• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 9 di 9
  1. #1
    Partecipante Super Figo L'avatar di francesca63
    Data registrazione
    13-06-2007
    Residenza
    Sicilia
    Messaggi
    1,509

    Consiglio su terapia individuale bioenergetica

    Da cinque anni e mezzo seguo un percorso psicoanaliticodi orientamento junghiano, oltre che un gruppoanalisi, condotto dal mio stesso analista. Percorso efficace che mi ha aiutata a risolvere grossi problemi e mi consente oggi di affrontare la vita con serenità e positività, anche se mi resta una insonnia ormai troppo cronicizzata che mi sono resa conto che con la psicoterapia non si risolverà mai.
    Per questa ragione, da alcuni mesi, mi sono accostata alla bioenergetica, ho seguito alcune classi e constatato il benessere psicofisico che ne ho tratto, per cui vorrei iniziare una terapia individuale bioenergetica: non voglio rassegnarmi a vivere per sempre assumendo sonniferi. Qualcuno mi potrebbe dare un consiglio?
    Grazie
    Ultima modifica di francesca63 : 12-09-2010 alle ore 02.59.21
    FRANCESCA

    Potranno tagliare tutti i fiori ma non fermeranno mai la primavera....(P. Neruda)

  2. #2
    Matricola
    Data registrazione
    04-11-2009
    Messaggi
    15

    Riferimento: Consiglio

    Io seguo una terapia individuale bioenergetica da tre anni.
    Ne sono contentissima, ne ho tratto notevoli benefici, sia per quanto riguarda il corpo che per quanto riguarda la psiche, ma ... ho ancora problemi di sonno, che vanno e vengono a periodi.
    Per cui purtroppo sono dovuta ricorrere, dopo svariati ed inutili tentativi con prodotti omeopatici, al Surmontil (un blando antidepressivo che non dà assuefazione).
    Se trovi la soluzione non farmacologica dimmelo, neanche a me piace dover prendere le gocce tutte le sere.
    Un abbraccio, da bioenergetica a bioenergetica (se non capisci, capirai)
    :-)

  3. #3
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739

    Riferimento: Consiglio

    ciao
    esistono tecniche di matrice cognitivo - comportamentale per ridurre l'insonnia un prof. della scuola di psicoterapia ce le ha spiegate durante la lezione. Se siete di Milano, posso fornirvi il nome del prof., che riceve anche privatamente. Altrimenti penso che non sia difficile trovare un terapeuta che usa quest'approccio nella zona in cui abitate!

    in bocca al lupo
    Chiara
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

  4. #4
    Partecipante Super Figo L'avatar di francesca63
    Data registrazione
    13-06-2007
    Residenza
    Sicilia
    Messaggi
    1,509

    Riferimento: Consiglio

    Citazione Originalmente inviato da SallyWow Visualizza messaggio
    Io seguo una terapia individuale bioenergetica da tre anni.
    Ne sono contentissima, ne ho tratto notevoli benefici, sia per quanto riguarda il corpo che per quanto riguarda la psiche, ma ... ho ancora problemi di sonno, che vanno e vengono a periodi.
    Per cui purtroppo sono dovuta ricorrere, dopo svariati ed inutili tentativi con prodotti omeopatici, al Surmontil (un blando antidepressivo che non dà assuefazione).
    Se trovi la soluzione non farmacologica dimmelo, neanche a me piace dover prendere le gocce tutte le sere.
    Un abbraccio, da bioenergetica a bioenergetica (se non capisci, capirai)
    :-)
    Cara Sally. mi fa piacere trovare chi condivide il metodo...l'analisi classica, viene considerata sempre la migliore, forse l'unica terapia. Ma ormai le sedute col mio amatissimo analista sono piacevoli chiaccherate. Lui sostiene che la mia insonnia è troppo cronicizzata, me la devo accollare per tutta la vita, insieme ai farmaci che prendo per dormire. Io invece non mi rassegno e cerco soluzioni alternative...ho fatto 3 giorni di maratona di bioenergetica e sono rimasta colpita positivamente dalla carica di benessere che ne ho tratto. L'esperienza del rebirthing è stata esaltante...ho rivisto la mia vita fin da bambina come in un film! Il max del sentirsi liberi e leggeri...ho pianto per tutto il tempo. Vorrei affidarmi al terapeuta che ha condotto la maratona. Nel gruppo, c'erano calore, umanità , condivisione....mi sembrava un mondo fantastico, dopo 5 anni di rigore e distacco. L'analisi arriva dove può arrivare... Il corpo non può mentire, offre segnali precisi.
    L'analisi arriva fino a dove paziente ed analista gli consentono di arrivare. Poi non esiste solo quella strada. E adesso magari mi sento in grado di percorrerne altre con un bel bagaglio di consapevolezze e e crescita personale che sicuramente solo l'analisi può offrire. Cerchiamo di ridurre le medicine e con l'aiuto della terapia bioenergetica riusciremo prima o poi a uscirne fuori.
    Sentiamoci
    Un abbraccio bioenergetico
    FRANCESCA

    Potranno tagliare tutti i fiori ma non fermeranno mai la primavera....(P. Neruda)

  5. #5
    benedetta14
    Ospite non registrato

    Riferimento: Consiglio

    Ciao Francesca,
    ti ho seguita nei tuoi interventi in "psicoterapie" e adesso con questo tuo post mi dai modo di esprimere un dubbio che ho sempre avuto riguardo alla psicoterapia analitica. Mi sono sempre chiesta infatti quanto potesse essere limitante la mancanza di un'esperienza sensoriale nuova per il paziente.

  6. #6
    Partecipante Figo L'avatar di Blooby gosh
    Data registrazione
    25-08-2009
    Messaggi
    974

    Riferimento: Consiglio

    Io invece sono stata rapita dagli Ufo e ho conosciuto una realtà parallela. Un saluto astrale bioenergetico.
    Nasciamo tutti incendiari e moriamo pompieri

  7. #7
    Partecipante Super Figo L'avatar di francesca63
    Data registrazione
    13-06-2007
    Residenza
    Sicilia
    Messaggi
    1,509

    Riferimento: Consiglio

    Ciao Benedetta, cosa intendi per esperienza sensoriale nuova? La bioenergetica è un metodo diverso che attraverso il corpo risale ai blocchi anche psichici, ma di esperienze che coinvolgono tutti i 5 sensi, nel corso di una terapia psicoanalitica, ti assicuro che se ne fanno tantissime.....Dopo anni di analisi, si raggiunge una tale intimità che basta uno sguardo per capirsi.
    Tanti ciao
    FRANCESCA

    Potranno tagliare tutti i fiori ma non fermeranno mai la primavera....(P. Neruda)

  8. #8
    Partecipante Super Figo L'avatar di francesca63
    Data registrazione
    13-06-2007
    Residenza
    Sicilia
    Messaggi
    1,509

    Riferimento: Consiglio

    Citazione Originalmente inviato da Blooby gosh Visualizza messaggio
    Io invece sono stata rapita dagli Ufo e ho conosciuto una realtà parallela. Un saluto astrale bioenergetico.
    Ciao cara, da quale realtà sei stata rapita dagli Ufo? Per capire un pò meglio:...come, da dove sei arrivata alla bioenergetica?
    Un abbraccio.
    FRANCESCA

    Potranno tagliare tutti i fiori ma non fermeranno mai la primavera....(P. Neruda)

  9. #9
    Partecipante Super Figo L'avatar di francesca63
    Data registrazione
    13-06-2007
    Residenza
    Sicilia
    Messaggi
    1,509

    Riferimento: Consiglio

    Ciao Chiara, ormai il tipo di scuole di cui parli tu, effettivamente ci sono ovunque. Il fatto è che si deve scegliere 1, tra tante tecniche. Grazie.
    Ultima modifica di francesca63 : 05-10-2010 alle ore 09.08.16
    FRANCESCA

    Potranno tagliare tutti i fiori ma non fermeranno mai la primavera....(P. Neruda)

Privacy Policy