• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 20
  1. #1
    silvy1981
    Ospite non registrato

    X chi farà la traccia evolutiva il 18/01/11

    C'è QUALCHE CRISTO CHE HA INTENZIONE DI SVOLGERE LA TRACCIA EVOLUTIVA?????YUUUUUUUUUUUU !!!SE NE PUò PARLARE????

  2. #2
    Partecipante Affezionato L'avatar di egocentrica
    Data registrazione
    22-08-2006
    Messaggi
    69
    Blog Entries
    1

    Riferimento: X chi farà la traccia evolutiva il 18/01/11

    eccomi!!!possiamo iniziare dall'ultima sessione?che diagnosi faresti?io faccio un po' fatica, però mi butterei sui dist d'ansia e dist dell'umore.....tu che dici?help!!!
    everything's gonna be all right

  3. #3
    Partecipante Affezionato L'avatar di egocentrica
    Data registrazione
    22-08-2006
    Messaggi
    69
    Blog Entries
    1

    Riferimento: X chi farà la traccia evolutiva il 18/01/11

    dai ragazze.....possibile che non ci sia nessuno di sviluppo?????????????
    everything's gonna be all right

  4. #4
    Partecipante Assiduo L'avatar di kermesse
    Data registrazione
    28-02-2005
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    162

    Riferimento: X chi farà la traccia evolutiva il 18/01/11

    Ciao, ci sono anch'io!!!!
    Riguardo la traccia dell'ultima sessione, io avrei approfondito l'area dei disturbi dell'apprendimento e dei disturbi d'ansia. I dist. d'apprendimento vengono diagnosticati in genere durante la scuola elementare ma la ragazza in questione non ha mai frequentato per troppo tempo la stessa scuola, quindi non è stato possibile individuarli prima. Che ne pensi?
    "Vorrei imparare dal vento a respirare,dalla pioggia a cadere,dalla corrente a portare le cose dove non vogliono andare e avere la pazienza delle onde di andare e venire,ricominciare a fluire"

  5. #5
    Partecipante Affezionato L'avatar di egocentrica
    Data registrazione
    22-08-2006
    Messaggi
    69
    Blog Entries
    1

    Riferimento: X chi farà la traccia evolutiva il 18/01/11

    ciao!!!ci ho pensato anch'io, però dal testo emerge che i problemi scolastici sono emersi da poco.......anche se ha frequentato per poco tempo le altre scuole, non sarebbe già venuto fuori qualcosa??

    everything's gonna be all right

  6. #6
    Partecipante Assiduo L'avatar di kermesse
    Data registrazione
    28-02-2005
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    162

    Riferimento: X chi farà la traccia evolutiva il 18/01/11

    Nella traccia i sintomi principali sono legati ai problemi scolastici e alla frustrazione che comporta. Le relazioni sociali sono soddisfacenti. Bisognerebbe approfondire i legami familiari, se ci sono problemi nel processo di individuazione-separazione (dato che si tratta di un'adolescente). A me non viene in mente altro. Forse dal punto di vista psicodinamico si potrebbero indagare altre problematiche ma purtroppo la psicodinamica non è il mio forte!!!
    "Vorrei imparare dal vento a respirare,dalla pioggia a cadere,dalla corrente a portare le cose dove non vogliono andare e avere la pazienza delle onde di andare e venire,ricominciare a fluire"

  7. #7
    Partecipante Affezionato L'avatar di egocentrica
    Data registrazione
    22-08-2006
    Messaggi
    69
    Blog Entries
    1

    Riferimento: X chi farà la traccia evolutiva il 18/01/11

    Francescad i 15 anni vive stabilmentea Lucca da2 annt.P recedentementhea frequentatos cuolei n diverse
    parti del mondo poiché seguiva il padre dirigente dell'ENI nei suoi spostamenti di lavoro. Frequenta il
    secondoa nno di un liceo linguistico e questaè la prima volta che Francescaf requentap er'2 anni lo stesso
    istituto.
    Ha costruito delle relazioni amicali buone: ha delle amiche con cui uscire, andare al cinema e fare sport. Il
    rapporto con gli insegnanti è buono: considerano Francesca una ragazzina educata e intelligente. Al
    momento non ha un fidanzato, ma la cosa non la preoccupa piu di tanto poiché ritiene di essere ben inserita
    nel nuovo contesto di vita.
    Si presenta allo sportello d'ascolto della scuola per riferire allo psicologo di alcune problematiche che si
    stannop resentandoin ambito scolasticoe che diventanov ia via piu gravose: fa fatica a svolgerei compiti
    che le vengonoa ssegnatii,l suo rendimentos colasticoè rnolto peggioratod a quandoe tornatai n Italia, e il
    nuovo metodod i insegnamenton on sembrac oinciderec on il suo stile di apprendimentoE. molto dispiaciuta
    per questa situazione poiché ritiene di impegnarsi molto nello studio senza però ottenere i risultati sperati. Si
    sente molto agitata quando ci sono compiti e o interrogazioni, studia tanto fino ad esaurirsi ma poi i risultati
    non corrispondonoa ll'impegno profuso. Sta prendendoi n considerazionel' idea di lasciarel a scuola,p erché
    non sopportap iù questas ituazione. Si sentei nappetente,c omincia ad avere difficoltà a dormire poiché
    rimugina sul suo rendimentos colasticoc osì lontano dalle sue aspettative.H a chiestoa iuto alla famiglia, la
    quale non sembra aver colto il suo disagio esortandola a studiare con maggior impegno e minimizzando la
    componentefi siologicad el suo malessere.
    Francescas i rivolge allo psicoiogo affinché I'aiuti a risolvereq uestac ondizioned i disagio.
    IL CANDIDATOIL LUSTRIC OME INTENDEA PPROFONDIRLEA CONOSCENZAD EL CASOA VENDOC URA
    DI INDICAREIL MODELLOT EORICOC HE INTENDEU TILIZZAREE GLI STRUMENTPI SICODIAGNOSTICI
    Df CUI SI AWARREBBE AL FINE DI ADDIVENIRE AD UNA DiAGNOSI. SULLA BASE DI TALE DIAGNOSI
    INDICHI INFINE LE LINEE DI INTERVENTO CHE RITIENE Più UTILI E OPPORTUNE PER UN
    TRATTAMENTO
    everything's gonna be all right

  8. #8
    Partecipante Affezionato L'avatar di egocentrica
    Data registrazione
    22-08-2006
    Messaggi
    69
    Blog Entries
    1

    Riferimento: X chi farà la traccia evolutiva il 18/01/11

    ansia da prestazione?
    everything's gonna be all right

  9. #9
    Partecipante Affezionato L'avatar di egocentrica
    Data registrazione
    22-08-2006
    Messaggi
    69
    Blog Entries
    1

    Riferimento: X chi farà la traccia evolutiva il 18/01/11

    memole ci aiuti?
    più che altro potresti darmi due dritte su COME scriverla sta benedetta roba??esempi, esempi, esempi!!!
    everything's gonna be all right

  10. #10
    Partecipante Assiduo L'avatar di kermesse
    Data registrazione
    28-02-2005
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    162

    Riferimento: X chi farà la traccia evolutiva il 18/01/11

    Citazione Originalmente inviato da egocentrica Visualizza messaggio
    ansia da prestazione?
    Probabile, infatti nel mio primo messaggio ti ho scritto che approfondirei i dist. dell'apprendimento e i disturbi d'ansia. Tanto l'obiettivo della traccia sul caso clinico non è azzeccare la diagnosi ma il tipo di ragionamento che uno fa.
    "Vorrei imparare dal vento a respirare,dalla pioggia a cadere,dalla corrente a portare le cose dove non vogliono andare e avere la pazienza delle onde di andare e venire,ricominciare a fluire"

  11. #11
    Partecipante Affezionato L'avatar di egocentrica
    Data registrazione
    22-08-2006
    Messaggi
    69
    Blog Entries
    1

    Riferimento: X chi farà la traccia evolutiva il 18/01/11

    hai ragione,ma io non riesco ad entrare nel meccanismo.....hai consigli da dare???:-)
    everything's gonna be all right

  12. #12
    Partecipante Assiduo L'avatar di kermesse
    Data registrazione
    28-02-2005
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    162

    Riferimento: X chi farà la traccia evolutiva il 18/01/11

    Citazione Originalmente inviato da egocentrica Visualizza messaggio
    hai ragione,ma io non riesco ad entrare nel meccanismo.....hai consigli da dare???:-)
    Più tardi (se il mio piccolo tiranno me lo permette) provo a svolgere il caso per intero e lo inserisco qui.
    "Vorrei imparare dal vento a respirare,dalla pioggia a cadere,dalla corrente a portare le cose dove non vogliono andare e avere la pazienza delle onde di andare e venire,ricominciare a fluire"

  13. #13
    Partecipante Affezionato L'avatar di egocentrica
    Data registrazione
    22-08-2006
    Messaggi
    69
    Blog Entries
    1

    Riferimento: X chi farà la traccia evolutiva il 18/01/11

    oh gazie grazie grazie!!!
    everything's gonna be all right

  14. #14
    Partecipante Assiduo L'avatar di kermesse
    Data registrazione
    28-02-2005
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    162

    Riferimento: X chi farà la traccia evolutiva il 18/01/11

    Eccomi, ho sviluppato il caso per esteso, anche se alcune parti le ho sintetizzate perchè sono veramente cotta a quest'ora Dimmi cosa ne pensi e cosa aggiungeresti o cambieresti....

    Si presenta dallo psicologo scolastico F. ,15 anni, che frequenta il secondo anno del liceo linguistico ed è la prima volta che frequenta lo stesso istituto per due anni di fila, precedentemente è sempre stata costretta a cambiare continuamente scuola, paese e anche Stato a causa del lavoro del padre. Si rivolge allo psicologo scolastico per problemi inerenti al rendimento scolastico. F. afferma di fare fatica a svolgere i compiti, il suo rendimento è peggiorato da quando è tornata in Italia e che pur studiando tantissimo non riesce a raggiungere i risultati sperati. I compiti e le interrogazioni la mettono in agitazione e pensa anche di lasciare la scuola. Si sente inappetente e ha difficoltà a dormire perchè rimugina sul suo rendimento scolastico. La sua famiglia minimizza il suo malessere esortandola ad impegnarsi di più nello studio. F. racconta allo psicologo che in questi due anni ha sviluppato una buona rete amicale con la quale va al cinema e pratica dello sport. Si potrebbe escludere una diagnosi di disturbo dell'umore dato che i rapporti sociali sono preservati, inoltre anche se F.si sente inappetente e ha difficoltà ad addormentarsi, questi sintomi sono dovuti al suo essere preoccupata per il rendimento scolastico. Non sono presenti in F. i sintomi per diagnosticare una fobia scolastica. Si potrebbe invece ipotizzare una diagnosi dei dist, specifici dell'apprendimento, non riscontrati prima perche non ha mai frequentato la stessa classe per un tempo sufficiente a far emergere queste problematiche. La sintomatologia potrebbe anche essere dovuto ad un disturbo d'ansia N.A.S. Mancano molti elementi per arrivare ad una diagnosi, per cui è necessario una raccolta anamnestica molto dettagliata che riguardi le tappe evolutive di F. la sua storia biografica, le sue relazioni sociali, eventuali difficoltà d'apprendimento. Inoltre non si hanno informazioni sulla famiglia, quindi sarebbe utile approfondire la struttura familiare e i rapporti che F. ha con i genitori e, se sono presenti, con i fratelli. Per effettuare questi approfondimenti sarebbero utili colloqui con F., osservazione e somministrazione di test, quali la Wich-R, test specifici per i disturbi dell'apprendimento ( Prove MT, prove metacognitive), test per valutare il livello di autostima TMA e in più TAD per valutare l'ansia e infine il FTR per esplorare le relazioni familiari. Sarebbe opportuno effettuare dei colloqui con i genitori e anche con gli insegnati. Per quanto riguarda un ipotetico intervento, qualora fosse confermata l'ipotesi diagnostica dei dist. dell'apprendimento si potrebbero applicare tecniche cognitivo comportamentali (Modeling, Shaping, Analisi del compito) per F., in più Teacher training per gli insegnanti e Parent Training per i genitori in modo tale che questi apprendino le modalità funzionali per poter sostenere F. Se fosse invece accertato un disturbo d'ansia le tecniche d'intervento (sempre cognitivo comportamentali) sarebbero: problem solving, modeling, shaping e rinforzamento differenziale)
    "Vorrei imparare dal vento a respirare,dalla pioggia a cadere,dalla corrente a portare le cose dove non vogliono andare e avere la pazienza delle onde di andare e venire,ricominciare a fluire"

  15. #15
    Partecipante Affezionato L'avatar di egocentrica
    Data registrazione
    22-08-2006
    Messaggi
    69
    Blog Entries
    1

    Riferimento: X chi farà la traccia evolutiva il 18/01/11

    ciao grazie!!
    più o meno l'ho svolto così anch'io.....unica cosa importantissima: ricordati di effettuare sempre l'invio allo psicoterapeuta , in questo caso cognitivo comportamentale, perchè lo psicologo non può fare terapia, al massimo sostegno e potenziamento lifeskills....
    a quanto ho capito è fondamentale per la buona riuscita del compito!!!
    everything's gonna be all right

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy