• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 15
  1. #1
    Partecipante Super Esperto L'avatar di Penelope
    Data registrazione
    01-10-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    592

    stanza presso medico di base: quali sono i costi?

    Ciao a tutti..
    stavo pensando di chiedere al mio e ad altri medici di base della mia zona di prendere in affitto una stanza o delle ore....sapete più o meno come funziona in questi casi?
    chiedono una percentuale sull'onorario?
    chiedono una quota base mensile?
    una quota annua??
    che esperienze avete?
    vorrei essere preparata e non finire per accettare proposte indecenti...
    Ciambellana dei Film del mese di Settembre

    ...Non smettere di cercare ciò che ami o finirai per amare ciò che trovi....


  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di ste203xx
    Data registrazione
    04-08-2003
    Residenza
    Latina-Roma
    Messaggi
    3,140

    Riferimento: stanza presso medico di base: quali sono i costi?

    Ciao Penelope, dipende, alcuni medici affittano la stanza a giorno o a ore, ad esempio a Roma siamo mediamente sui 150 euro per un giorno a settimana (tutti i lunedì del mese, oppure tutti i martedì, ecc) oppure sui 15 euro l'ora. Gli annunci si trovano anche su Portaportese, sono tantissimi. Altri fanno a percentuale, prelevano mediamente dal 5 al 20% della tua fattura: spesso però questa formula non è apprezzata, perché poco controllabile, infatti metti che organizzi un seminario con 5 persone, il medico può sopettare che tu ne fatturi 3 invece hanno pagato in 5. Insomma possono crearsi equivoci. In entrambe i casi comunque il "rapporto" con li medico si esaurisce in un contratto simil-commerciale, da propietario o a subaffittuario, e arrivederci. Una cosa strategica invece potrebbe andare al di là: soprattutto nel caso del tuo medico curante, che ti conoscerà da piccola, magari puoi provare a proporre qualcosa di più, cioè una sorta di collaborazione, in modo che ti possa inviare pazienti. Cioè, spieghi nello specifico di quali pazienti ti occupi, evitando di presentarti genericamente come psicologa: non so, mettiamo che ti occupi nello specifico di ansia, che è un problemo spesso lamentato da chi si rivolge al medico di famiglia. Allora puoi specificarlo, dicendo che volevi organizzare un incontro divulgativo gratuito sull'ansia, chiedendo se lo ritiene utile per i pazienti del suo studio (cerca di indagare anche che tipo di problemi transitano in quello studio). A quel punto potrebbe lui stesso segnalare l'iniziativa ai pazienti così puoi svolgere gratuitamente questo seminario utilizzando quello spazio. Poi dal seminario comprendi meglio le esigenze dei pazienti e predisponi dei percorsi specifici che possano essergli utili, e che possono essere dei colloqui o dei percorsi psicoeducativi ecc, in base alle tue qualifiche. Cioè un elemento importante è che il tuo medico ti indentifichi come una specialistica in qualcosa di preciso, più che come una tuttologa e sa che può inviare a te specifiche categorie di pazienti. Infatti a subaffittare una stanza non ci vuole niente, la cosa importante è andare al di là, prevedendo un tuo piano completo di avvio lavorativo all'interno di quello spazio, poi in base alla risposta regolarti con il medico. Altrimenti se vai e gli chiedi di fare a percentuale, te lo fa fare certo, però rischi di rimanere senza pazienti per un tempo infinito, perché come te mille altri sono passati da quel medico presentandosi genericamente, chiedendo la stanza a percentuale e chiedendo di inviare pazienti ...di questi tempi soprattutto

  3. #3
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    26-03-2008
    Messaggi
    82

    Riferimento: stanza presso medico di base: quali sono i costi?

    C'è qualcuno che conosce i prezzi nella realtà di Milano?

  4. #4
    Partecipante Super Esperto L'avatar di Penelope
    Data registrazione
    01-10-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    592

    Riferimento: stanza presso medico di base: quali sono i costi?

    Grazie ste per i numerosi spunti...
    oggi ho un appuntamento con un medico di base vediamo che succede.
    Tra l'altro io ho già uno studio in cui mi appoggio per 2 gg a settimana, x cui non ho intenzione di affittarne un altro presso un medico sse poi i pz non arrivano...
    vi farò sapere!
    Ciambellana dei Film del mese di Settembre

    ...Non smettere di cercare ciò che ami o finirai per amare ciò che trovi....


  5. #5
    Partecipante Esperto L'avatar di pallina2
    Data registrazione
    05-04-2006
    Residenza
    Pisa
    Messaggi
    252

    Riferimento: stanza presso medico di base: quali sono i costi?

    ciao ste!
    il tuo intervento mi ha fatto riflettere..forse perchè da un anno ho a disposizione la stanza da un medico di base ma lui non mi ha mai mandato nessuno!!
    ina domanda...te hai usato quell'approccio (o magai è l'esperienza di uan tua collega) e poi...qual è la ua base teorcia di riferimento' te lo chiedo perchè so che chi fa una specializzazione di tipo cognitivo -comportamentale ha un po' più strumenti per fare attività di qual tipo (visto anche il tipo di intervento, che è orientato al sintomo)...io sto facendo una specializzazione di orientamento psicoanalitico e , sebbena sia molto contenta degli strumenti terapeutici in mio possesso, non saprei come organizzare un seminario a tema....
    non so se sono riuscita a spiegarmi...
    spero che qualcuno abbia capito il mio nebuloso pensiero : - )
    grazie!

  6. #6
    Neofita
    Data registrazione
    28-09-2008
    Residenza
    ferrara
    Messaggi
    11

    Riferimento: stanza presso medico di base: quali sono i costi?

    ....spieghi nello specifico di quali pazienti ti occupi, evitando di presentarti genericamente come psicologa: non so, mettiamo che ti occupi nello specifico di ansia, che è un problemo spesso lamentato da chi si rivolge al medico di famiglia. Allora puoi specificarlo, dicendo che volevi organizzare un incontro divulgativo gratuito sull'ansia, chiedendo se lo ritiene utile per i pazienti del suo studio (cerca di indagare anche che tipo di problemi transitano in quello studio). A quel punto potrebbe lui stesso segnalare l'iniziativa ai pazienti così puoi svolgere gratuitamente questo seminario utilizzando quello spazio. Poi dal seminario comprendi meglio le esigenze dei pazienti e predisponi dei percorsi specifici che possano essergli utili, e che possono essere dei colloqui o dei percorsi psicoeducativi ecc, in base alle tue qualifiche. Cioè un elemento importante è che il tuo medico ti indentifichi come una specialistica in qualcosa di preciso, più che come una tuttologa e sa che può inviare a te specifiche categorie di pazienti. Infatti a subaffittare una stanza non ci vuole niente, la cosa importante è andare al di là, prevedendo un tuo piano completo di avvio lavorativo all'interno di quello spazio, poi in base alla risposta regolarti con il medico. Altrimenti se vai e gli chiedi di fare a percentuale, te lo fa fare certo, però rischi di rimanere senza pazienti per un tempo infinito, perché come te mille altri sono passati da quel medico presentandosi genericamente, chiedendo la stanza a percentuale e chiedendo di inviare pazienti ...di questi tempi soprattutto [/QUOTE]


    Sono d'accordo con STE203XX che non si può essere tuttologi ma è necessario focalizzare un paio di ambiti e lavorare con quelli nello specifico...ma mi chiedevo...scelti un paio di ambiti, come si fà a diventarne specialisti?? basta fare seminari e leggere materiali su quell'argomento?
    io sono in attesa di iniziare la scuola di psicoterapia ad esempio, e quella mi darà (spero) molti più strumenti utilizzabili...ma nel frattempo per fare solo la psicologa e diventare specialista ad esempio in disturbi dell'umore come faccio???

  7. #7
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    12-07-2006
    Messaggi
    72

    Riferimento: stanza presso medico di base: quali sono i costi?

    discorso interessante anche questo..io mi sono presentato a tantissimi medici di base, devo dire con risultati molto scarsi in termini di invio, ma francamente non ho mai pensato a farmi affittare una stanza da loro, sinceramente non lo credevo possibile..proverò a informarmi.
    Certo che se poi comunque non c'è nessun invio non cambia molto..

  8. #8
    Postatore OGM L'avatar di monellina19
    Data registrazione
    05-06-2006
    Residenza
    terza nuvola a sud-est
    Messaggi
    4,375

    Riferimento: stanza presso medico di base: quali sono i costi?

    Vedo che finalmente avete inserito una discussione "costruttiva"
    Quando ho visto il nome del trhead ero già pronta a chiuderla
    Spero vivamente che continui ad essere costruttiva e che non finisca per essere l'ennesima discussione in cui si cerca semplicemente uno studio in affitto o colleghi
    Mi limito a spostare il thread nell'area principale di "lavoro e imprenditoria" !
    Buona discussione e buona giornata
    Concetta
    E ho guardato dentro un'emozione
    e ci ho visto dentro tanto amore
    che ho capito perché non si comanda al cuore...
    "senza parole"


    un abbraccio alla mia Miss...ti voglio bene
    Concetta da seduta...Monica da alzata...Monellina da sdraiata


  9. #9
    Partecipante Super Esperto L'avatar di Penelope
    Data registrazione
    01-10-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    592

    Riferimento: stanza presso medico di base: quali sono i costi?

    Vi aggiorno su come è andata...
    Mi presento dal medico di base, dopo aver preso un appuntamento, gli dico che sono lì per proporre un'iniziativa di promozione sulla salute psicologica,che ho in mente un progetto che consiste nell'offrire uno spazio di ascolto psicologico, con 1 consulenza gratuita...per sondare un pò il terreno e capire come va e se c'è richiesta....aggiungo che se poi le persone sono interessate, io sono pronta a seguirli lì da loro pagando un tot...
    mi ha detto che andava bene e di parlare anche con la sua collega...
    prendo un nuovo appuntamento con la collega, stavolta porto una locandina...anche lei è interessata...concordo con la segretaria le mie disponibilità e da lunedì si parte con questa nuova iniziativa...speriamo bene!!
    Ciambellana dei Film del mese di Settembre

    ...Non smettere di cercare ciò che ami o finirai per amare ciò che trovi....


  10. #10
    Partecipante Esperto L'avatar di pallina2
    Data registrazione
    05-04-2006
    Residenza
    Pisa
    Messaggi
    252

    Riferimento: stanza presso medico di base: quali sono i costi?

    grazie x averci portato la tua esperienza!!
    ti faccio un grand in bocca al lupo!!

  11. #11
    Partecipante Super Esperto L'avatar di Penelope
    Data registrazione
    01-10-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    592

    Riferimento: stanza presso medico di base: quali sono i costi?

    Crepi!!
    vi terrò aggiornate sulle evoluzioni....
    Ciambellana dei Film del mese di Settembre

    ...Non smettere di cercare ciò che ami o finirai per amare ciò che trovi....


  12. #12
    Partecipante Super Esperto L'avatar di lucmoonly
    Data registrazione
    02-10-2005
    Residenza
    aversa..!
    Messaggi
    543

    Riferimento: stanza presso medico di base: quali sono i costi?

    consigli preziosi! grazie!
    penso che li seguirò presto, sono all'inizio del secondo anno di specializzazione, e anche se ho qualche strumento e conoscenza in più sicuramente, ho ancora molta incertezza su quali tipi di pazienti trattare per i primi tempi...quindi penso che mi concentrerò x adesso sul tirocinio (sperando che mi arrivino diversi tipi di pazienti) e poi vedrò in che termini propormi ai medici di base!
    altra domanda...qualcuno ha mai pensato o si è già proposta ai pediatri? magari più per interventi sui genitori che proprio x i bimbi..? che dite?
    life is short

  13. #13
    Partecipante Super Esperto L'avatar di Penelope
    Data registrazione
    01-10-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    592

    Riferimento: stanza presso medico di base: quali sono i costi?

    Si, l'idea è stata interessante, ma di fatto per il momento nessun invio dallo studio medico...e pensate che ho proposto anche il primo incontro gratuito!!
    in compenso xò, siccome ho pubblicizzato che ricevo anche in questo studio , che si trova in una zona diversa da quella dove ho lo studio principale, ho ricevuto dei contatti nuovi, ma esterni..

    Riguardo ai pediatri, una mia collega li ha contattati per interventi di tipo genitoriale e familiare..anche lì alcune porte sbattute in faccia...ma anche alcuni pediatri disponibili...poò essere una strada da battere...
    Ciambellana dei Film del mese di Settembre

    ...Non smettere di cercare ciò che ami o finirai per amare ciò che trovi....


  14. #14
    Postatore Compulsivo L'avatar di ste203xx
    Data registrazione
    04-08-2003
    Residenza
    Latina-Roma
    Messaggi
    3,140

    Riferimento: stanza presso medico di base: quali sono i costi?

    Penelope vorrei farti i miei complimenti, sei stata molto intraprendente e propositiva, e sei riuscita ad ottenere subito il rispetto del medico, questo è già un successo, vuol dire che ti sei posta bene, in genere i medici tendono a snobbarci e pensano che la psicologia siano solo frgnacce ! Quindi è un passo è fatto, il ghiaccio è rotto! Ma precisamente, di cosa si trattava? Cioè, magari uno psicologo sa cos'è la promozione alla salute, ma il medico ha capito esattamente cosa volevi fare? Ad esempio, questa promozione alla salute in che consisteva, in un incontro per smettere di fumare, in un incontro per imparare a rilassarsi contro lo stress, per capire l'ansia, o cosa? Cioè magari presentando un oggetto specifico, identificabile e chiaro anche per i "materialisti" come i medici, si può aumentare il margine di successo dell'iniziativa. Inoltre il ruolo del medico: cosa deve fare per sostenere il progetto? Ok, deve inviarti i pazienti, ma quali pazienti, gli ansiosi, i depressi, le mamme, le giovani, le vecchie, le fumatrici, le stressate...? In che modo deve proporlo alle pazienti, deve dare il tuo numero...dicendo cosa? Chiama questa dottoressa la quale...? Magari non ha chiara la sua funzione, "imboccandolo" maggiormente e più precisamente può essere più attivo. Butto un esempio: ho preparato un incontro di un'ora sul fumo, che prelude ad un ciclo di 5 incontri per smettere di fumare. Le capitano pazienti con problemi ai polmoni, ma che non riescono a smettere di fumare? Questo incontro è proprio per queste persone, i recapiti sono in questo biglietto, che loro possono prendere così da prenotare la partecipazione e poi sono in locandina, la posso appendere in bacheca?".Oppure "ho preparato un incontro sull'ansia, le capitano pazienti ansiosi, che magari prendono le gocce, ma cmunque si riprensentano continuamente perché non risolvono il problema? Ho preparato un incontro proprio per loro, per capire meglio le cause dell'ansia, da affiancare alla terapia farmacologica per farla diventare più efficace. Si tratta di un incontro che può essere segnalato, gratuito, ecc". Magari cicrcoscrivendo al massimo il tutto, quindi il target preciso, cosa deve fare il medico, cosa farai tu, quali sono i vantaggi anche per il medico, potrebbe essere + collaborativo (potrebbe!). Inoltre dipende anche dal transito che c'è in quello studio: che tipo di gente affluisce e che tipo di problemi presenta? Un conto è la popolazione del Laurentino 38 (per i non romani: quartiere con diversi problemi socio-economici) un conto quella dell'Olgiata (quartiere alto borghese di ricchi e villone), hanno problemi diversi, quindi tutto dipende anche dal contesto. Cmq, è un bel passo sicuramente e un approccio molto propositivo

  15. #15
    Partecipante Super Esperto L'avatar di Penelope
    Data registrazione
    01-10-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    592

    Riferimento: stanza presso medico di base: quali sono i costi?

    Beh..di fatto ho spiegato in cosa consiste lo spazio che offro loro...
    intanto è un posto in cui loro possono inviare le persone che vanno continuamente a chiedere consulto anche per un non nulla...ansiosi,depressi...ma anche uno spazio per accogliere le richieste e le preoccupazioni dei neo genitori....il tutto in un ambiente protetto e gratuito....penso che la mission è stata definita bene...credo anche però, e questo lo dico in base all'esperienza, che il pz dal momento in cui riceve l'invio al momento in cui prende l'appuntamento ha bisogno di un pò per elaborare e decidere se farlo o meno..quindi sono fiduciosa...un solo mese è poco per tirare le somme...
    vi terrò aggiornate sulle evoluzoni
    Ciambellana dei Film del mese di Settembre

    ...Non smettere di cercare ciò che ami o finirai per amare ciò che trovi....


Privacy Policy