Ciao a tutti,
sto per laurearmi alla triennale in psicologia dello sviluppo e dell'educazione e intendo cominciare la specialistica il prossimo anno!
Da diversi anni sono volontaria in un centro di ascolto della Caritas, dove viene svolto un lavoro di consulenza e di ascolto per quanto riguarda le difficoltà economiche, di integrazione ecc. (un po' come i servizi sociali)
Detto questo vorrei chiedervi se
- secondo voi è possibile con la triennale fare un qualcosa di simile (magari slegato dalla chiesa) e con una impronta più psicologica (anche a titolo volontario)? insomma un centro dove si ascoltano le problematiche altrui e si cerca di sostenere le persone e indirizzarle verso il servizio a loro più adeguato (psicoterapeuta, servizio sociale, avvocato ecc)
- si possono presentare progetti per le scuole (prevenzione/informazione ecc) o c'è bisogno della specialistica?
- si possono fare dei seminari informativi anche brevi su alcune tematiche di interesse per la popolazione?
-dove posso informarmi?

Insomma attendo consigli e suggerimenti!!