• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 31

Discussione: programma "Bisturi"

  1. #1
    Partecipante Super Esperto L'avatar di urd
    Data registrazione
    13-12-2002
    Residenza
    Bari
    Messaggi
    670

    programma "Bisturi"

    sono veramente disgustata di questo nuovo programma proposto da mediaset, vero esempio di tv spazzatura

    operazioni chirurgiche di plastica estetica in diretta, ma si può???
    il programma può diventare un incentivo al ricorso alla plastica , senza pensare che oltre ai benefici di questo intervento ci sono anche parecchi rischi: in tv non faranno mai vedere persone a cui l'intervento è andato male, con la faccia o altre parti del corpo rovinate... (so che in rete ci sono siti su interventi andati male ma non ce la farei a vederli.....)
    ma li avete visti i conduttori??? una donna assolutamente non femminile e dallo sguardo duro e un uomo travestito che si atteggia , senza essere veramente gay ....

    Il programma precedente del brutto anotroccolo invece mi piaceva moltissimo: con un semplice cambio di taglio e look si poteva valorizzare la bellezza di ognuno , senza ricorrere a azioni drastiche.... inoltre "indovina chi viene a letto" era troppo spassoso

    che ne pensate???

  2. #2
    L'avatar di Haruka
    Data registrazione
    30-11-2001
    Residenza
    Montreal - Canada
    Messaggi
    12,895
    Blog Entries
    4
    concordo in pieno! Senza parlare di tutte quelle ragazze che vedono ste cose e magari si fissano a voler fare interventi chirurgici anche senza reale motivo.
    Ben vengano gli interventi di fronte a palesi e problematici difetti[che magari creano anche disturbi psicologici]
    Ma dopotutto bisognerebbe insegnare alle nuove generazioni ad amarsi al di la' dell'apparenza.. cosa che in realta' proprio nn viene fatto.... a cominciare dalla TV...

    Si ok sembro vecchia è vero

  3. #3
    giorgia_pearl
    Ospite non registrato
    Trovo che l'idea del programma sia davvero diseducativa. Credo che bisognerebbe infondere l'idea che accettarsi sia un atteggiamento maturo ed intelligente e che una persona che intende ricorrere alla chirurgia estetica quando non ci sono problemi seri o di salute debba avere delle insicurezze (normali, per giunta, in certe età e caratteri) che non sono "curabili" con interventi simili. Il messaggio positivo ed intelligente secondo me è quello di "valorizzarsi"!
    Sono rimasta anch'io molto molto delusa dalla presentazone di quel programma, anche perchè con "Il brutto anatroccolo" non c'entra niente, quello diceva che tutte le persone possono essere belle! Tutt'altro messaggio...In conclusione la tv degli ultimi anni è una continua delusione. Questa è l'ennesimo esempio di chi lavora e guadagna sulle insicurezze e debolezze della gente.

  4. #4
    L'avatar di Haruka
    Data registrazione
    30-11-2001
    Residenza
    Montreal - Canada
    Messaggi
    12,895
    Blog Entries
    4
    OT
    Giorgia che fico le stesse cose allo stesso minuto!! viè qua!

  5. #5
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739
    oltre tutto dietro "Bisturi" come anche dietro al "Grande Fratello" e ad un sacco di altri programmi, c'è sempre lo stesso messaggio come linea-guida: la tv come giudice, la tv che decide se sei simpatico o antipatico, la tv che ti da l'opportunità di cambiare i tuoi difetti, la tv che ti permette di diventare famoso, di realizzare i tuoi sogni o trovare l'anima gemella.......

    ........la tv, la tv, la tv.........

    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

  6. #6
    giorgia_pearl
    Ospite non registrato
    Sì Haru, evidentemente mi hai vinto sui secondi!!!
    Abbiamo detto le stesse cose e non mi stupisce. Io mi stupisco veramente di quei programmi.
    Anche su mtv ho visto un servizio che era una sorta di documentario perchè seguiva la vita di tre ragazzi americani che avevano deciso di ricorrere alla chirurgia. Erano due ragazze tutte palestra ,discoteca, diunragazzoguardolamacchina...che erano bellissime ma dovevano farsi assolutamente: la liposuzione all'interno coscia , labbra seno naso.Il terzo era un vero imbecille ( e scusate la schiettezza! )tutto palestra e discoteca che doveva rifarsi (tenetevi forte!) i polpacci . Perchè era fisicamente perfetto ma aveva i polpacci troppo piccoli (sempre più grandi del cervello.ndr... ).
    Il bello del programma è che non faceva commenti e presentava i tre come così idioti e superficiali che si capiva che con quella testimonianza voleva dire "Guardate che gente fuori di testa c'è al mondo!! ". Hanno puntato molto sulle immagini dell'operazione, sulla loro convalescenza (su cosa si sono ridotti a fare insomma.Vorrei sottolineare il fatto che erano tre bellissimi ragazzi) e l'unico commento in sovraimpressione è stato alla fine, dopo l'intervista agli amici di lui che lo prendevano in giro e dicevano che aveva fatto una cavolata, con scritto "Tizio e i suoi popacci sono ancora single!" . Infatti le ragazze lo evitavano.

    Ma il fatto che due "donne" che reputavo intelligenti conducano quel programma è tutta un'altra storia.
    Ciao! ...

  7. #7
    giorgia_pearl
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da arwen
    oltre tutto dietro "Bisturi" come anche dietro al "Grande Fratello" e ad un sacco di altri programmi, c'è sempre lo stesso messaggio come linea-guida: la tv come giudice, la tv che decide se sei simpatico o antipatico, la tv che ti da l'opportunità di cambiare i tuoi difetti, la tv che ti permette di diventare famoso, di realizzare i tuoi sogni o trovare l'anima gemella.......

    ........la tv, la tv, la tv.........

    Ciao arwen .
    Secondo me quello che dici tu è il meno, se uno pensa che apparire in tv sia il massimo, che faccia pure. cambio semplicemente canale e pazienza, ci sono programmi solo sull'apparire, va be'...
    Ma mi dà fastidio e trovo orribile sperperare sui dolori delle persone, prendere un depresso e farlo analizzare in diretta da Morelli , prendere una persona in lacrime e farle raccontare la sua vita in tv chesepiangesialzalAUDIANCE!!! Prendere una ragazzina adolescente e dire a lei e a tutte le ragazzine d'Italia"Eh sì, adesso con il nasino all'insù (!) la tua vita sarà senz'altro migliore".
    E poi un'altra cosa che non sopporto è sentire la gente che litiga. Già la vita è dura e il tg a volte fa venire da piangere...che almeno nei programmi di intrattenimento la gente sorrida! Invece no, c'è la gara a chi litiga di più, col conduttore che istiga allo scannamento. Che fastidio...

    Cosa ne pensate del programma "Invisibili"? All'inizio lo trovavo l'apoteosi, lo sfruttamento del dolore altrui per antonomasia! ma nell'ultima edizione sono riuscita a vedere una puntata e mi è sembrato più discreto, più testimonianza per far conoscere e pensare e meno spettacolo.
    Ciao.

  8. #8
    Super Postatore Spaziale L'avatar di Accadueo
    Data registrazione
    31-03-2003
    Messaggi
    2,536
    la ricerca dell'estatica è sempre esistita con l'uomo come l'aria che si respira.. prima con la pelle d'orso sul corpo, poi i primi tagli di capelli, i primi fanghi, i primi trucchi e tatuaggi, i primi dei della bellezza, le prime cleopatre e sirene, l'idea del forte e dell'apparire, vestiti sontuosi e classe.. oggi siamo arrivati ai bisturi, alle diete e all'estension.. scommetto che anche il primitivo prendeva in giro il suo amico per il micro pisello!
    Il programma bisturi può dare quell'effetto di scandalo, disgusto, crisi di ideali e modi di pensare, ma facendoci un pò caso ci si accorge che la chirurgia estetica ha anche un passato tribale.. basti pensare alle tribù indigene.. .. da quando tempo è che vediamo seni bomba, labbra bomba, nasi alla francese e pelle stratirata? Ci disgusta vedere l'operazione? L'ho visto il programma, personalmente non mi piace.. saranno i colori dello studio, i conduttori o com'è strutturato, ma per quello che posso dire, loro (Pivetti e Platinette), danno informazioni corrette in proposito, dicono di non affidarsi a chiunque e che i rischi comunque ci sono.. (ma dove non ci sono rischi.. quante volte abbiamo sentito di persone decedute per diete?).. se ci fosse qualcosa di non perfetto in me e/o comunque qualcosa che non mi fa stare bene, penso che affronterei un intervento.

  9. #9
    giorgia_pearl
    Ospite non registrato
    Sì, hai detto una cosa interessante. Non ci avevo pensato.

    Io comunque non critico chi decide di "rifarsi". Trovo che alcune donne dello spettacolo o attrici abbiano fatto bene, fa parte del loro lavoro...Io non credo che lo farei solo perchè non c'entra niente con i miei principi, il mio modo di prendere la vita...Penso che mi renderebbe più fragile e insicura appoggiarmi ad una operazione chirurgica per stare meglio invece di pensare a come trovare il modo di accettarmi e viverMI bene dentro. Ma questo PER ME.
    Il fatto è che qui non criticavo il "rifarsi". So che i chirurghi plastici operano solo quando è opportuno farlo e se vedono che la persona ne vorrebbe abusare inutilmente indirizzano ad un consulto psicologico.
    Qui però parliamo di un programma televisivo! Fanno show spettacolo e audiance su operazioni chirurgiche! Non ci trovo niente di interessante, di spettacolare, di educativo e di divertente.
    Ciao!

  10. #10
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739
    ciao giorgia

    sono d'accordo con quello che dici ma forse mi sono spiegata male

    la tv ormai sembra essere giudice e maestro decide chi e cosa va bene cosa è interessante gusti e modi di vivere
    ...se la televisione (e chi la fa) decidono che chi ha il naso storto è un ottimo soggetto per farci un programma, fanno una trasmissione come "Bisturi" e in questo modo innanzitutto, danno spazio alla liposuzione facendola passare come il miracolo che ti cambia la vita, sbattendosene sia di fare corretta informazione (ad esempio non parlando dei rischi o delle precauzioni da prendere prima dell'operazione) sia di chi davvero ha seri problemi di immagine corporea e di autostima ...inoltre la banalizzazione è agevolata dal fatto che, essendo la tv colei che decide di cosa parlare e cosa è meglio tacere, si parla di quella che si fa l'intervento per ridurre la pancia ed essere più sexy e non si parla di chi ha ben altri problemi a livello "corporeo"...anoressia? diete? problemi di autostima sottostanti a tutto ciò? non interessano alla Televisione, perchè non fanno auditel, non fanno guadagnare, non vanno di moda

    ho letto non so dove che così facendo la tv "si è montata la testa", cioè c'è una sorta di sentimento di onnipotenza strisciante, la tv può fare tutto (anche scherzare sui problemi altrui) e tutto quello che fa la tv è moda da seguire e d imitare

    ma tanto io ho smesso di guardarla da una vita
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

  11. #11
    evaluna^
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da Haruka

    Ma dopotutto bisognerebbe insegnare alle nuove generazioni ad amarsi al di la' dell'apparenza..
    e non solo alle nuove
    dovrebbe essere una meta un pò per tutti.

  12. #12
    Partecipante Super Figo L'avatar di Antopsi
    Data registrazione
    26-06-2003
    Residenza
    Ribera (AG)
    Messaggi
    1,711
    Ciao, mi inserisco anch'io nella discussione.
    Vorrei farvi notare due cose però. Innanzitutto questo programma è un format. Significa che non è stato ideato in Italia ma è stato adattato per l'edizione italiana da un'edizione straniera. Come del resto anche il brutto anatroccolo, il grande fratello e chi vuol essere milionario (tanto per dirne qualcuno). Questo per chi dice che la televisione italiana sta diventando (o è già diventata?) un immondezzaio. Il problema principale secondo me è che nessuno ha più idee intelligenti per programmi intelligenti e non volgari... o forse non interessano a nessuno! Quindi è più semplice prendere programmi preconfezionati e sbatterli in tv. Tanto a qualcuno piaceranno sicuramente...

    Secondo: io la prima puntata l'ho vista (e devo dire che mi è bastata! ) e hanno anche fatto vedere un ragazzo a cui il chirurgo ha rifiutato l'intervento. Per dire che non sempre un intervento di chirurgia è realizzabile.

    Purtroppo non tutti sono in grado di comprendere cererti messaggi, e potrebbe veramente accadere che ragazzine (ma non credo che un chirurgo serio accetterebbe di operare una ragazzina soprattutto in tv) complessate possano convincersi che essere belle è tutto e tentare veramente questa strada.
    Però è anche vero che ci sono persone che hanno de4i seri problemi col loro aspetto fisico, e a volte la chirurgia può essere utile, ma come ultima possibilità!

    Forse non sono stato chiarissimo, ma volevo dire la mia.
    In ogni caso voglio ribadire che anche per me 'sto programma è l'ennesima porcata (scusate il linguaggio ) partorita dalla tv!
    http://s2.bitefight.it/c.php?uid=49195

    Is not dead what it can eaternal live, but in strange eaons even death may die...

    Io ne ho viste cose che vuoi umani non potreste immaginarvi. Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione... e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser... e tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia. E' tempo di morire.

    Scegliete la vita, scegliete un lavoro, scegliete una carriera, scegliete la famiglia, scegliete un maxitelevisore del cavolo, scegliete lavatrice, macchina, lettore cd e apriscatole elettrici. Scegliete la buona salute, il colesterolo basso e la polizza vita; scegliete mutuo a interessi fissi, scegliete una prima casa, scegliete gli amici. Scegliete una moda casual e le valigie in tinta, scegliete un salotto di tre pezzi a rate e ricopritelo con una stoffa del cavolo, scegliete il fai-da-te e il chiedetevi chi siete la domenica mattina. Scegliete di sedervi sul divano a spappolarvi il cervello e lo spirito con i quiz, mentre vi ingozzate di schifezze da mangiare. Alla fine scegliete di marcire, di tirare le cuoia in uno squallido ospizio, ridotti a motivo di imbarazzo di stronzetti viziati ed egoisti che avete figliato per rimpiazzarvi. Scegliete il futuro, scegliete la vita. Ma perché dovrei fare una cosa cosí? Io ho scelto di non scegliere la vita. Ho scelto qualcos'altro. Le ragioni? Non ci sono ragioni. Chi ha bisogno di ragioni quando ha l'eroina?

    Il mio blog... Venitemi a trovare.

    Avanguardista del F.E.R.U. e Governatore della provincia di Palermo.
    I GATTI DOMINERANNO IL MONDO!

  13. #13
    L'avatar di Haruka
    Data registrazione
    30-11-2001
    Residenza
    Montreal - Canada
    Messaggi
    12,895
    Blog Entries
    4
    Originariamente postato da Antopsi
    ma non credo che un chirurgo serio accetterebbe di operare una ragazzina soprattutto in tv
    il problema sono quelli nn seri...
    cmq concordo con te su tutto

  14. #14
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Originariamente postato da Antopsi
    Il problema principale secondo me è che nessuno ha più idee intelligenti per programmi intelligenti e non volgari... o forse non interessano a nessuno!
    Più che altro i programmi intelligenti, o sono relegati a orari assurdi di giorni assurdi (ad esempio a me piacciono molto passpARTout o quello con Neri Marcorè, ma per un motivo o un altro riesco raramente a guardarli) o fanno una puntata e chiudono

    Comunque questo programma che dite è veramente raccapricciante!!! e poi non mi pronuncio su Platinette per decenza, ma la Pivetti?!?!?! Cioè, sta tizia prima era presidente della Camera dei deputati...
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  15. #15
    Azzu82
    Ospite non registrato
    Si il programma fa veramente schifo..far vedere alla gente quello che succede non mi piace anzi mi fa pure effetto Non parliamo poi della ex bacchettona Pivetti che ora con Platinette sembrano Stanlio e Ollio!!! Che tristezza infinita!

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

Privacy Policy