• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6
  1. #1
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    16-02-2009
    Residenza
    parma , torino
    Messaggi
    62

    domande teoria e tecniche dei test

    sò che sicuramente non saranno le stesse... ma se qualcuno si ricorda le domande dei precedenti esami potrebbero essermi utili per capire più o meno i temi più importanti per lo studio....grazie

  2. #2
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    30-04-2010
    Messaggi
    190

    Riferimento: domande teoria e tecniche dei test

    quasi sicuro almeno una sulle scale uno sui test e un altra su qll che resta (tipo attendibilità validità)...ma domande di lab non saprei qualcuno potrebbe dirle??

  3. #3
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    30-04-2010
    Messaggi
    190

    Riferimento: domande teoria e tecniche dei test

    di solito ne fa una sulle scale 1a sui test e una del resto (tipo attendibilità e validità ecc..) ma di lab nn saprei..qualcuno potebbe dirle??

  4. #4
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    12-02-2009
    Messaggi
    237

    Riferimento: domande teoria e tecniche dei test

    a me aveva chiesto le scale di controllo..specificando la scala trin

  5. #5

    Riferimento: domande teoria e tecniche dei test

    ciao nel mio compito aveva chiesto i livelli delle scale di risposta , tipo ordinale , nominale , a intervalli ecc , la siglatura del Rorshach , e un'altra domanda che non ricordo ... beh poi l'esercizio e nella dom di laboratorio le scale di contenuto dell'mmpi con riferimento all'aggressività...

  6. #6
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    03-04-2006
    Messaggi
    458

    Riferimento: domande teoria e tecniche dei test

    c'è una domanda 1 su un test specifico (tutti quelli fatti a lezione, MBI compreso, sono suscettibili di domanda), o su una categoria di test; un'altra domanda 2 su un argomento di psicometria (standardizzazione, validità, attendibilità, metodi di costruzione, etica e deontologia, scaling ecc.); la terza domanda NON è un esercizio ma per rispondere bisogna sapere BENE i coefficienti e usare la testa.
    per il laboratorio, O c'è una scala di base (di cui definire significato e correlati interpretativi di alti punteggi; sono state preparate tot domande per tot scale di base; se ricordate le sottoscale bene, sennò pace) O una categoria di scale di contenuto e da approfondirne una a piacere O le scale di validità ed una (diversa per domanda) da approfondire.
    siccome ci sono una ventina di diverse domande 1, una quindicina di diverse domande 2 e 4 diverse domande 3, in combinazioni casuali tra loro, oltre a un'altra ventina di diverse domande di laboratorio, direi che chiedo tutto

Privacy Policy