• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 12 di 12

Discussione: lasciare l'università

  1. #1

    lasciare l'università

    ciao a tutti ho bisogno di consigli e informazioni! sono al secondo anno ma mi sto sempre più accorgendo che fatico a studiare...alcuni corsi sono interessanti si,ma se penso al mio futuro in questo settore vedo solo un buco nero. mi rendo conto di studiare solo per passare gli esami, anche se so che sarebbe importante acquisire le conoscenze con un metodo diverso perchè mi serviranno poi per un lavoro...allora ho iniziato a pensare e pensare cosa mi piacerebbe fare e dato che adoro gli animali mi è balenata in mente l'idea di aprire una pensione per cani e gatti!è un'impresa titanica ma se penso a tutto il lavoro che necessita non mi spaventa anzi!ho già mille idea da poter realizzare in concomitanza alla pensione come uno spazio dedicato all'addestramento e alla pet therapy..la mia domanda è: secondo voi è una buona idea?ho visto tanti corsi di formazione professionale in internet riguardanti l'addestramento e la terapia animale da poter seguire in modo da rendermi più capace e professionale per offrire un servizio migliore..e inoltre, come posso fare per non perdere i due anni di studio qui a parma?devo fare la rinuncia agli studi?come funziona? un giorno se andasse male potrei ripredenre da dove avevo lasciato? grazie mille per l'aiuto!!!

  2. #2
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    30-04-2010
    Messaggi
    190

    Riferimento: lasciare l'università

    se ti mancano tanti esami x la laurea breve e nn hai + stimoli allora fai altro..ma sarà dura lo stesso..se te ne mancano pochi continua..comunque credo che ci sia un limite per poter riiniziare l'uni e mantenere gli esami dati..poi conta che con tt qst cambiamenti e le problematiche che ci sono per le univ italiane sarà difficile prevedere se te li manterrano in futuro o se dovrai iniziare tt dall'inizio..

  3. #3
    Partecipante Assiduo L'avatar di mCardux11
    Data registrazione
    28-08-2009
    Residenza
    Parma, centrissimo.
    Messaggi
    145

    Riferimento: lasciare l'università

    Credo che con la rinuncia agli studi tu perda tutto quello che hai fatto...
    Appunti, registrazioni, riassunti... GRATIS!




    Ti serve una dispensa di Neuroscienze?

  4. #4
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    10-09-2009
    Messaggi
    203

    Riferimento: lasciare l'università

    se fai la rinuncia perdi tutto se invece non ti riiscrivi all'anno sucessivo rimangono ma non so per quanti anni e poi come hanno già scritto con tutte le riforme che ogni anno subiamo la vedo molto dura fare una previsione.... se la tua passione è aprire la pensione per animali provaci con tutta te stessa

  5. #5
    L'avatar di claudia1976
    Data registrazione
    23-01-2005
    Residenza
    Lodi
    Messaggi
    455

    Riferimento: lasciare l'università

    E' passato un sacco di tempo, però per queste cose sarebbe opportuno chiedere alle segreteria delle facoltà come funziona, in modo che a livello burocratico sappiano aiutarti!
    "Nessuno teme l'Inquisizione spagnola" (tratto da "Sliding doors")

  6. #6
    Partecipante Assiduo L'avatar di brunomaggi
    Data registrazione
    12-12-2008
    Residenza
    milano
    Messaggi
    134

    Riferimento: lasciare l'università

    Citazione Originalmente inviato da ooooooooooooooo Visualizza messaggio
    se ti mancano tanti esami x la laurea breve e nn hai + stimoli allora fai altro..ma sarà dura lo stesso..se te ne mancano pochi continua..comunque credo che ci sia un limite per poter riiniziare l'uni e mantenere gli esami dati..poi conta che con tt qst cambiamenti e le problematiche che ci sono per le univ italiane sarà difficile prevedere se te li manterrano in futuro o se dovrai iniziare tt dall'inizio..
    concordo, anche se vista la mia esperianza (ho ripreso dopo 35 anni), proverei a non mollare, anche non rinunciando ai cani,,,,,,,,

  7. #7
    Partecipante Assiduo L'avatar di valeriapsico
    Data registrazione
    03-02-2010
    Residenza
    PIACENZA
    Messaggi
    199

    Riferimento: lasciare l'università

    ...e i gatti!!!!!
    Ultima modifica di valeriapsico : 23-08-2010 alle ore 18.32.36

  8. #8
    Partecipante L'avatar di arabafenice
    Data registrazione
    27-09-2009
    Messaggi
    30

    Riferimento: lasciare l'università

    Citazione Originalmente inviato da Sylae_89 Visualizza messaggio
    ciao a tutti ho bisogno di consigli e informazioni! sono al secondo anno ma mi sto sempre più accorgendo che fatico a studiare...alcuni corsi sono interessanti si,ma se penso al mio futuro in questo settore vedo solo un buco nero. mi rendo conto di studiare solo per passare gli esami, anche se so che sarebbe importante acquisire le conoscenze con un metodo diverso perchè mi serviranno poi per un lavoro...allora ho iniziato a pensare e pensare cosa mi piacerebbe fare e dato che adoro gli animali mi è balenata in mente l'idea di aprire una pensione per cani e gatti!è un'impresa titanica ma se penso a tutto il lavoro che necessita non mi spaventa anzi!ho già mille idea da poter realizzare in concomitanza alla pensione come uno spazio dedicato all'addestramento e alla pet therapy..la mia domanda è: secondo voi è una buona idea?ho visto tanti corsi di formazione professionale in internet riguardanti l'addestramento e la terapia animale da poter seguire in modo da rendermi più capace e professionale per offrire un servizio migliore..e inoltre, come posso fare per non perdere i due anni di studio qui a parma?devo fare la rinuncia agli studi?come funziona? un giorno se andasse male potrei ripredenre da dove avevo lasciato? grazie mille per l'aiuto!!!
    Cerca di non mollare! anch'io faccio fatica a continuare tra il lavoro e i figli, ma credo che oggi come oggi anche un minimo di percorso universitario sia indispensabile anche solo come riconoscimento ufficiale. Io ho un sacco di "attestati di frequenza" ma non servono a nulla perchè non sono riconosciuti in Italia...pensaci..!!!

  9. #9
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    03-09-2008
    Residenza
    milano
    Messaggi
    164

    Riferimento: lasciare l'università

    io fossi in te continuerei, magari più lentamente, spostandone quindi la priorità. nel frattempo puoi tentare quello che hai pensato di fare, puoi fare benissimo entrambe le cose, almeno non perdi gli esami che hai dato. Male che vada finirai la triennale e non proseguirai verso la professione.
    la vita è una continua ricerca di qualcosa da cercare

  10. #10

    Riferimento: lasciare l'università

    grazie a tutti per i consigli..penso che però mi concentrerò su altro perchè una laurea triennale qui non conta poi molto in fin dei conti se uno non ha intenzione di intraprendere la professione..mi sembra già tempo sprecato..non è che io non abbia voglia di studiare, ma probabilmente ho sbagliato strada e rifletterò su cosa veramente intendo fare...ora mi farò un po' di esperienza e magari rinizio l'università in un altro settore..grazie a tutti!

  11. #11
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    30-04-2010
    Messaggi
    190

    Riferimento: lasciare l'università

    comunque sia non essere trp influenzata dai consigli..fai quello che ti senti tu..

  12. #12

    Riferimento: lasciare l'università

    MAI mollare tieni duro e porta a termine i tuoi obiettivi vedrai che dopo ti sentirai ancora più fieran di te stessa, non buttare al vento tempo soldi e fatica per cambiare trova inte la forza per superare questa prova...sono le prime sfide della vita...
    NON MOLLARE!!!!

Privacy Policy