• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 4 di 4
  1. #1
    Partecipante L'avatar di theshining
    Data registrazione
    15-07-2010
    Messaggi
    31

    passaggio da lavoro a sviluppo.

    Ciao! mi laureo a novembre,quindi mi immatricolerò appena mi sono laureata,vorrei un consiglio da chi fa sviluppo: come vi sembra la magistrale? io ho una mezza idea di iscrivermi a sviluppo e non continuare a fare sociale,perchè vedendo gli esami che dovrò fare mi è presa abbastanza male,mi sembrano molto ripetitivi a quelli fatti alla triennale, e di riprendere gli argomenti che ho fatto fin ora non mi prende molto bene, preferirei imparare qualcosa di nuovo e diverso, cosa mi consigliate?

  2. #2
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di velina88
    Data registrazione
    03-10-2007
    Messaggi
    1,040

    Riferimento: passaggio da lavoro a sviluppo.

    è il solito motivo per cui io da sviluppo sono passata a lavoro!! esami troppo ripetitivi e argomenti identici alla triennale (un esame è identico, con i soliti libri!)
    secondo me, cambiare curriculum è una scelta che può arricchire il proprio sapere....una volta laureata non avrai una preparazione solo nell'ambitosociale ma anche in quello dello sviluppo......
    a me sviluppo poi non è piaciuto molto alla triennale.....ma se ti interessano i bambini e il loro sviluppo appunto sono sicura che ti piacerà!
    ...gli uomini sono vigliacchi e si fanno lasciare lo sai e non sanno guardarti negli occhi quando tutto è finito ormai....

  3. #3
    Postatore OGM L'avatar di !!!Psiche!!!
    Data registrazione
    06-06-2008
    Residenza
    Massa
    Messaggi
    4,289

    Riferimento: passaggio da lavoro a sviluppo.

    Mi unisco alla discussione: anch'io ho cambiato corso, da sperimentale sono passata a clinica, un pò per la situazione attuale degli sperimentatori e un pò per la ripetitività degli esami. Per ora, sono mooolto soddisfatta: sto ampliando le mie conoscenze, cosa che continuando il mio corso originario, non avrei potuto fare (ho sentito molti ragazzi al riguardo e me l'hanno confermato).
    "Lavora, come se non avessi bisogno dei soldi;
    Ama, come se nessuno ti abbia mai ferito;
    Balla, come se nessuno ti stesse guardando;
    Canta, come se nessuno ti stesse sentendo;
    Vivi, come se il Paradiso fosse sulla Terra"



  4. #4
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di arzella86
    Data registrazione
    13-03-2008
    Residenza
    Santa Maria a Monte (Pi)
    Messaggi
    1,201

    Riferimento: passaggio da lavoro a sviluppo.

    Confermo quanto detto da Psiche! Anche io non ho scelto sperimentale per la specialistica perchè gli esami erano (a volte) solo degli approfondimenti degli esami già sostenuti alla triennale! Con clinica sto imparando un sacco di cose nuove, quindi ti consiglio di cambiare corso e ampliare le tue conoscenze! Alla fine sarai più pronta in caso tu voglia fare l'esame di stato!
    Arzella

Privacy Policy