• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 7 di 7
  1. #1
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    12-08-2010
    Messaggi
    72

    Studiare in inghilterra

    Ciao a tutti,
    vorrei sapere se qualcuno ha esperienze di studio in inghilterra:

    - dove sono le università buone di psico? ho già visto londra, ma i costi sembrano proibitivi! Ci sono posti, campus o altro più economici??

    - è possibile conciliare uni e lavoro part-time, e cercare se non altro di sbarcare il lunario?

    - quali sono i tempi prima di lavorare nel sociale? E' vero che con la triennale si lavora già?

    - Che differenze ci sono tra un undergraduate in counseling e uno in psico? Uno è più completo dell'altro?


    Grazie a tutti! Andrea

  2. #2
    Partecipante Super Esperto L'avatar di *CoCoChaneL*
    Data registrazione
    18-01-2009
    Residenza
    san benedetto del tronto
    Messaggi
    705

    Riferimento: Studiare in inghilterra

    ciao...da prima dell estate mi è venuta quest idea di trasferirmi a londra...e ho iniziato ad informarmi
    l argomento è molto complesso..ti dò le info che sono riuscita a trovare...e soprattutto a capire
    sul sito UCAS.AC.UK trovi l'elenco di tutte le università,facoltà e corsi vari del Regno Unito cerchi per città o per materie
    quale siano le migliori,ancora non mi è ben chiaro,i costi purtroppo sono abbastanza alti,ma per gli studenti c'è la possibilità di lavorare nei weekend o la sera dipende da te! fatto sta che le lezioni lì sono obbligatorie quindi non puoi avere un lavoro tutti i giorni!
    una cosa molto buona è che alcuni corsi di studio sono part-time,mi spiego:a londra la specialistica si chiama postgraduate o master e ha la durata di un anno...alcuni indirizzi(ma pochi!!!) puoi scegliere se fare un anno tutto insieme o dividerlo in due anni,in modo da avere meno materie e più tempo per lavorare!

    per quello che so da persone che vivono lì,c'è grande crisi anche lì...ma sempre meglio dell'Italia è!!! inoltre in questo periodo ci sono proteste perchè alzeranno di molto le tasse universitarie...boooo...io dovrei laurearmi alla triennale novembre prossimo...andrò là qualche mese e vedrò che viene fuori

    N.B.ogni università là,ha dei propri requisiti di ammissione,inoltre la domanda va fatta molto prima(tipo in primavera x iniziare a settembre) ed è obbligatorio fare(si fa in italia)l' ITELS(o u altro di cui ora non ricordo il nome) è un esame che valuta il tuo livello di inglese
    L' eleganza non consiste nell'indossare un vestito nuovo

  3. #3
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    12-08-2010
    Messaggi
    72

    Riferimento: Studiare in inghilterra

    Ehi, grazie della risposta
    Quando dici che c'è crisi intendi che non c'è lavoro per gli psicologi?
    Io so che qui proprio la clinica te la puoi sognare, mentre lì pensavo che fossero più avanti. E soprattutto ci sono corsi di counselling a livello universitario, non truffe da 3giorni organizzate da chissà chi come da noi.
    Per questo pensavo di partire subito, visto e considerato che a me gli aspetti più di ricerca non interessano.
    Tu pensi di fare un Msc lì, studiando e lavorando?
    Ti riconoscerebbero la laurea triennale?

  4. #4
    Partecipante Super Esperto L'avatar di *CoCoChaneL*
    Data registrazione
    18-01-2009
    Residenza
    san benedetto del tronto
    Messaggi
    705

    Riferimento: Studiare in inghilterra

    per il lavoro non so come stan messi :-/ staran pure messi male...ma mai quanto in italia,questo è il mio pensiero riassuntivo

    io dopo la triennale vado là...e poi deciderò giorno per giorno,nel senso che prima penso a trovare lavoro e migliorare cosi il mio inglese,poi quando avrò risparmiato un pò,SE ANCORA AVRO' VOGLIA DI CONTINUARE CON LA PSICOLOGIA(perchè data la situazione attuale più vado avanti e meno voglia ho) cercherò i corsi e tutte le info
    sicuramente non potrò solo studiare,non ho abbastanza soldi da mantenermi senza lavorare(inoltre il costo di vita a londra è alto)
    so che la laurea triennale la riconoscono,ma devi fare qualche riconoscimento,per farti capire:una sorta di "traduzione" per vedere a che livello corrisponde con l istruzione UK...mi hanno detto che puoi chiedere nella tua università italiana per farti tradurre il certificato di laurea
    lo so che il mio discorso è molto confuso,è perchè son tutte cose che ho letto in questi mesi e non ricordo tutti i particolari

    per quanto riguarda me...tutto dipenderà da come vivrò in Uk...finchè avrò soldi starò lì...quando non riuscirò più a mantenermi lì...dovrò tornare a casa :-/
    Ultima modifica di *CoCoChaneL* : 14-11-2010 alle ore 20.28.52
    L' eleganza non consiste nell'indossare un vestito nuovo

  5. #5
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    12-08-2010
    Messaggi
    72

    Riferimento: Studiare in inghilterra

    Credo che si possa tranquillamente trovare lavoro per mantenersi, puoi cercare le posizioni che richiedono la conoscenza della lingua italiana , così hai una corsia preferenziale rispetto ad altri . Però secondo me è un peccato mollare , perchè si tratterà comunque di lavori poco attinenti al tuo percorso.
    Quello che è brutto è che se sei un ing., economista o matematico non ci albi che tengano, ti prendono comunque in tutto il mondo.
    Invece per la psicologia devi essere registrato e avere tutte le carte in regola in quel determinato paese, dando esami , facendo colloqui, traduzioni, code, ecc. ecc. E sono soldi che vanno, e prima di rimettersi in pari comunque un pò di tempo ci vuole, soprattutto perchè non è che ti paghino subito a peso d'oro (come psic o analogo), nemmeno in england.

  6. #6
    Partecipante Super Esperto L'avatar di *CoCoChaneL*
    Data registrazione
    18-01-2009
    Residenza
    san benedetto del tronto
    Messaggi
    705

    Riferimento: Studiare in inghilterra

    esatto per questo vedrò giorno per giorno,amo la psicologia,ma la strada è davvero lunga...non mi scoccia il fatto di dover studiare,ma mi scoccia il fatto che per lo stipendio mancano minimo almeno 10anni
    L' eleganza non consiste nell'indossare un vestito nuovo

  7. #7
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    17-05-2011
    Messaggi
    142

    Riferimento: Studiare in inghilterra

    certo che se non fai la magistrale è come un pò spararsi sui piedi. A mio avviso, giustamente le organizzazioni non prendono triennalisti e il motivo è presto detto: chi esce dalla triennale ha solo conoscenze teoriche, poco di pratico e nel campo del lavoro la pratica è fondamentale. Ci sono varie magistrali o master, scegli il migliore per te e tira dritto se vuoi divenire uno psicologo
    Sei curioso? Non cliccare Puntodidomanda.altervista.org

Privacy Policy