• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 3 di 3

Discussione: Salve ^^'

  1. #1

    Salve ^^'

    Buongiorno gente! Il mio nome è...non è importante, le etichette mi danno fastidio, i nomi rappresentano un limite alla conoscenza.
    Che cosa c’è in un nome? Le etichette che diamo alle persone, ci dicono tutto ciò che dobbiamo sapere? Se diciamo “è solo una bambina?” significa per forza che è innocente? Dire di una donna che è una spacciatrice, è la prova che è davvero malvagia? Un uomo conosciuto come predicatore, si comporta sempre secondo quello che predica? Un uomo marchiato come criminale, può possedere le qualità di un eroe?
    La verità è che un nome non può mai dire com’è una persona…Non più di quanto possa dire cos’è capace di fare.
    In che modo reagireste se un giorno vostro figlio venisse da voi e vi dicesse di non essere la "persona" (o farei meglio a dire la forma) che voi credevate?
    Quale sarebbe la vostra reazione, se non una tacita manifestazione di rammarico e delusione?
    Dovete debellare le vostre forme. Abbattere quelle costruzioni sociali basate su remote convinzioni esistenziali.

    ...ora...io mi chiamo Antonio e vivo a Napoli. Sono un neodiplomato e tra meno di un mese anche matricola; Quest'anno anche a me si presenta la difficile scelta universitaria e la multitudine di elucubrazioni mentali che mi turbinano in testa da quando ho iniziato a pensare all'università, non mi aiuta a fare chiarezza sul mio futuro.
    Ho 19 anni e sono bisex, ho avute solo ragazze fino a qualche anno fa, poi un magnifico giorno mi è capitato di incontrare un ragazzo veramente straordinario...l'unico che riesce a vedermi per quello che sono veramente, a cui piaccio per come sono e non per quello che indosso o per quello che ho.....lui mi vuole veramente bene, e dopo un lungo periodo di grandissima confusione ho realizzato che senza di lui non riesco a vivere...è la mia ragione di vita ma so anche che tutta questa grandissima illusione un giorno dovrà finire, d'altronde in un paese omofobo e cosi profondamente legato alla religione come l'italia a due persone de3llo stesso sesso non è concesso di stare insieme...lo vedo dai giornali dai programmi televisivi dove vengono derisi con maliziosa grettezza che personalmente trovo ingiusta e insultante nei confronti di quelle persone che nella vita non hanno avuto le stesse opportunità di un etero e sono costretti a vivere all'ombra dei propri sogni....
    Sono triste, e non per me stesso, ma perchè so che nel mondo, finchè non avverrà qualche radicale cmabiamento nelle istituzioni, ci saranno sempre persone che soffriranno perchè non accettate dai loro simili...infondo siamo tutti uguali, benefattori, ladri, prostitute o papi apparteniamo tuttti a un unica grane casta e ricusare qualcuno perchè nella vita ha avuto delle opportunità diverse dalle nostre trovo sia maledettamente iniquo e melenso. ...A volte penso che sia un segno divino, un segnale che mi è stato inviato dall'alto, se penso che solo fino a qualche anno fa ero io stesso marcato da una sottile avversione nei rapporti omosessuali; Credo che Dio, o chiunque ci osservi (questo lo dico per gli atei perchè ritengo sia decisamente presuntuoso credere di essere i soli in questa infinità immensità, e penso anche che ciò sia scientificamente dimostrabile), abbia voluto farmi capire qualcosa, e ora so, per esperienza, che non bisogna mai giudicare qualcuno in base allo stereotipo comune o al pregiudizio, perchè la vita è come una ruota e prima o poi a ognuno di noi toccherà fare i conti con la parte più bassa e infima, per quanto scomoda e indesiderata, siamo tutti un corpo organico dotati di una razionalità intangibile e paradossalmente irrazionale, questo per inciso. Adesso chiedo scusa per la mia digressione, ma era necessaria affinchè possiate capire qual è la mia situazione. Tra unpò comincia l'università e il mio sogno è sempre stato quello di iscrivermi alla facoltà di psicologia; Adesso però c'è questo problema e non so più cosa fare. Una parte di me pensa che dovre abbandonare le mie aspirazioni...(tanto chi mai chiederebbe aiuto ad un "******" giusto?)...forse dovrei studiare lingue e andare via da questo paese.... forse lontano da qui potrò vivere meglio...chissà...



    " Ricusare le proprie esperienze significa arrestare il proprio sviluppo. Rinnegare le proprie esperienze, significa porre una menzogna sulle labbra della propria vita. E’ quasi negare l’esistenza dell’anima.
    Quanto si dice di un uomo non è nulla. Importa solo chi lo dice. Il momento supremo per un uomo è quello in cui si inginocchia nella polvere, e si batte il petto, e confessa tutti i peccati della sua esistenza.
    Le grandi passioni sono per le anime grandi e i grandi eventi possono essere veduti solo da coloro che si trovano all’identico livello...


    La superficialità è il vizio supremo."
    -Oscar Wilde-

  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di terry77dgl
    Data registrazione
    02-12-2002
    Residenza
    Monza x lavoro, Napoli nel cuore
    Messaggi
    5,743

    Riferimento: Salve ^^'

    ciaoooooooo

  3. #3
    Postatore Compulsivo L'avatar di netaprina
    Data registrazione
    13-04-2009
    Residenza
    saldamente ancorata ad una piuma...
    Messaggi
    3,861
    Blog Entries
    1

    Riferimento: Salve ^^'

    ciao



Privacy Policy