• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 3 di 3

Discussione: Aprire un nido

  1. #1
    Partecipante Leggendario L'avatar di pinga
    Data registrazione
    09-02-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    2,111

    Aprire un nido

    Ciao ragazzi, vorrei sapere se per aprire un asilo nido è possibile seguire la strada dei progetti europei, possibilmente quelli di imprenditoria femminile.
    Vorrei sapere se vi sono strade migliori da seguire. Io ho una buona base per partire con il finanziamento del progetto ma mi chiedevo se è possibile ottenere contributi a fondo perduto.

    Se siete interessati, sto cercando una persona esperta in progettazione e un educatore. Grazie a chi interverrà
    Ultima modifica di pinga : 07-01-2011 alle ore 18.59.54

  2. #2
    lialy
    Ospite non registrato

    Riferimento: Aprire un nido

    ciao pinga, allora sì molti asili nido privati nascono dai finanziamenti ottenuti dalle regioni o dalla comunità europea, anche perchè non è facile trovare degli imprenditori che hanno a disposizione un capitale oneroso come quello che serve per aprire un nido. devi spulciare molto bene i siti della regione, molti bandi almeno in puglia ultimamente sono finalizzati alla promozione di strutture d'infanzia per facilitare le donne ad inserirsi nel mondo del lavoro.
    Faccio parte di una cooperativa che ha creato dal nulla, con il comune che ci rema conto una struttura polifunzionale per bimbi da 3 mesi a 9 anni, quindi anche il nido, ma pur essendo vincitrici di un progetto regionale a fondo perduto ad oggi, di soldi nulla e da quanto dicono in regione se arriveranno passeranno altri anni.
    L'asilo lo abbiamo aperto con un finanziamento ottenuto da una banca che si occupa di creare strutture per l'infanzia a livello nazionale senza che nessuna di noi socie sia responsabile personalmente, dalla banca poi si entra in contatto con consorzi di formatori che ti seguono in tutto l'iter, basta sborsar soldi

    adesso non so come funziona nella tua regione di provenienza e non so nemmeno come funziona nel lazio, ma ti conviene a quel punto chiedere direttamente alla regione a chi si occupa dei servizi sociali.

    in bocca al lupo
    Ultima modifica di lialy : 07-01-2011 alle ore 19.16.33

  3. #3
    Partecipante Leggendario L'avatar di pinga
    Data registrazione
    09-02-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    2,111

    Re: Aprire un nido

    Grazie Lialy per la tua risposta. Tu hai creato questa struttura in Puglia? E' molto bello quello che sei riuscita a fare e ti ammiro molto. Mi piacerebbe poter avviare una cosa del genere.

    Per quel che riguarda il nido, ho visto che se hai soldi da sborsare sei ok.
    Mi sono informata per aprire un nido in franchising ma ci vogliono almeno 33000 euro, ovvero 10500+iva come quota di partenza e 23000 euro (stimate) per il locale arredato con lettini e tutto.
    Io purtroppo non riesco ad arrivare a tanto, per poi rischiare di non ingranare del tutto. Qui a roma, nonostante io abbia fatto uno studio sul territorio, è un grosso rischio e non so in quali mani mi metto. Ma la spesa è quella: siamo nell'ordine delle 40-50 mila euro. sono tanti soldi e, anche chiedere un finanziamento europeo, c'è il rischio di ottenerlo e di bruciarlo e sarebbe davvero un peccato. Qui a Roma hanno fame di asili nido. La zona che ho visto io è proprio scoperta ma non so, non sono convinta. Può mi informo più inizio a vedere la sezione primavera come una propaggine di qualcosa che esiste già e che è consolidata, un ulteriore investimento.

    Mi hanno consigliato di provare a partire con una ludoteca o con una scuola per l'infanzia paritaria dove qui, peraltro, vi sono già diversi thread (che però non dicono tanto). Il mio problema è trovare dei soci affidabili che 1. mi diano la propulsione a partire e 2. siano un modo per scambiare opinioni e lavorare insieme, dandomi un pò più di coraggio. Io avrei mia sorella, mia fida collega, ma vive in sicilia. Mi devo sbracciare e leggermi bene la normativa, non c'è niente da fare, e cercare persone che vogliano metterci l'anima, come vorrei farlo io.
    Ultima modifica di pinga : 08-01-2011 alle ore 04.05.26

Privacy Policy