• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 40
  1. #1

    Caso lavorativo ESAME DI STATO PSICOLOGIA 2010

    Ciao a tutti! qualcuno dispone del testo, ed eventualmente delle linee guida di un possibile commento, del caso lavorativo presentato nella sessione di luglio 2010 all'esame di stato di psicologia svolto a roma?
    Ringrazio tutti in anticipo ed attendo vostre risposte.

  2. #2
    Partecipante
    Data registrazione
    18-08-2009
    Messaggi
    31

    Riferimento: Caso lavorativo ESAME DI STATO PSICOLOGIA 2010

    ciao anche io sono in panico sul tema di lavoro, ho visto dalle tracce precedenti che esce di solito o un processo di selezione e gli strumenti utilizzati o un intervento formativo..magari ci aggiorniamo se riusciamo a trovare qlks di specifico come soluzione, nel frattempo se qlkn ha fatto la prova pratica a luglio potrebbe aiutarci? grazie mille

  3. #3

    Riferimento: Caso lavorativo ESAME DI STATO PSICOLOGIA 2010

    Ciao,
    anche io mi sto preparando per la prova Lavoro, non so la traccia che è uscita nell'ultima sessione, anche io penso che gli argomenti che vanno di più sono formazione e selezione (aggiungerei anche valutazione del potenziale). Sto anche io in alto mare, cerchiamo di confrontarci!!!!! Ad esempio per quanto riguarda " gli strumenti d'indagine" spesso richiesti, che cosa sono esattamente? Test psicoattitudinali? Sapete quale vanno per la maggiore?

    grazie

  4. #4
    Partecipante
    Data registrazione
    18-08-2009
    Messaggi
    31

    Riferimento: Caso lavorativo ESAME DI STATO PSICOLOGIA 2010

    ciao credo che per strumenti d'indagine ci si riferisca a quelli io cm testo ho la selezione della borgogni e li'
    sono riportati nel dettaglio, a seconda della figura ricercata, ancora nn ho studiato nel dettaglio t tengo aggiornata.a meno che non intendi gli strumenti d'indagine per la job analysis..

  5. #5

    Riferimento: Caso lavorativo ESAME DI STATO PSICOLOGIA 2010

    No, no non intendo gli strumenti per la job analisys! Anche perchè non intendo citarli tutti nel dettaglio! Ci vorrebbero 2 ore solo per quello!! Mi riferivo proprio ai test psicoattitudinali! Io però non sto studiando sul testo della Borgogni,ma su altri testi ed appunti, va bene se ci confrontiamo? Appena ne ho una rassegna più o meno chiara ti faccio sapere.

    ciao

  6. #6
    Partecipante
    Data registrazione
    18-08-2009
    Messaggi
    31

    Riferimento: Caso lavorativo ESAME DI STATO PSICOLOGIA 2010

    ciao bruxa volevo chiederti un parere...cosa si intende per profilo sintetico ed analitico per l'iter selettivo nella fase di output...aiuto sto in alto mare..cmq credo che gli strumenti si riferiscano ai test psicoattitudinali utilizzati con il metodo classico di selezione per valutare le caratteristiche soggettive personalità, tratti, valori, almeno credo.., in contrapposizione al modello delle competenze

  7. #7

    Riferimento: Caso lavorativo ESAME DI STATO PSICOLOGIA 2010

    Ciao lollobrullo,
    secondo me, "profilo sintetico ed analitico per l'iter selettivo nella fase di output" si riferisce alla fase conclusiva della selezione. Penso sia il report finale in cui viene specificato sia l'iter seguito per la selezione (fasi, metodi, test ecc.) sia i profili dei candidati. Almeno credo...
    Per quanto riguarda i test, ne ho approfonditi alcuni, quelli che mi sembrano più utili. Tipo: test di personalità, Big-five, 16 PF e IPV e Pasat 2000 specifici per i venditori e le posizioni commerciali;
    test attitudinali: dat 5 e gma (per manager).
    Per quanto riguarda la valutazione del potenziale, stai vedendo qualcosa?
    Cavolo anche io sto in alto mare, comunque sto cercando di studiare in maniera più sintetica e precisa possibile, due ore sono poche, credo che sia importante centrare subito l'argomento e non perdersi in descrizioni lunghe ed inutili...

  8. #8
    Partecipante
    Data registrazione
    18-08-2009
    Messaggi
    31

    Riferimento: Caso lavorativo ESAME DI STATO PSICOLOGIA 2010

    esatto secondo me sono i test più adatti e queli che in realtà conosco meglio...per la valutaz del potenziale ho trovato qualcosa sl libro dell famosa Borgogni, i metodi riportati sono: tra le fonti di giudizio come interna il management, come esterna gli specialisti (ex. personale formato appositamente o psicologi del lavoro), tra i metodi utilizzati l'osservazione, i test, i colloqui ed in base a sto si valuta l'eventuale coinvolgimento diretto del candidato. la valutazione da parte del management consiste nell'osservazione del contesto attraverso una scheda di vaalutazione creata ad hoc, il valutatore è interno e di norma il valutato non è coinvolto. la valutazione tramite assessment center, osservazione comportamentale di gruppo o individuale in situazioni precostruite. prevede l'utilizzo di test e colloqui con il valutato ed i valutatori possono essre interni o esterni. la valutazione di tipo clinico si basa sul colloquio il valutatore è esterno si descrivono per lo più caratt. di personalità attraverso test proiettivi e prove d intelligenza. qst è tutto ciò che sono riuscita a reperire...grazie per le info e sxiamo bene..

  9. #9
    Partecipante
    Data registrazione
    18-08-2009
    Messaggi
    31

    Riferimento: Caso lavorativo ESAME DI STATO PSICOLOGIA 2010

    comunque io avevo intenzione di esercitarmi svolgendo qualche traccia delle precedenti sessioni, appena ho fatto ti invio e magari mi dici se c'è qualcosa che non va o se è tutto ok così ci confrontiamo praticamente..cia bruxa

  10. #10

    Riferimento: Caso lavorativo ESAME DI STATO PSICOLOGIA 2010

    Si, anche io stavo dando un'occhiata alle tracce passate. Se per te va bene inizierei con la traccia di novembere 2008 ( quella della "High level house" per intenderci) visto che contiene sia un progetto di selezione che uno di formazione. Che ne dici?

    ciao

  11. #11
    Partecipante
    Data registrazione
    18-08-2009
    Messaggi
    31

    Riferimento: Caso lavorativo ESAME DI STATO PSICOLOGIA 2010

    ok abbiamo concluso c confrontiamo...

  12. #12

    Riferimento: Caso lavorativo ESAME DI STATO PSICOLOGIA 2010

    Ciao ragazzi,
    sapete dirmi se ci sono libri (titolo/autori) ben fatti, in cui sono svolte le tracce degli anni passati della terza prova?
    E poi: per preparare invece la quarta prova...su cosa bisogna studiare??E più o meno dopo quanto potrebbe esser l'ultima prova?
    Grazie

  13. #13

    Riferimento: Caso lavorativo ESAME DI STATO PSICOLOGIA 2010

    Citazione Originalmente inviato da lullobrullo Visualizza messaggio
    ok abbiamo concluso c confrontiamo...

    ciao, eccomi qua. Ti dico a grandi linee come ho impostato il caso. Parto dai punti richiesti:
    a. Requisiti psicoattitudinali: buona capacità di comprensione verbale,buona capacità di ragionamento numerico anche in termini di profitto, capacità di trovare nuove soluzioni e nuovi modelli per il raggiungimento di una nuova soluzione. Per quanto riguarda le caratteristiche personali, invece dovrebbe avere un comportamento orientato al raggiungimento dell'obiettivo, la capacità di mantenere buone relazioni sociali, sapersi bene adattare ai cambiamenti, deve avere inoltre una positiva influenza sugli altri e fiducia in se stesso.
    b/c. Lo svolgimento del processo di selezione dura sicuramente più giorni (forse più settimane? Ho dei dubbi su questo, tu che ne dici?). Le modalità che utilizzerei sono:
    -analisi della domanda
    -job analisys + indagine del profilo richiesto
    -reclutamento
    -somministrazione dei test (pensavo gma e big five oppure pasat 2000)
    -intervista di selezione (psicologica-motivazionale-tecnica)
    d. Descrizione più dettagliata dei test (gma big five oppure pasat 2000)
    e.Progetto formativo:
    5/6 incontri 2 volte alla sttimana di 6 ore c.a. ciascuno, obiettivi: migliorare le tecniche di comunicazione, con particolare riguardo a quelle di persuasione; metodologie: soprattutto quelle attive ed esperenziali (tipo casi, role playing, fact finding); verifche: questionario a fine corso, follow up dopo un pò di tempo).
    Che ne pensi? Tu come lo hai impolstato? Inutile dirti che ho mille dubbi......

  14. #14
    Partecipante
    Data registrazione
    18-08-2009
    Messaggi
    31

    Riferimento: Caso lavorativo ESAME DI STATO PSICOLOGIA 2010

    si più o meno ho impostato la cosa nella stessa maniera solo che come metodologia ho messo Assessment center che comprende tt le prove, test psicoattitudinali, colloqui e prove pratiche e si conclude in 2 giornate max 3. cmq se mi fornisci l'indirizzo mail t invio il materiale dettagliato e delle slides che ho trovato semplici e complete, sempre se non è un problema alrimenti te le posto qui...fammi sapere ok? cmq sommariamente secondo me va bene impostato così addirittura una mia amica ha detto che in una sessione mi sa 2009 le diedero carta bianca e doveva inventare il caso risolverlo...

  15. #15

    Riferimento: Caso lavorativo ESAME DI STATO PSICOLOGIA 2010

    Ciao ragazzi, mi è venuto un dubbio: i requisiti psicoattiduinali che richiede il compito (es. Caso della "High level house) fanno riferimento solo alle caratteristiche misurate dai test psicoattitudinali, come ha scritto Bruxa (ossia capacità di comprensione verbale) oppure ai requisiti quali intraprendenza, orientamento all'obiettivo, leadership. Mi è venuto questo dubbio perchè alcune amiche che hanno già fatto l'esame mi hanno confermato la seconda ipotesi!!

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

Privacy Policy