuto era l'iniziale colloquio dove lei ti appioppava compiti. Poi una volta raccolto il materiale la Sig.ra Zanetti svanisce e al suo posto c'è qualche e-mail di qualche sua sottoposta, che puntualmente non risponde in tempo alle tue richieste. Questo non è fare una tesi. Questo è sfruttamento. E lei viene anche pagata per questo.
    La tesi non deve essere per forza sperimentale, e deve partire dallo studente..non da lei. Lei può suggerire ma non può obbligare degli argomenti. Quindi, a mio parere, andate da altri e sondate bene il territorio prima di trovarvi in brutte acque e brutte sorprese.
    Io non la voglio sta professoressa...e come direbbe la Regina di Cuori di Alice nel Paese delle Meraviglie: "Tagliatele la testa!!"

  10. #10
    Partecipante Affezionato L'avatar di Camillola
    Data registrazione
    19-10-2007
    Residenza
    milano
    Messaggi
    108

    Riferimento: tagli al personale

    Eheh sì infatti, anche perché a parte il primo incontro, poi la cosa ha iniziato a puzzarmi, e io non voglio essere schiavizzata da nessuno, soprattutto se poi il tema non è neanche quello che voglio sviluppare nella tesi!
    Già sospettavo che la Zanetti fosse così, perché c'è sempre lei dietro tutti i convegni dell'Uni (e quindi non so come fa a seguire tutto il resto in modo adeguato) e perché ho avuto esperienza della sua disorganizzazione durate l'esame di psicologia dello sviluppo della comunicazione (dove probabilmente si è magnata almeno 1 punto, ma non avevo più voglia di litigarci quindi ho mollato il colpo).
    A questo punto la mia intenzione è di scaricarla comunque vada, spero molto in Rovetto, e mal che vada poso tirarmi in mezzo Caselli (il metallaro dell'EPG Disturbi emotivi) e fare una tesi su quello che voglio io...
    Comunque è assurdo come snobbino le nuove discipline e i nuovi approcci, ok che c'è la specializzazione, ma non è detto che tutti la facciano e cmq almeno le basi ce le potrebbero dare, invece di triturarci il cervello con Freud e la psicoanalisi, oppure con la psicologia dello sviluppo e Piaget-Ainsworth-Bowlby!
    è dal 1° anno che studio sempre gli stessi autori e le stesse cose, eppure mi pare che ormai siano sorpassati da un pezzo!
    è giusto sapere la storia della psicologia e le varie teorie e metodi che ci hanno portato a oggi, ma non arriviamo a "oggi" se continuiamo a studiarle all'infinito...
    Va beh, tanto con queste riforme l'università non può che peggiorare, e i nostri compagni di corso sono troppi svampy per poter solo voler cambiare qualcosa.
    Cami

  11. #11

    Riferimento: tagli al personale

    Vorrei entrare nel merito della discussione apportando un ancora un po' di polemica, se possibile...Zanetti non è tra le mie preferite, per tutti i motivi che avete gia' citato e che non ripeto , ma come ha detto qualcuno prima , mi sembra la meno peggio...C'è una prof che secondo me è in grado di superarla... La Zanetti , (di questo bisogna rendergliene conto ) almeno si sbatte per gli studenti, almeno fa qualcosa per loro, almeno mostra un interesse (che poi si rivolto ad ottenere dati per le sue pubblicazioni di questo si puo' discutere), almeno insomma fa qualcosa..
    C'è chi invece mi dà l'impressione di considerare il rapporto con gli studenti un effetto collaterale indesiderato dell'attività di docenza... Si tratta di una prof i cui corsi sono incentrati sulle emozioni e sull'attaccamento...Avrete capito di chi parlo...Costei non vuole che le si mandino e-mail perchè - parole sue- i messaggi degli studenti le intasano la casella , non segue gli studenti per una tesi a meno che questi ultimi non abbiano la media del 30 e lode...Insomma mi chiedo, se ti fa schifo avere a che fare con degli psicologi in formazione , ma perchè diavolo insegni?!?

  12. #12
    Partecipante Affezionato L'avatar di Camillola
    Data registrazione
    19-10-2007
    Residenza
    milano
    Messaggi
    108

    Riferimento: tagli al personale

    ahah pensa che ho parlato di questa cosa in un'altra discussione riguardante proprio lei.......
    è veramente scandalosa, per quanto competente e brava in quello che è il suo campo, ancora non capisco perché cavolo insegna, visto che le fa schifo rapportarsi con noi..... bah
    Cami

  13. #13
    Partecipante
    Data registrazione
    05-05-2010
    Messaggi
    35

    Riferimento: tagli al personale

    Penso d'aver capito il soggetto. Non ce l'ho in triennale..l'ho sentita a qualche convegno, ed effettivamente mi è sembrata molto preparata e cazzuta. Detto ciò..non si era presa un anno sabbatico due-tre anni fa? Mi era arrivata voce che la suddetta aveva problemi a rapportarsi con studenti ed esami, ma non in questo modo tragico. Sta a vedere che rivaluterò Maria Assunta?!! :-)

Privacy Policy