• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 8 di 8

Discussione: Diagnosi DSA

  1. #1
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    19-11-2008
    Messaggi
    80

    Diagnosi DSA

    Ciao a tutti,
    volevo da voi una delucidazione: come saprete è stata approvata la nuova legge per i DSA.
    Bene, questo è molto importante, ma avrei una domanda per la diagnosi: da quanto si legge questa potrà essere svolta solo dal SSN o da enti accreditati. Quindi questo significa che i privati non potranno più farla come era fino a pochi mesi fa?
    Avete informazioni ulteriori?

    Grazie

  2. #2
    Partecipante L'avatar di PsychoJess
    Data registrazione
    03-09-2009
    Residenza
    Ancona
    Messaggi
    45

    Riferimento: Diagnosi DSA

    Ciao Psyco2009,
    da quello che so la questione non è del tutto chiara, al momento. C'è la possibilità che per poter lavorare con i DSA si debba possedere un titolo di studio riconosciuto da qualche università e pari a 12 crediti ECM, quindi ad esempio i master privati non basterebbero. Tuttavia non ci sono ancora notizie certe, o almeno io non le ho! Una docente del master in psi. scolastica che frequento ci ha detto che secondo lei non è possibile che tutti i professionisti che lavorano privatamente vengano tagliati fuori, anche perché già ora il servizio pubblico non riesce affatto a garantire la diagnosi in tempi brevi. Quello che penso, ribadendo che non ho dati certi, è che magari ci obbligheranno a fare altri corsi per ottenere un riconoscimento e poter essere considerati "enti accreditati". Se avrò altre notizie ti farò sapere.
    Qualcuno del forum sa dirci di più???

  3. #3
    Postatore Compulsivo L'avatar di Calethiel
    Data registrazione
    19-04-2005
    Residenza
    Roma provincia
    Messaggi
    3,590

    Riferimento: Diagnosi DSA

    Lo psicologo può fare diagnosi, come stabilito dalla legge 56/89, quindi anche diagnosi di dsa.
    Diverso è il discorso se la diagnosi deve essere presentata ad una scuola, per poter avere delle agevolazioni per il bambino, dagli strumenti compensativi, ai permessi per i genitori per accompagnarlo alle terapie. Visto che questo ha un costo "sociale" la diagnosi deve essere posta da una struttura pubblica, quindi ssn o strutture convenzionate. E' come per l'invalidità, la certificazione non può essere fatta da un medico privato.
    Ma nella pratica questo cosa significa? nella mia esperienza, io non ho notato cambiamenti da novembre. Ovviamente faccio presente ai genitori che la scuola potrebbe fare storie visto che sono un privato, ma ad alcuni non interessa.
    Altre volte con la valutazione e la diagnosi fatta, i genitori prendono appuntamento alla asl, che convalida quello già detto dal privato.

    La storia dei 12 crediti invece non l'ho mai sentita.

    Mentre il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito

    Non ti curar di loro, ma guarda oltre e passa

  4. #4
    Partecipante Figo L'avatar di klaudia82
    Data registrazione
    20-09-2007
    Residenza
    in un meraviglioso paesino del nord
    Messaggi
    862

    Riferimento: Diagnosi DSA

    e quindi che vantaggio hanno i genitori a venire nel privato se poi devono ritornare nel pubblico?

  5. #5
    Postatore Compulsivo L'avatar di Calethiel
    Data registrazione
    19-04-2005
    Residenza
    Roma provincia
    Messaggi
    3,590

    Riferimento: Diagnosi DSA

    il vantaggio è non avere una lista di attesa di quasi 2 anni (qua a roma) e iniziare subito una terapia..........

    Mentre il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito

    Non ti curar di loro, ma guarda oltre e passa

  6. #6

    Riferimento: Diagnosi DSA

    Citazione Originalmente inviato da Calethiel Visualizza messaggio
    Lo psicologo può fare diagnosi, come stabilito dalla legge 56/89, quindi anche diagnosi di dsa.
    Diverso è il discorso se la diagnosi deve essere presentata ad una scuola, per poter avere delle agevolazioni per il bambino, dagli strumenti compensativi, ai permessi per i genitori per accompagnarlo alle terapie. Visto che questo ha un costo "sociale" la diagnosi deve essere posta da una struttura pubblica, quindi ssn o strutture convenzionate. E' come per l'invalidità, la certificazione non può essere fatta da un medico privato.
    Ma nella pratica questo cosa significa? nella mia esperienza, io non ho notato cambiamenti da novembre. Ovviamente faccio presente ai genitori che la scuola potrebbe fare storie visto che sono un privato, ma ad alcuni non interessa.
    Altre volte con la valutazione e la diagnosi fatta, i genitori prendono appuntamento alla asl, che convalida quello già detto dal privato.

    La storia dei 12 crediti invece non l'ho mai sentita.


    ASSOLUTAMENTE ERRATO!!!!La diagnosi di DSA consegnata alla scuola deve essere specialistica ma può essere redatta da specialista sia privato che appartenente al SSN...la normativa vigente fin'ora è questa a meno che con le nuove linee guida della legge 170 non cambi qualcosa; ma finchè il governo non darà disposizioni diverse forse questo è l'unico campo dove noi psicologi siamo inattaccabili così come dice la nota ministeriale MIUR 26/A/4 del 05.1.2005 ...l'AID si è battuta per questo proprio per lasciare libera scelta al cittadino di potersi rivolgere in tempi brevi a psicologi privati anzichè attendere liste d'attesa lunghissime alle ASL.

  7. #7
    Partecipante Assiduo L'avatar di vittoria81
    Data registrazione
    21-01-2005
    Residenza
    Pisa
    Messaggi
    192

    Re: Riferimento: Diagnosi DSA

    salve a tutti,
    vorrei avere qualche delucidazione.
    Seguo come psicologa privata alcuni bambini e ragazzini con dsa. Fino ad ora presentavo la mia relazione diagnostica alla scuola con le dovute indicazioni e tutto anadava bene. Ora ai genitori le insegnanti hanno specificato che c'è bisogno della relazione fatta dall'ASL o da un ente accreditato per essere "accettata" dalla scuola. Tutto questo sulla base della nuova legge 170 sui dsa.
    Voi che ne sapete in merito?

  8. #8
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    05-06-2010
    Messaggi
    68

    Re: Riferimento: Diagnosi DSA

    Citazione Originalmente inviato da vittoria81 Visualizza messaggio
    salve a tutti,
    vorrei avere qualche delucidazione.
    Seguo come psicologa privata alcuni bambini e ragazzini con dsa. Fino ad ora presentavo la mia relazione diagnostica alla scuola con le dovute indicazioni e tutto anadava bene. Ora ai genitori le insegnanti hanno specificato che c'è bisogno della relazione fatta dall'ASL o da un ente accreditato per essere "accettata" dalla scuola. Tutto questo sulla base della nuova legge 170 sui dsa.
    Voi che ne sapete in merito?
    Ciao ragazze!

    Come chiarito esplicitamente dal Ministero nella Circolare Miur del 26/5/2011 protocollo 3573, al momento, sono da ritenere valide le diagnosi rilasciate anche da specialisti privati (pertanto, il minore diagnosticato ha diritto immediato a godere delle misure dispensative e compensative riportate nella relazione diagnostica) nell’attesa di poter ottenere (considerando le liste di attesa delle ASL) una diagnosi rilasciata dal SSN.

    Una scuola che non tiene in considerazione la diagnosi del privato lede gravemente al diritto allo studio degli alunni con DSA.

    Pertanto, capirete bene quanto sia importante sapere diagnosticare e relazionare correttamente un caso di DSA.

    Buon lavoro!

Privacy Policy