• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 8 di 8

Discussione: tirocinio 3°anno

  1. #1
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    14-07-2009
    Messaggi
    181

    tirocinio 3°anno

    ciao!sul regolamento c'è scritto che per il 3°anno bisogna aver acquisito 120 crediti,quelli dei primi 2 anni..ma se al terzo anno arrivo comuqnue a 120 crediti dopo il 1°semestre senza aver fatto una materia del 2°anno per esempio,non posso fare il tirocinio??grazie mille a tutti!!

  2. #2
    Partecipante Esperto L'avatar di cariatide
    Data registrazione
    26-08-2008
    Residenza
    Verona
    Messaggi
    340

    Riferimento: tirocinio 3°anno

    Ciao, io credo proprio che tu non possa. Altrimenti non avrebbe senso lo sbarramento in base agli esami sostenuti (tirocinio primo anno = aver sostenuto tutti gli esami del primo semestre; tirocinio secondo anno = aver sostenuto tutti gli esami del primo anno). Solo se hai tutti questi requisiti (che vengono controllati) puoi andare avanti, fino poi a poter fare quello del terzo anno con i 120 crediti (che tra la'ltro secondo me è difficile raggiungere alla fine primo semestre del 3° anno se ti mancano esami degli anni precedenti)
    -------------------------------------------------------------------------------------------
    "Nella vita si può essere più di un passeggero" (Amelia Earhart)
    -------------------------------------------------------------------------------------------

  3. #3
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di sarettasx
    Data registrazione
    23-04-2008
    Residenza
    Cremona...e anche a Parma!
    Messaggi
    1,357

    Riferimento: tirocinio 3°anno

    secondo me per "sbloccare" le ultime 100 ore di tirocinio bisogna aver accumulato 120 CFU indipendentemente dagli esami sostenuti, quindi se ti resta indietro un esame del 2° anno, ma recuperi crediti con gli esami del 3° non dovrebbero esserci problemi.
    Tra le varie regole però ho letto che se si vogliono fare le 250 consecutivamente bisogna aver raggiunto 150 CFU...

  4. #4
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    30-04-2010
    Messaggi
    190

    Riferimento: tirocinio 3°anno

    ma io nn credo però dovresti chiedere in segreteria così sei sicura..

  5. #5
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    14-07-2009
    Messaggi
    181

    Riferimento: tirocinio 3°anno

    sul regolamento c'è proprio scritto crediti dei primi 2 anni...uffi speravo davvero che qualcuno mi dicesse che non fosse proprio così..è molto limitante eh???vabbè,speriamo di farcela comuqnue ragazzi grazie a tutti!!

  6. #6
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di sarettasx
    Data registrazione
    23-04-2008
    Residenza
    Cremona...e anche a Parma!
    Messaggi
    1,357

    Riferimento: tirocinio 3°anno

    ops... non avevo letto quello che c'era scritto tra parentesi...

  7. #7
    Partecipante
    Data registrazione
    28-02-2008
    Messaggi
    38

    Riferimento: tirocinio 3°anno

    A me hanno detto che è possibile fare il tirocinio di 250 ora continuativamente nella stessa struttura avendo acquisito 120 cfu,avendo dato tutti gli esami dei primi due anni.I 150 crediti riguardano tutti coloro che intendono far valere il tirocinio anche per il dottorato(doppia valenza).Per cui se uno non ha frazionato il tirocinio nei 3 anni a cui non interessa la doppia valenza lo può svolgere secondo le condizioni che ho indicato sopra.

  8. #8
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    03-04-2006
    Messaggi
    458

    Riferimento: tirocinio 3°anno

    il regolamento dice:
    Il tirocinio del secondo anno può essere iniziato solo dopo che lo studente ha superato gli esami del
    primo anno.
    Il tirocinio del terzo anno può essere iniziato solo dopo che lo studente ha acquisito 120 CFU.
    (I 120 CFU a cui si fa riferimento sono quelli corrispondenti agli esami dei primi due anni del Corso di Laurea di I°
    livello,
    come precisato dal Consiglio di Facoltà nella seduta del 22/10/2008).
    quindi servono proprio gli esami del I e del II anno.
    il tirocinio con doppia valenza non c'entra nulla con il dottorato!? riguarda la sua valenza come tirocinio valevole per il pre ed il post laurea. Peraltro, l'ordine degli psicologi sta valutando di mantenere o meno la possibilità della doppia valenza, quindi informatevi tra un po', se intendete farlo.

Privacy Policy