• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 4 di 4
  1. #1
    Postatore Compulsivo L'avatar di joker.the.mad
    Data registrazione
    28-08-2010
    Residenza
    Italia, ed orgoglioso di esserci
    Messaggi
    3,530

    Addio a Mario Monicelli

    Visto che, incredibilmente, ancora nessuno l'ha fatto ( ma non era la sezione per cinefili, questa?.... ) provvedo io a scrivere due righe per ricordare un grande del Cinema Italiano, per l'esattezza l'ultimo Grande, l'ultimo testimone di una stagione irripetibile della cinematografia Italiana e mondiale, quella degli anni '50 e '60 che ha partorito forse i più grandi Geni italiani di questa Arte: Fellini, Visconti, Dino Risi, De Sica e pochi altri...
    Monicelli era un esponente di una "sezione " apparentemente minore di quella straordinaria stagione: lui dirigeva principalmente film comici, commedie leggere ma scritte e dirette con uno stile unico, irripetibile, talmente unico da aver generato, insieme a Dino Risi e Steno, un vero e proprio filone, quello della Commedia cosiddetta all'Italiana, famosa e ammirata in tutto il mondo.
    Ma Monicelli non era solo un grande regista, era anche un Grande in tutti i sensi: un grande Uomo, un Artista, un Signore....
    A 95 anni era un sopravvissuto, l'ultimo sopravvissuto di una stagione ormai irrimediabilmente persa per sempre: e forse sentiva il peso di questa condizione..
    Ma, da vecchio leone, ha voluto essere fedele a se stesso fino all'ultimo momento, non accettando di farsi dettare il ritmo della fine dalle tristi atmosfere di una stanza di ospedale, ma decidendo, coscientemente, di essere il regista della propria vita fino in fondo, decidendo in prima persona anche i tempi dell'ultimo ciak...
    Addio grande Mario: dopo la partenza di Marcello, Vittorio, Alberto, Nino, Ugo e tanti altri se ne va, con te, un pezzo dell'Italia migliore, quella forse ironica e sferzante, ma mai cattiva, mai becera e volgare... Il Grande Schermo ha lasciato il posto al piccolo schermo ( sia pure al plasma... ) che domina la vita di una piccola, piccolissima Italia....

  2. #2
    SOLZENICYN
    Ospite non registrato

    Riferimento: Addio a Mario Monicelli

    Citazione Originalmente inviato da joker.the.mad Visualizza messaggio
    Visto che, incredibilmente, ancora nessuno l'ha fatto ( ma non era la sezione per cinefili, questa?.... ) provvedo io a scrivere due righe per ricordare un grande del Cinema Italiano. ..
    Una volta ho sentito un certo Lars Von Trier dire : "quando vedi che qualcosa manca, non aspettare che la facciano gli altri, falla è basta." E' vero che questa è la sezione per cinefili ma le cose si possono fare in tanti modi. Ad esempio nella sezione Immagini ed Emozioni è stato ricordato già diverse volte da diversi utenti.

  3. #3
    Postatore Compulsivo L'avatar di joker.the.mad
    Data registrazione
    28-08-2010
    Residenza
    Italia, ed orgoglioso di esserci
    Messaggi
    3,530

    Riferimento: Addio a Mario Monicelli

    Citazione Originalmente inviato da SOLZENICYN Visualizza messaggio
    Una volta ho sentito un certo Lars Von Trier dire : "quando vedi che qualcosa manca, non aspettare che la facciano gli altri, falla è basta." E' vero che questa è la sezione per cinefili ma le cose si possono fare in tanti modi. Ad esempio nella sezione Immagini ed Emozioni è stato ricordato già diverse volte da diversi utenti.
    Ho aperto il thread perchè mi sembrava giusto un ricordo più completo nella sezione più adatta. Questa, appunto...

  4. #4
    SOLZENICYN
    Ospite non registrato

    Riferimento: Addio a Mario Monicelli

    Citazione Originalmente inviato da joker.the.mad Visualizza messaggio
    Ho aperto il thread perchè mi sembrava giusto un ricordo più completo nella sezione più adatta. Questa, appunto...
    sono d'accordo con te .. hai fatto bene, e credo che anche Lars sarebbe contento.
    Volendo scrivere qualcosa questa è sicuramente la sezione più adatta.
    A me di parole non ne vengono molte.
    In certi momenti lascio spazio solo alle emozioni che se ne stanno dentro.
    E pensare che lo conobbi a Roma ad una manifestazione.
    Ovviamente non parlammo di cinema, sarebbe stato uno spreco di tempo.
    Magari in un altro momento descriverò quel breve incontro/ricordo.

Privacy Policy