• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 18
  1. #1
    Partecipante Assiduo L'avatar di freegio86
    Data registrazione
    08-06-2007
    Residenza
    Modena_Roma
    Messaggi
    145

    Modelli psicofisici e cognitivi della mente (Martelli)

    Ciao!
    Chi ha frequentato lo scorso anno questo corso, può dirci quali sono i libri di testo/articoli necessari per l'esame? Tutti quelli indicati sul programma? E dove avete trovato i testi in inglese (se li avete trovati ).
    E la modalità d'esame com'è?

    Grazie 1000 delle info!
    Mi era stato detto che l' addomesticamento con i gatti è molto difficile.
    Non è vero. Il mio mi ha addomesticato in un paio di giorni.
    Bill Dana


    "Io personalmente penso che la terapia comportamentale sia un insulto anche per le scimmie superiori, per non parlare dei gatti".
    Donald W. Winnicott (1969)

  2. #2
    Partecipante Esperto L'avatar di Anci1976
    Data registrazione
    07-06-2005
    Residenza
    Siena-Roma
    Messaggi
    367

    Riferimento: Modelli psicofisici e cognitivi della mente (Martelli)

    Ciao, allora, lo scorso anno di libri da comprare ce n'era solo uno, quello di Purghè che poi è l'unico in italiano se non mi sbaglio. Non è che sia indispensabile per l'esame e sono da fare solo i primi 3 capitoli, non c'è niente in più di quello che dice lei a lezione. Per il resto dette degli articoli lei e le dispense. Per quanto riguarda i 2 cfu di modelli cognitivi lo scorso anno li ha fatti Di Pace, pure lui articoli. L'esame era scritto a domande aperte, 6 per lei e 2 per la parte di modelli cognitivi. se poi vuoi fare l'orale è possibile, ma sempre su tutto il programma. Cmq vi diranno tutto loro anche se non so se faranno lezione per via della protesta. Anzi, mi fai sapere già che ci siamo se lei fa lezione? E poi, se ti è possibile segui le lezioni, non è facile come esame. In bocca al lupo.

  3. #3
    Partecipante Assiduo L'avatar di freegio86
    Data registrazione
    08-06-2007
    Residenza
    Modena_Roma
    Messaggi
    145

    Riferimento: Modelli psicofisici e cognitivi della mente (Martelli)

    Ciao!
    Scusa per il ritardo e grazie delle informazioni! Non riuscivo bene a capire se quelli in inglese fossero libri o articoli...grazie del chiarimento!
    Allora, no lei non fa lezione per via della protesta dei ricercatori, ma ci farà dei seminari sugli argomenti più difficili del corso...il primo sarà giovedì prossimo alle ore 13, in aula 9.

    Grazie ancora
    Gio
    Mi era stato detto che l' addomesticamento con i gatti è molto difficile.
    Non è vero. Il mio mi ha addomesticato in un paio di giorni.
    Bill Dana


    "Io personalmente penso che la terapia comportamentale sia un insulto anche per le scimmie superiori, per non parlare dei gatti".
    Donald W. Winnicott (1969)

  4. #4
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    31-01-2009
    Messaggi
    153

    Riferimento: Modelli psicofisici e cognitivi della mente (Martelli)

    aula 3! sarà un bel casino....

  5. #5
    Partecipante
    Data registrazione
    06-10-2008
    Messaggi
    31

    Riferimento: Modelli psicofisici e cognitivi della mente (Martelli)

    Fateci sapere....da dove recuperare questo materiale...

  6. #6
    Partecipante Esperto L'avatar di Lucretia
    Data registrazione
    28-10-2005
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    427

    Riferimento: Modelli psicofisici e cognitivi della mente (Martelli)

    ciao la prof ha concordato che le lezioni saranno sospese e rimandate al secondo semestre.....sigh!


    ...così nacque in me la leggenda dell'uomo che per le cose grandi che crea e scopre, patisce e supera ogni sorta di tormenti.

  7. #7
    Partecipante L'avatar di **GyVe**
    Data registrazione
    02-10-2005
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    46

    Riferimento: Modelli psicofisici e cognitivi della mente (Martelli)

    qualche anima pia sa se è previsto un appello a febbraio per questo insegnamento?

  8. #8
    Partecipante Esperto L'avatar di Lucretia
    Data registrazione
    28-10-2005
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    427

    Riferimento: Modelli psicofisici e cognitivi della mente (Martelli)

    ciao..nessun appelloa febbraio
    è tutto rimandato a maggio


    ...così nacque in me la leggenda dell'uomo che per le cose grandi che crea e scopre, patisce e supera ogni sorta di tormenti.

  9. #9

    Riferimento: Modelli psicofisici e cognitivi della mente (Martelli)

    Chissà se fa esoneri.... ha un solo appello a luglio sul sito della facoltà. Ma è possibile?

  10. #10
    Partecipante Esperto L'avatar di Lucretia
    Data registrazione
    28-10-2005
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    427

    Riferimento: Modelli psicofisici e cognitivi della mente (Martelli)

    ciao qualcuno sa qualcosa dei risultati dell'esame del 27 maggio?


    ...così nacque in me la leggenda dell'uomo che per le cose grandi che crea e scopre, patisce e supera ogni sorta di tormenti.

  11. #11
    Partecipante L'avatar di **GyVe**
    Data registrazione
    02-10-2005
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    46

    Riferimento: Modelli psicofisici e cognitivi della mente (Martelli)

    ancora niente.. se la sta prendendo comoda..

  12. #12
    Partecipante L'avatar di Lotus8621
    Data registrazione
    20-01-2008
    Messaggi
    48

    Riferimento: Modelli psicofisici e cognitivi della mente (Martelli)

    Ciao a tutti, ho iniziato ora a seguire le sue lezioni...Qualcuno sa indicativamente come sono le domande?Grazie mille!

  13. #13
    Partecipante Affezionato L'avatar di pamapple
    Data registrazione
    30-12-2007
    Residenza
    Provincia di Roma
    Messaggi
    98

    Riferimento: Modelli psicofisici e cognitivi della mente (Martelli)

    Ciao a tutti, qualcuno di voi che ha già sostenuto l'esame, potrebbe postare qualche domanda per favore? Grazie mille

  14. #14
    Partecipante
    Data registrazione
    15-02-2010
    Messaggi
    43

    Riferimento: Modelli psicofisici e cognitivi della mente (Martelli)

    ragazzi servono urgentemente delle informazioni su questo esame.. è davvero così difficile come sembra? è possibile superarlo senza seguire il corso?

  15. #15
    Partecipante Super Esperto L'avatar di Daisy121
    Data registrazione
    07-09-2006
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    552

    Riferimento: Modelli psicofisici e cognitivi della mente (Martelli)

    Ciao a tutti!
    Premetto che io sto seguendo le lezioni e già trovo complicato comprendere ciò che è stato spiegato finora.
    In generale vi sono da studiare i primi tre capitoli di "Metodi di Psicofisica e di scaling unidimensionale" di Purghè (facilmente reperibili in copisteria). In aggiunta ci sono una serie di articoli da leggere e studiare che la Martelli ha caricato nella sua web-cattedra. Gli articoli devono essere soprattutto letti e studiati da chi non frequenta.
    A mio parere le lezioni sono utili perchè rendono, più o meno, in italiano ciò che è riportato sugli articoli che non sono proprio semplici da leggere!

    Esempi di domande sono:
    Appello 27/5
    1.campbell e robson hanno cercato di spiegare soglia di contrasto per stimoli particolari sulla base della curva di sensibilità al contrasto qual è la caratteristica di questi stimoli che ha permesso agli autori di fare predizioni sul valoredi soglia?
    2. procedura mascheramento banda critica viene usato un rumore progressivamente filtrato. solomon e pelli l'hanno usata per caratterizzare i meccanismi responsabili dell'identificazione delle lettere.cosa hanno trovato e cosa avrebbero trovato con esistenza canali multipli?
    3.quali indici è possibile ottenere da un esperimento che misura le curve ROC per 2 condizioni di difficoltà diverse misurate su diversi osservatori chiedendo di essere accurati ed ad altri di essere rapidi?
    4. con la guessing theory che predizioni possiamo fare sulla 2 risposta in compito con 4 alternative a scelta forzata? come si possono spiegare gli effetti inun altro modo?
    5.rischio in cui incorriamo usando il metodo degli stimoli costanti nel misurare la sogli di detezionr rispetto alla 2AFC e quali sono i vantaggi?
    6.descrivere cosa si ottiene quando la maschera è identica al target.
    7.negli importanti esoerimenti condotti per differenziare meglio i processi paralleli e seriali, definendo più accuratamente i loro ambiti di indipendenza o reciproca influenza, come si caratterizza lo stimolo definibile come "attentive vs preattentive dt"?
    8. risultati treisman compatibili con interpretazione crowding: a quali condizioni gli effettipop-out e feature conjunctions potrebbero essere spiegati in termini di crowding?

    Appello luglio 2011
    - compito di discriminazione in Solomon+cosavari per calcolare l2 curve RC
    - risultati del secondo articolo (quelle sulle attivazioni)
    - il solito Van Rulen
    -master map della treistman
    VANTAGGIO METODO SOGLIA RISPETTO PERCENTUALE DI RISP CORRETTE,
    RISULTATI RESS,
    RISULTATI CAMPBELL E ROBSON,
    TDS E COMPITO 4AFC E MODELLO ALTERNATIVO,
    PELLI OSSERVATORE IDEALE E UMANO,
    VAN RULLEN(SCRITTO KOCH),
    LESIONE IMPLICANTE UNA NON INTEGRAZIONE (TREISMAN)

    Comunque per quanto riguarda le lezioni, scaricatevi le slides che la Martelli ha caricato sulla sua webcattedra, oltre agli articoli. Dalla settimana prossima viene a far lezione il professore Di Pace sulla parte dei "Modelli cognitivi".

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy