• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 23 12311 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 337
  1. #1
    Partecipante L'avatar di Grumioco
    Data registrazione
    16-11-2005
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    50

    3a prova Clinico vs Evolutivo!

    Apro una nuova discussione qui perchè quella in cui avevo postato è stata chiusa (non ho capito perchè).

    Mi è stato detto che chi fa la 3a prova e proviene dall'indirizzo evolutivo può omettere lo studio di tutti i disturbi dell'adulto e concentrarsi solamente sui Disturbi dell'Infanzia e dell'Adolescenza.. mi è stato detto di usare questo libro: http://www.libreriauniversitaria.it/.../9788821424892 e basta! Ma siamo sicuri??? E allora tutti quelli degli altri indirizzi potrebbero dire: "Io vengo dall'evolutivo" mentre magari poi non è vero!

    In ogni caso il mio dubbio rimane. Io sono dell'evolutivo e sto studiando quasi tutto il DSM, ma mi hanno detto di fare O i disturbi dell'infanzia O dell'adulto!! Quindi??? Aiutatemi se posso studiare meno non mi dispiace affatto!!!

    Una mezza risposta mi è stata data ma non ho capito bene.. Serve fare la maggior parte dei disturbi o solamente quelli dell'adulto OPPURE dell'Infanzia/Adolescenza?
    Grazie per la risposta..
    Chicco

  2. #2
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    29-09-2010
    Messaggi
    233

    Riferimento: 3a prova Clinico vs Evolutivo!

    Citazione Originalmente inviato da Grumioco Visualizza messaggio
    Apro una nuova discussione qui perchè quella in cui avevo postato è stata chiusa (non ho capito perchè).

    Mi è stato detto che chi fa la 3a prova e proviene dall'indirizzo evolutivo può omettere lo studio di tutti i disturbi dell'adulto e concentrarsi solamente sui Disturbi dell'Infanzia e dell'Adolescenza.. mi è stato detto di usare questo libro: http://www.libreriauniversitaria.it/.../9788821424892 e basta! Ma siamo sicuri??? E allora tutti quelli degli altri indirizzi potrebbero dire: "Io vengo dall'evolutivo" mentre magari poi non è vero!

    In ogni caso il mio dubbio rimane. Io sono dell'evolutivo e sto studiando quasi tutto il DSM, ma mi hanno detto di fare O i disturbi dell'infanzia O dell'adulto!! Quindi??? Aiutatemi se posso studiare meno non mi dispiace affatto!!!

    Una mezza risposta mi è stata data ma non ho capito bene.. Serve fare la maggior parte dei disturbi o solamente quelli dell'adulto OPPURE dell'Infanzia/Adolescenza?
    Grazie per la risposta..
    ciao,
    allora per la terza prova ci saranno 4 tracce: 2 casi clinici (unio riguardante un sogg. adulto, l'altro un adolescente/infante rispettivamente per il corso clinico ed evolutivo); un progetto di ricerca per il corso cognitivo; un progetto riguardante l'ambito lavorativo per i corsi di psi2.
    detto questo ognuno fa quello che più gli aggrada. Io sono del cognitivo ma nulla mi vieta di fare il caso. insomma non devi fare per forza quello del tuo indirizzo.

    non so consigliarti sui libri da studiare per i casi (io mi sto preparando sui progetti di ricerca) ma ho letto in altre discussioni che il dsm non è da fare tutto, puoi concentrarti sugli adolescenti/bambini

  3. #3
    Postatore Epico L'avatar di MEMOLEMEMOLE
    Data registrazione
    18-02-2005
    Residenza
    provincia di Latina
    Messaggi
    8,320

    Riferimento: 3a prova Clinico vs Evolutivo!

    ciao..allora rispondo prima come MOD: la tua discussione è stata chiusa perchè rpobabilemnte ce nm'erano due identiche!

    poi:ti ho risposto sempre nell'altra discussuione...
    ci sono 4 tracce ,una per ogni indirizzo....quindi PUOI, se vuoi concentrarti solo sui disturbi di un solo indirizzo (evolutivo o clinico mi pare che sia la tua scelta!)e OMETTERE gli altri!.....
    Inoltre, come ti hanno già risposto qui su. puoi scegliere se svolgere il caso del tuo indirizzo di appartenenza o di un altro..liberamente..non c'è alcuna costrizione!

    Inoltre, sottolineo..il dsm (che è il testo che hai postato nel link) NON è sufficiente...ne per l'uno ne per l'altro indirizzo!
    per l'indirizzo evolutivo dovresti aggiungere lo studio del testo Psicopatologia dello sviluppo (Celi)
    e per il clinico invece dovresti aggiungere
    Falabella e gabbard!

    ..ora è più chiaro? se c'è qualcos'altro che non ti è chiarissimo..posta pure.....
    ." all'origine gli esseri umani erano doppi:possedevano 2 teste, 4gambe, 2 sessi uguali o diversi.Questa condizione cionferivaloro una grande forza e un ambizione tale che un giorno si lanciarono all'assalto del cielo.Allora zeus infuriato tagliò in due ciascuno di loro e da qual giorno ognuno è alla ricerca della sua metà!"
    .................

    nuovo regolamento: http://www.opsonline.it/help/
    ---------------------

    VENDITRICE ACCREDITATA DI OPSonline

  4. #4
    Partecipante L'avatar di Grumioco
    Data registrazione
    16-11-2005
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    50

    Riferimento: 3a prova Clinico vs Evolutivo!

    Grazie mille tutto chiaro!
    Chicco

  5. #5
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di Celeste
    Data registrazione
    05-06-2006
    Messaggi
    1,142

    Riferimento: 3a prova Clinico vs Evolutivo!

    ragazze scusate, qualcuno sa niente dei risultati delle prime due prove?Io controllo spesso ma ancora niente..mi sembra un pò strano

  6. #6
    Partecipante Figo
    Data registrazione
    20-10-2008
    Messaggi
    752

    Riferimento: 3a prova Clinico vs Evolutivo!

    i risultati il 17 gennaio a quanto ne so io...io cominccio oggi a studiare per il caso...ce la farò?sono indietrissimo

  7. #7
    Partecipante Assiduo L'avatar di maressia
    Data registrazione
    05-10-2006
    Residenza
    roma
    Messaggi
    233

    Riferimento: 3a prova Clinico vs Evolutivo!

    i risultati dovrebbero uscire entro il 17 gennaio (quindi sicuro escono proprio il 17 non penso prima)

    io ho deciso di soffermarmi sui casi clinici degli adulti..
    leggendo le varie prove spesso chiedono la diagnosi differenziale..qualcuno conosce un testo o anche uno schema dove è presente la diagnosi differenziale per ogni dusturbo?

    buono studio a tutte

  8. #8

    Riferimento: 3a prova Clinico vs Evolutivo!

    Ciao ragazzi/e! Ho fatto la specialistica cognitiva a Roma, ma alla triennale mi sono laureata a Chieti nell'indirizzo clinico dell'adulto (che confusione eh...?)

    Sono pertanto molto indecisa sulla terza prova. da un lato il caso clinico mi da piu sicurezza,
    visto che alla base ci sono dei libri su cui studiare, mentre per quanto riguarda la ricerca la vedo meno stabile,
    considerando anche il fatto che l'unica ricerca che ho fatto è stata la mia tesi...
    Qualcuno di voi sa se ci sono libri o progetti sui quali potersi preparare?
    Un'anima buona che mi consiglia?
    Buono studio a tutti/e

  9. #9
    Postatore Epico L'avatar di MEMOLEMEMOLE
    Data registrazione
    18-02-2005
    Residenza
    provincia di Latina
    Messaggi
    8,320

    Riferimento: 3a prova Clinico vs Evolutivo!

    rispondo come MOD. qui si parla di terza prova , indirizzo evolutivo....per altre domande/dubbi..vi esorto a utilizzare i 3d adeguati.....altriemnti si crea confusione!
    ." all'origine gli esseri umani erano doppi:possedevano 2 teste, 4gambe, 2 sessi uguali o diversi.Questa condizione cionferivaloro una grande forza e un ambizione tale che un giorno si lanciarono all'assalto del cielo.Allora zeus infuriato tagliò in due ciascuno di loro e da qual giorno ognuno è alla ricerca della sua metà!"
    .................

    nuovo regolamento: http://www.opsonline.it/help/
    ---------------------

    VENDITRICE ACCREDITATA DI OPSonline

  10. #10
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    07-02-2008
    Residenza
    fontenuova
    Messaggi
    148

    Riferimento: 3a prova Clinico vs Evolutivo!

    ciao a tutte... ora che abbiamo una discussione 'esclusiva' circa la terza prova dell'evolutivo.. se avete voglia cerchiamo di confrontarci in queste ultime settimane..

    - Per la d.differenziale... io anche non sono molto sicura di avere chiaro come bisognerà esporla e soprattutto con quali disturbi farla..ovvero, se con i disturbi della medesima sezione (es. da attenzione e comportam dirompente) o anche altri.. es. per il rm sulla base delle indicazioen che avremo, potremmo farla tra rm e disturbi dell'apprendimento, ma anche disturbi generalizz sviluppo? Mi confondo molto i discorsi del dsm circa diagnosi multiple talvolta possibile altre inutili..

    - Poi.. mi pare di capire, che dovremo inserire del disturbo ipotizzato anche dettagli come decorso prognosi comorbilità.. giusto? Non di tutti ce n'è però specificato decorso o disturbi associati specifici..mmm

    - terza ed ultima per ora.. terapia e strumenti..
    per gli strumenti bisogna parlare di test, colloqui etc che si somministrano per la valutazione.. ?
    per il trattamento terapeutico-riabilitativo, io seguo un poco il celi, che praticamente per tutto fa uso di tecniche cogn-comport, ma quanto bisogna essere dettagliati??

    a presto, buono studio

  11. #11
    Partecipante Figo
    Data registrazione
    20-10-2008
    Messaggi
    752

    Riferimento: 3a prova Clinico vs Evolutivo!

    vera se usi il celi la diagnosi differenziale la ricavi da lì...
    non so quanto bisognerebbe scrivere in sede di esame...da questo penso dipenda omeno l'essere dettagliati..i su sta prova non so proprio nulla nel senso di come va impostata e se c'è una scaletta da seguire come abbiamo fatto per la prima prova

  12. #12
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di Celeste
    Data registrazione
    05-06-2006
    Messaggi
    1,142

    Riferimento: 3a prova Clinico vs Evolutivo!

    Ragazze ma nessuno fa il caso adulto?Forse dovremmo aprire un'altra discussione

  13. #13
    Postatore Epico L'avatar di MEMOLEMEMOLE
    Data registrazione
    18-02-2005
    Residenza
    provincia di Latina
    Messaggi
    8,320

    Riferimento: 3a prova Clinico vs Evolutivo!

    Celeste: si apri nuova discussione!

    Melita: la scaletta da seguire per il caso è di soltio questa:
    - sintomi che emrgono(li trovi nel compito)
    - possibile diagnosi quindi criteri diagnostici(e diagnosi differenziale...bastano anche solo 2o o 3 disturbi )
    - altre info che acquisiresti per fare una corretta ipotesi diagnostica
    - strumenti di cui ti avvali per afre diagnosi
    - terapia
    - eventuali collaborazioni con altri professionisti e /o risosre di rete da attivare
    ." all'origine gli esseri umani erano doppi:possedevano 2 teste, 4gambe, 2 sessi uguali o diversi.Questa condizione cionferivaloro una grande forza e un ambizione tale che un giorno si lanciarono all'assalto del cielo.Allora zeus infuriato tagliò in due ciascuno di loro e da qual giorno ognuno è alla ricerca della sua metà!"
    .................

    nuovo regolamento: http://www.opsonline.it/help/
    ---------------------

    VENDITRICE ACCREDITATA DI OPSonline

  14. #14
    Partecipante Figo
    Data registrazione
    20-10-2008
    Messaggi
    752

    Riferimento: 3a prova Clinico vs Evolutivo!

    grazie mlle memole, così va meglio :-D
    altra cosa: cosa intendiper risorse di rete?

  15. #15
    Postatore Epico L'avatar di MEMOLEMEMOLE
    Data registrazione
    18-02-2005
    Residenza
    provincia di Latina
    Messaggi
    8,320

    Riferimento: 3a prova Clinico vs Evolutivo!

    tutte le risosrse di quartiere..ad esempio nel caso di siturbid el comportamento sarebbeauspicabile un ipotesi di centro di aggregazione oppure l'intervento dei servizi sociali di zona......
    ." all'origine gli esseri umani erano doppi:possedevano 2 teste, 4gambe, 2 sessi uguali o diversi.Questa condizione cionferivaloro una grande forza e un ambizione tale che un giorno si lanciarono all'assalto del cielo.Allora zeus infuriato tagliò in due ciascuno di loro e da qual giorno ognuno è alla ricerca della sua metà!"
    .................

    nuovo regolamento: http://www.opsonline.it/help/
    ---------------------

    VENDITRICE ACCREDITATA DI OPSonline

Pagina 1 di 23 12311 ... UltimoUltimo

Privacy Policy