• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6
  1. #1

    suggerimenti per coaching?

    salve a tutti!
    sto collaborando da poco con un ente di formazione, che mi ha incaricato di organizzare un servizio chiamato "coaching", rivolto ad utenti in cassa integrazione, con l'obiettivo di portarli all'elaborazione di un progetto professionale alternativo a quello presente. qualcuno ha qualche suggerimento da darmi? si tratta della mia prima esperienza!!
    sono circa 3 incontri di 3 ore con ciascun utente, che posso decidere di vedere anche in piccoli gruppetti.. sottolineo che queste persone non partecipano molto volentieri a queste iniziative..
    grazie!!!!

  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di ste203xx
    Data registrazione
    04-08-2003
    Residenza
    Latina-Roma
    Messaggi
    3,140

    Riferimento: suggerimenti per coaching?

    se loro non partecipano volentieri a queste iniziative...parti proprio da questo dato! Potrebbe essere che hanno un atteggiamento passivo, di attesa e delega, nei confronti di chi deve trovargli il lavoro, perché magari non lo sentono come un compito loro, ma come una garanzia che gli viene calata dall'alto. Allora il primo passo è motivarli ad assumere un atteggiamento attivo e propositivo (va di moda chiamarlo "proattivo"), a riprendersi la responsabilità di cercare con intraprendenza una ricollocazione professionale, cercando di superare la brutta crisi post-perdita di lavoro. Purtroppo se non c'è questo presupposto, tutte le eventuali tecniche e strumenti che suggerirai o utilizzerai (bilancio di competenze, progetto di ricerca del lavoro, curriculum di autocandidatura, colloquio, creazione di una rete di contatti, ecc), saranno inutili, perché non li applicheranno o non ci metterano la giusta consapevolezza e costanza che richiedono per essere efficaci.
    Ultima modifica di ste203xx : 22-11-2010 alle ore 10.26.49

  3. #3

    Riferimento: suggerimenti per coaching?

    Citazione Originalmente inviato da paola83z Visualizza messaggio
    salve a tutti!
    sto collaborando da poco con un ente di formazione, che mi ha incaricato di organizzare un servizio chiamato "coaching", rivolto ad utenti in cassa integrazione, con l'obiettivo di portarli all'elaborazione di un progetto professionale alternativo a quello presente. qualcuno ha qualche suggerimento da darmi? si tratta della mia prima esperienza!!
    sono circa 3 incontri di 3 ore con ciascun utente, che posso decidere di vedere anche in piccoli gruppetti.. sottolineo che queste persone non partecipano molto volentieri a queste iniziative..
    grazie!!!!
    Sono in cassa integrazione, tu hai letto già qualcosa sul coaching o ti servono libri su cui basarti?
    Sei tu che devi fare da coach a loro oppure devi passare loro delle competenze di self-coaching?

  4. #4

    Riferimento: suggerimenti per coaching?

    Citazione Originalmente inviato da ste203xx Visualizza messaggio
    se loro non partecipano volentieri a queste iniziative...parti proprio da questo dato! Potrebbe essere che hanno un atteggiamento passivo, di attesa e delega, nei confronti di chi deve trovargli il lavoro, perché magari non lo sentono come un compito loro, ma come una garanzia che gli viene calata dall'alto. Allora il primo passo è motivarli ad assumere un atteggiamento attivo e propositivo (va di moda chiamarlo "proattivo"), a riprendersi la responsabilità di cercare con intraprendenza una ricollocazione professionale, cercando di superare la brutta crisi post-perdita di lavoro. Purtroppo se non c'è questo presupposto, tutte le eventuali tecniche e strumenti che suggerirai o utilizzerai (bilancio di competenze, progetto di ricerca del lavoro, curriculum di autocandidatura, colloquio, creazione di una rete di contatti, ecc), saranno inutili, perché non li applicheranno o non ci metterano la giusta consapevolezza e costanza che richiedono per essere efficaci.

    il fatto è che loro non hanno perso il lavoro. infatti la situazione è nebulosa anche per questo.. sono in cassa integrazione, ma molti di loro continuano a lavorare e e spesso percepiscono questa loro condizione come momentanea, per cui reputano di non doversi "sbattere più di tanto" per cercare un'alternativa. io penso di dover lavorare soprattutto su questo, sul fatto che al giorno d'oggi dare per scontata questa sicurezza è molto rischioso e che è meglio iniziare almeno a pensare che qualcosa potrebbe cambiare.. e che è meglio essere un pochino "pronti" di fronte a questa eventualità! il problema è: come? con quali strumenti/argomenti?
    grazie della risposta

  5. #5

    Riferimento: suggerimenti per coaching?

    Citazione Originalmente inviato da gnesnig77 Visualizza messaggio
    Sono in cassa integrazione, tu hai letto già qualcosa sul coaching o ti servono libri su cui basarti?
    Sei tu che devi fare da coach a loro oppure devi passare loro delle competenze di self-coaching?
    si io ho letto qualcosa sul coaching ma se hai qualche consiglio lo accetto molto volentieri.. molti libri sembrano seri e poi in realtà di psicologico hanno ben poco..
    io devo riempire queste 9 ore di corso, per cui un'impostazione di coaching magari si può fare, oppure anche utilizzare questo tempo per lasciare loro qualche strumento da usare se e quando reputeranno di doverlo fare.. sinceramente non so!!! il fatto che nonostante la cassa, lavorino praticamente in modo stabile, crea confusione attorno al mio ruolo e alle loro aspettative (loro pensano di non aver bisogno di nulla)..
    ti ringrazio per avermi risposto!!!

  6. #6

    Riferimento: suggerimenti per coaching?

    nessuno ha avuto esperienze simili a quella che sto intraprendendo io?

Privacy Policy