• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 12 di 12
  1. #1
    Matricola
    Data registrazione
    20-09-2007
    Residenza
    genova
    Messaggi
    24

    Formazione in azienda di sicurezza

    Buongiorno,
    ho ricevuto la richiesta di curare la formazione di un gruppo di lavoratori in formazione con obiettivo di entrare a lavorare in diverse agenzie di sicurezza.

    Non ho molte informazioni su cosa richiedano (da qui a pochi giorni avrò ulteriori informazioni) ma stavo pensando a come impostare il percorso.

    Quello che so è che dovrei occuparmi di formare i lavoratori sulla gestione emotiva in momenti di crisi, saranno non armati quindi immagino verta tutto molto sulla capacità del lavoratore di prevenire la potenziale crisi (chessò, come operatore di vigilanza in un negozio, la possibilità di evitare il taccheggio senza bisogno di girare per il negozio con un bazuka)..

    Dal vostro punto di vista come poteri impostare le lezioni e/o attività di gruppo e singole?

    Info che vorrò avere:
    obiettivi specifici e generali;
    numero di partecipanti;
    ore a disposizione per il lavoro di gruppo e individuale..


    altro???

    conoscete testi che possano darmi una base da seguire per l'organizzazione del corso?

    grazie mille!

  2. #2
    Partecipante Figo L'avatar di Blooby gosh
    Data registrazione
    25-08-2009
    Messaggi
    974

    Riferimento: Formazione in azienda di sicurezza

    Sto aiutando un altro collega che ha le tue stesse perplessità. (lui deve istruire i futuri body guard di locali)
    Gli hanno detto che dovrà tenere una lezione sulle droghe e i vari segni comportamentali e personologici. Dovrà quindi spiegare come trattare persone in stato di alterazione da droga e da alcool.

    Per te penso sia utile lavorare con una tecnica mista: parte teorica - interattiva e role playing. Considera che potresti lavorare con persone extra comunitarie o con basso profilo scolastico, quindi il tutto deve essere semplice e coinvolgente.
    Nasciamo tutti incendiari e moriamo pompieri

  3. #3
    Matricola
    Data registrazione
    20-09-2007
    Residenza
    genova
    Messaggi
    24

    Riferimento: Formazione in azienda di sicurezza

    Ok grazie!
    effettivamente il livello dei partecipanti e il lavoro specifico che andranno a fare sono le variabili fondamentali..

    domanda: role playing ok ma, suggerimenti?
    nel senso: condivido l'idea che la messa in pratica di situazioni che simulino la ituazione di crisi sia un buon modo di immaginare come gestire la cosa ma sto cercando di immaginare che attività fare praticamente..

    pensavo: divisione in gruppi e ognuno devo proporre una situazione limite che immagina..
    però la messa in act la vedo dura..
    a maggior ragione se la scolarità è bassa.

    conoscete mica qualche testo di riferimento con diverse tecniche di role playing?

    grazie!

  4. #4
    Matricola
    Data registrazione
    20-09-2007
    Residenza
    genova
    Messaggi
    24

    Riferimento: Formazione in azienda di sicurezza

    Ok grazie!
    effettivamente il livello dei partecipanti e il lavoro specifico che andranno a fare sono le variabili fondamentali..

    domanda: role playing ok ma, suggerimenti?
    nel senso: condivido l'idea che la messa in pratica di situazioni che simulino la ituazione di crisi sia un buon modo di immaginare come gestire la cosa ma sto cercando di immaginare che attività fare praticamente..

    pensavo: divisione in gruppi e ognuno devo proporre una situazione limite che immagina..
    però la messa in act la vedo dura..
    a maggior ragione se la scolarità è bassa.

    conoscete mica qualche testo di riferimento con diverse tecniche di role playing?

    grazie!

  5. #5
    Partecipante Figo L'avatar di Blooby gosh
    Data registrazione
    25-08-2009
    Messaggi
    974

    Riferimento: Formazione in azienda di sicurezza

    Il role playing è uno strumento versatile e molto adattabile indifferentemente dalla cultura. Ha il vantaggio di far sperimentare situazione e di confrontare le diverse modalità nell' affrontarle.
    In giro ci sono un mucchio di testi belli. Per suggerirti qualche gioco però è necessario avere chiaro l'obiettivo. Quando sai gli argomenti che vorrai trattare scrivi così che ti possiamo aiutare.
    Nasciamo tutti incendiari e moriamo pompieri

  6. #6
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    04-12-2007
    Messaggi
    283

    Riferimento: Formazione in azienda di sicurezza

    c'è tra voi uno psicologo di roma interessato a una collaborazione sullo stress lavoro-correlato? in caso positivo, scrivetemi in via privata. è urgentissimo. ciao

  7. #7
    Matricola
    Data registrazione
    20-09-2007
    Residenza
    genova
    Messaggi
    24

    Riferimento: Formazione in azienda di sicurezza

    non sono di roma, mi spiace!

    per quanto riguarda il mio lavoro:

    l'obiettivo dell'azienda è formare bodyguard e addetti alla sicurezza tramite un'equipe multidisciplinare: avvocato, principi di pronto soccorso, altre cose e area psicologica..
    io dovrei curare questo aspetto..
    in particolare: selezione degli studenti da ammettere (nonostante non sia una formazione per gente armata, non vogliono esaltati o picchiatori).
    in questa fase in 2-3 incontri per persona devo decidere chi può lavorare in quest'ambito e chi, per motivazioni personologiche, non è in grado di gestire con la sufficiente capacità di controllo le dinamiche di conflitto, crisi e tensione che si creano in situazioni delicate..

    domanda: che mi consigliate come test? mi piacerebbe inserire un diagnostico di personalità.. o, se ne conoscete di facile somministrazione, test sull'aggressività o su qlc del genere..

    la formazione dovrà vertere sulla gestione cognitiva della tensione, dello stress di situazioni di controllo e monitoraggio di aree sensibili..
    dal punto di vista teorico diverse teorie cognitive mi offrono buoni appoggi (ma se avete consigli sono qui cmq)...
    ma come attività ti role playing?
    mi viene in mente di impostare situazioni di crisi e gestione di aggressivitò ma non ho troppo in mente su come impostare..

    accetto ogni tipo di suggerimento: testi, teorie o attività!


    grazie!!!

  8. #8
    Partecipante Figo L'avatar di Blooby gosh
    Data registrazione
    25-08-2009
    Messaggi
    974

    Riferimento: Formazione in azienda di sicurezza

    Come ti dicevo sto aiutando un collega, e per quanto riguarda la selezione, ho scartato i test troppo complicati o lunghi, in previsione di stranieri o persone con bassa scolarità; ho scartato i test proiettivi come TAT etc in quanto troppo lunghi poi da analizzare.
    Alla fine ho elaborato un questionario anamnestico per raccogliere più informazioni possibili sullo stile di vita & co e in aggiunta le frasi da completare di Sachs che sono una bomba per comprendere il "sapore" di una persona.
    Nasciamo tutti incendiari e moriamo pompieri

  9. #9
    Matricola
    Data registrazione
    20-09-2007
    Residenza
    genova
    Messaggi
    24

    Riferimento: Formazione in azienda di sicurezza

    grazie mille!
    hai mica idea di qualche testo specifico su selezione o formazione che reputi chiaro, valido e pratico?
    ti ringrazio!

  10. #10
    Partecipante Figo L'avatar di Blooby gosh
    Data registrazione
    25-08-2009
    Messaggi
    974

    Riferimento: Formazione in azienda di sicurezza

    Dipende da cosa ti serve. Un metodo? uno stile? delle idee?
    Nasciamo tutti incendiari e moriamo pompieri

  11. #11
    Matricola
    Data registrazione
    20-09-2007
    Residenza
    genova
    Messaggi
    24

    Riferimento: Formazione in azienda di sicurezza

    Citazione Originalmente inviato da Blooby gosh Visualizza messaggio
    Dipende da cosa ti serve. Un metodo? uno stile? delle idee?
    diciamo che, non avendo ancora chiaro il numero delle richieste rispetto ai posti previsti dal corso, non so ancora quanto del mio tempo dovrà essere dedicato lla selezione dei corsisti e quanto alla formazione.

    in generale pensavo d'organizzare in questo modo la selezione:
    - preselezione dei cv per caratteristiche minime;
    - incontro di gruppo tra tutti gli aspiranti.. in questo incontro mi piacerebbe che si presentassero e avere un qualche attività da proporre... pensavo qualcosa che mi permettesse in via preliminare di far emergere le caratteristiche di ognuno all'interno del gruppo;
    - incontro individuale di somministrazione test specifico.. in questo caso mi serve un test agile e che mi permetta sostanzialmente di capire chi escludere..
    in questo senso:
    - no ai rambo picchiatori che vogliono una patente per farlo;
    - no a chi pare non avere le risorse intellettive base per gestire una situazione di rischio;
    - no a chi mostra chiari ed evidenti segni di inadeguatezza personologica per un ruolo che è in primis di controllo e gestione della tensione..

    il corso principe sarebbe per bodyguard ma ci sono anche corsi per stewart. operatori di sicurezza in hotel, etc..
    il concetto è: i migliori faranno i bodyguard, gli altri possono comunque essere destinati a ruoli di controllo ma con minore responsabilità.

    formazione:
    in questo caso credo (ma non lo so ancora di preciso) avrà un 25 ore di corso d'aula.. credo le dividerò in 4-5 giornate circa..
    vorrei fare:
    - intro per conoscersi e chiarire gli scopi del corso;
    - breve spiegazione teorica sulle caratteristiche dei comportamenti della massa in situazioni di rischio, modi per prevenire il rischio di violenza, caratteristiche base dell'organizzatore della sicurezza (gestione della propria emotività, consapevolezza del ruolo, ;
    - il ruolo del bodyguard;
    - role playing (e qui mi servono molte idee per poi adattarle al gruppo);
    - se possibile filmati utili alla spiegazione di scene di violenza di gruppo (che però non so dove reperire)..
    - varie ed eventuali..


    che proponete come testi o filmati specifici?

    grazie!

  12. #12
    Partecipante Figo L'avatar di Blooby gosh
    Data registrazione
    25-08-2009
    Messaggi
    974

    Riferimento: Formazione in azienda di sicurezza

    Qualche info in più: i partecipanti a questi patentini sono generalmente gente che già fa questo lavoro ma che necessita di pezzo di carta. Buona parte sono stranieri. Elabora un questionario da somministrargli su cui poi puoi impostare un colloquio. Tieni conto che il livello culturale è mediamente basso e che l'attenzione è facile che la perdano. Vai su you tube digitando parole chiavi escono interessanti filmati, anche di pubblicità: non avrai che l'imbarazzo della scelta.
    Nasciamo tutti incendiari e moriamo pompieri

Privacy Policy