• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 12 di 12

Discussione: Sto sbagliando tutto?

  1. #1
    briseide86
    Ospite non registrato

    Sto sbagliando tutto?

    G è stato il mio primo e unico ragazzo .io ho 24 anni e lui 31. stiamo insieme
    da 3 anni e mezzo. Ricordo moltissimi momenti di grande serenità e intensa
    felicità con lui. Poi un giorno di qualche mese fa mi sono innamorata di un
    altro, e ho iniziato un tira e molla senza fine col mio ragazzo. Con l'altro la
    storia si è interrotta, più per motivi suoi che miei, ma da quel momento il
    dubbio non mi ha più lasciato. Prendo e lascio il mio ragazzo spessissimo, esco quasi sempre senza di lui alla ricerca di qualche ragazzo che mi piaccia, non mi presento
    come fidanzata in giro e non ho più passione verso il mio ragazzo con cui
    comunque passo ancora dei bellissimi momenti. Non riesco a lasciarlo perché con
    lui ho vissuto dei momenti troppo belli e credo che se soltanto mi passasse
    questa voglia di "fare la stupida in giro" potremmo ancora stare bene insieme.
    Solo con lui ho avuto una così grande intesa su tutto e non credo sia così
    facile trovare un' altra persona con cui riuscire ad avere un rapporto cosi
    profondo....non so cosa devo fare.

  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di Antinomica
    Data registrazione
    22-03-2008
    Residenza
    al mare
    Messaggi
    9,035

    Riferimento: Sto sbagliando tutto?

    Briseide
    il fatto che ti sia innamorata di un altro significa che probabilmente non ami più il tuo ragazzo.Non hai scritto che ti sei sentita attratta, ma che ti sei innamorata e con l'altro la storia si è interrotta più per motivi suoi che tuoi. Quindi se l'altro non si fosse tirato indietro a questo punto probabilmente staresti con lui o comuqnue desidereresti stare con lui.
    Adesso probabilmente cerchi al di fuori della tua storia quelle stesse emozioni che ti ha regalato l'altro. E non credo possa svanire nel nulla questa "voglia di fare la stpida" come la definisci tu.Perchè magari non è un semplice capriccio, ma la ricerca di qualcosa di più.
    Se resti con il tuo fidanzato, costringendovi ad un continuo tira e molla non ha molto senso, nè per te, nè per lui.
    A mio avviso queste motivazioni che adduci non sono sufficienti per tenere in vita una storia: tu dici che hai passato dei momenti troppo belli (ma forse erano cosi belli semplicemente perchè eri innamorata) e che hai costruito con lui un legame profondo. Ma nel momento in cui tu ti sei innamorata di un altro questo legame profondo non ti è bastato. E forse non ti basterà più. Razionalmente probabilmente vorresti convincerti, che ti dispiace rovinare una storia che è stata cosi bella (e anche il timore di non trovare qualcun'altro con cui costruire un legame altrettanto intenso può essere un fattore frenante), ma il tuo cuore forse ha già scelto.
    In bocca al lupo
    Ultima modifica di Antinomica : 27-09-2010 alle ore 00.47.30
    C'era una stella che danzava e sotto quella sono nata (W. Shakespeare)



  3. #3
    Postatore Compulsivo L'avatar di joker.the.mad
    Data registrazione
    28-08-2010
    Residenza
    Italia, ed orgoglioso di esserci
    Messaggi
    3,530

    Riferimento: Sto sbagliando tutto?

    Credo che dovresti essere onesta: anzitutto con te stessa ma soprattutto col tuo ragazzo... Continuando a tenerlo legato a te per puro egoismo ( in attesa di trovarlo finalmente questo altro ragazzo di cui innamorarti perdutamente ), gli impedisci di rifarsi una vita senza di te....
    Non è un comportamento corretto, secondo me.

  4. #4
    briseide86
    Ospite non registrato

    Riferimento: Sto sbagliando tutto?

    Grazie Antinomica per i tuoi consigli mi hanno fatto prendere in considerazione degli aspetti di cui non tenevo conto...forse è vero quei momenti erano così belli perchè ero innamorata e forse mi sento colpevole di distruggere questa storia...Però con lui sto ancora bene lui mi ascolta mi capisce come nessun altro abbiamo le stesse idee condividiamo tutto anche il nostro stile di vita. dopo mesi qualche sera fa lui mi ha convinta a dormire da lui ed è stato molto bello ( noi in passato abbiamo anche vissuto insieme alcuni mesi, tra l'altro...) e l'unica cosa che non mi funziona è il sesso. Non mi manca la voglia di fare l'amore e lui sa anche come toccarmi ma non sento più la Passione, con la P maiuscola. Ad aggravare tutto ciò c'è il fatto che ho ripreso a vedermi con l'altro...non ne sono più innamorata ma con lui c'è più passione e non c'è tutto il resto. è un rapporto diversissimo molto meno maturo, molto meno profondo, con molto meno feeling, è più una storiella poco impegnativa...
    a volte ho proprio la sensazione di non capirci più niente. di non capire cosa manca e soprattutto cosa voglio.

  5. #5
    Partecipante Super Esperto L'avatar di studentessaa
    Data registrazione
    08-01-2010
    Messaggi
    542

    Riferimento: Sto sbagliando tutto?

    ma perchè non provi a stare semplicemente da sola per un pò di tempo e ripensare a cosa vuoi????? boh, ma a me in questi casi sembra la soluzione migliore

  6. #6
    Partecipante Super Esperto L'avatar di FranZinTheSky
    Data registrazione
    25-05-2006
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    529

    Riferimento: Sto sbagliando tutto?

    Citazione Originalmente inviato da _studentessa_ Visualizza messaggio
    ma perchè non provi a stare semplicemente da sola per un pò di tempo e ripensare a cosa vuoi????? boh, ma a me in questi casi sembra la soluzione migliore
    condivido. la tua analisi mi sembra lucida e sincera e questo è più di quanto molti o molte vogliano fare. per sentirti a posto con te stessa fino in fondo credo tu debba fare quel che sai di dover fare. non penso ti si debba spiegare, a prima vista mi pare che già tu stessa non ti lasci spazio per comode interpretazioni. in bocca al lupo

  7. #7
    Partecipante Super Esperto L'avatar di studentessaa
    Data registrazione
    08-01-2010
    Messaggi
    542

    Riferimento: Sto sbagliando tutto?

    grazie Fraz!

  8. #8
    briseide86
    Ospite non registrato

    Riferimento: Sto sbagliando tutto? Crisi!

    Non lo sento da martedì sera perché abbiamo litigato. Mi sento abbastanza angosciata in questi giorni. Penso che fino ad ora nessuno mi ha mai fatto sentire così bene, a mio agio, capita come lui. Mai giudicata, sempre apprezzata, sostenuta, con lui non mi sono mai fatta "paranoie" non sono mai stata gelosa e ora sto buttando via tutto per cosa? non lo so neppure. l'unica risposta che mi do ora è che ho voglia di fare nuove esperienze e che non ho voglia di chiudermi sul primo che ho incontrato. Però come mi fa sentire lui non mi ci ha fatto mai sentire nessuno. Questo vuol dire che non dovrei lasciarlo? Vuol dire che lui è la persona giusta e sto facendo una cazzata? Io vedo intorno a me solo persone peggio di lui, non credo mi potrò trovare così bene con qualcunaltro anche perché sono una persona difficile, complicata, mentale, paranoica.
    Crisi!

  9. #9
    briseide86
    Ospite non registrato

    Riferimento: Sto sbagliando tutto?

    Ma è normale che sono da un anno che non capisco cosa fare col mio ragazzo?lasciarlo o non lasciarlo. è da un anno che vado avanti, è normale?a voi è mai capitato?

  10. #10
    briseide86
    Ospite non registrato

    è normale metterci un anno a lasciarsi?

    è normale che è da un anno che non riesco a risolvere la situazione col mio ragazzo?è un anno che andiamo avanti. lo lascio lo prendo sto male sta male. è normale? ho 23 anni e sono la stessa della discussione "sto sbagliando tutto" in cui c'è scritto tutto...

  11. #11
    Partecipante Affezionato L'avatar di ShEllYcap
    Data registrazione
    19-09-2010
    Messaggi
    67

    Riferimento: è normale metterci un anno a lasciarsi?

    Ciao briseide, leggendo i tuoi post mi ha colpito una cosa...non ho letto una sola volta che ami il tuo ragazzo. Il fatto che tu lo abbia trascurato, è indicativo. Ho letto più e più volte quello che lui rappresenta per te che ti fa sentire bene, apprezzata,a tuo agio. Non lo fa anche un buon amico?. E penso per te che "egoisticamente" questa sia una condizione irrinunciabile. E' supportante,ti è indispensabile, visto che la ricerca di stimoli esterni non ha dato buoni esiti(scrivi:vedo persone peggiori di lui)e ne sono naufragati altri. Mi sbaglierò ma tu senti il bisogno di sentirti viva, lontana dal tuo rapporto che consideri ormai spento. Non riesco a spiegarmi altrimenti cosa ti spinga a cercare esternamente e investirci, e non a riscoprire investendo all'interno del tuo rapporto. Credi che il "vero" problema per te sia il lasciarlo o il rimanerci insieme? Questa è solo una condizione. Mi concentrerei piuttosto sul Come..e se questo possa essere un bene o male per tutti e due. Sì c'è anche il tuo ragazzo briseide. Rispondendo alla tua domanda, è normale andare avanti fra tira e molla per un anno, non è normale non capire dopo un anno ancora cosa vuoi e desideri. E di conseguenza prendere una decisione! Spero cmq che tu riesca a far chiarezza presto in te stessa, ti faccio un grosso in bocca al lupo!! ciao

  12. #12
    Postatore Epico L'avatar di kyoko226
    Data registrazione
    05-10-2006
    Residenza
    cagliari
    Messaggi
    17,569

    Riferimento: è normale metterci un anno a lasciarsi?

    Citazione Originalmente inviato da briseide86 Visualizza messaggio
    è normale che è da un anno che non riesco a risolvere la situazione col mio ragazzo?è un anno che andiamo avanti. lo lascio lo prendo sto male sta male. è normale? ho 23 anni e sono la stessa della discussione "sto sbagliando tutto" in cui c'è scritto tutto...
    non è necessario aprire un altro thread per porre la stessa questione puoi proseguire tranquillamente nel thread che avevi aperto..tra l'altro avevi anche già posto la domanda!...
    comunque ho unito io le discussioni....


    da leggere per favore:


    regolamento ops

Privacy Policy