• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 4 di 4

Discussione: psicologia geriatrica

  1. #1
    Partecipante Assiduo L'avatar di guanciotta
    Data registrazione
    17-05-2005
    Residenza
    cagliari
    Messaggi
    122

    psicologia geriatrica

    Cari colleghi,
    qualcuno di voi è a conoscenza di master o corsi validi per lavorare in ambito geriatrico?
    Se interessati a questo argomento vi suggerisco di dare un'occhiata al master proposto dall'università di Padova e ai corsi proposti da obiettivo psicologia.
    Qualcuno può ampliare la lista per chi, come me, fosse interessato a tale settore?
    Parlo anche di corsi proposti da istituti privati, centri di formazione e ricerca etc...

    Grazie e BUON ANNO A TUTTI!!!!!!!

  2. #2
    Partecipante Assiduo L'avatar di guanciotta
    Data registrazione
    17-05-2005
    Residenza
    cagliari
    Messaggi
    122

    Riferimento: psicologia geriatrica

    Nessuno è interessato a questo settore, ci lavora, o ha acquisito già informazioni?
    Non so nel resto d'Italia, ma qui in Sardegna ci sono davvero tante comunità alloggio per anziani, case protette, case di riposo etc.
    Secondo me sarebbe un settore in cui investire proponendo dei progetti interessanti e specifici.
    Io per ora sto cominciando a formarmi da autodidatta ma mi piacerebbe anche frequentare qualche corso specifico e di taglio pratico.

    Qualche feedback?

  3. #3
    Postatore Compulsivo L'avatar di ste203xx
    Data registrazione
    04-08-2003
    Residenza
    Latina-Roma
    Messaggi
    3,140

    Riferimento: psicologia geriatrica

    può essere utile confrontarsi con colleghi del Veneto, che è la regione davvero avanti in fatto di psicologia geriatrica Lì c'è una meravigliosa legge regionale che stabilisce che deve esserci uno psico ogni 120 ospiti, e siccome spesso le residenze per anziani sono Ipab, quindi personalità giuridiche di diritto pubblico, assumono tramite concorso. Infatti fanno sempre tanti concorsi, anche se spesso sono per formalizzare collaboratori di lunga data. Qui nel Lazio, a mio tempo, ho provato a proporre diversi progetti alle varie residenze per anziani, ma non mi ha ca...lcolata nessuno. O meglio, qualcuno mi ha datto la possibilità di farli, ma rigorosamente gratisse, alché...
    Il problema è sempre il solito: soldi non ce ne sono. I titolari ottimizzano le spese, sborsando solo per quelle strettamente necessarie, ad esempio l'assistenza alla persona, quindi badantato, pannoloni, ecc. Cercano di tenere tranquilli gli ospiti, controllando che i dementi non diventino aggressivi, che i non autosufficienti non si facciamo male, ecc, ma pochissimi sono sensibili anche altri aspetti come quelli neuropsicologici e compagnia cantante. Prova a fare un giro tra tutte le rsa, magari sei fortunata e incontri qualche titolare "illuminato"

  4. #4
    Partecipante Assiduo L'avatar di guanciotta
    Data registrazione
    17-05-2005
    Residenza
    cagliari
    Messaggi
    122

    Re: psicologia geriatrica

    Grazie Ste per la tua risposta.
    Seguirò il tuo suggerimento sperando di essere più fortunata di te
    Forse iniziare come educatori per poi farsi spazio come psicologi con qualche progetto potrebbe essere un'idea... Ho sentito che alcuni educatori nelle strutture per gli anziani hanno dei contratti regolari, lavorano 3 ore al giorno e lo stipendio è discreto. Poi non so se ho trovato persone fortunate o se questa è la realtà per tutti.

Privacy Policy