• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 10 di 10
  1. #1

    Le Dinamiche dell' Amore

    Ogni amore poggia ridotto all'osso su una dinamica profonda, attiva finchè costituisce un utile per entrambi.
    La dinamica quindi si delinea come intreccio di rispondeste e richieste, tattiche di domanda e richiesta, sogni e paure, pattern d'affetto ecco.
    Alcune dinamiche, particolarmente coartanti sono definite da alcuni malate. Le loro radici naffondano nel contesto familiare
    di origine ed in un passato di
    privazioni di affetto.
    Questa eredità sembra a volte più forte dell'amore stesso, tranto da scolpirlo, permearlo, determinarne l'insorgere o la fine. Ciò accade a mio avviso perchè tale eredità è acquisita precocemente, è in larga misura inconsapevole e sostanzia la nostra identità (ovvero noi e i nostri affetti).
    Ora... a me viene da domandarmi svariate cose.
    Ha senso dire che l'amore ridotto all'osso è solo una dinamica di bisogno soddisfazione basata su un passato e sull'attesa di un futuro su di esso fondata?
    Certamente l'amore è questo, ma non è affatto indifferente il fatto che l'uomo lo viva diversamente. Se per nessun uomo il suo amore è questo, se a tutti noi sembra riduttivo è perchè rispetto all'interiorità altra è la sostanza di un amore vissuto. Se anche un osservazione profonda isola un motore, la macchina è essenzialmente composta da altre parti.
    Poi... cosa ci interessa se una dinamica è sana o malata? davvero conta saperlo?
    Credo che il fenomeno amore sia trattato troppo spesso come una mina anti-uomo, da manipolare con tecnica perchè non ci privi per empre di una mano.

  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di kyoko226
    Data registrazione
    05-10-2006
    Residenza
    cagliari
    Messaggi
    17,569

    Riferimento: Le Dinamiche dell' Amore

    ho spostato il thread nella stanza giusta


    da leggere per favore:


    regolamento ops

  3. #3
    Postatore Compulsivo L'avatar di Tania1979
    Data registrazione
    19-01-2007
    Residenza
    Sicilia
    Messaggi
    3,032

    Riferimento: Le Dinamiche dell' Amore

    ciao mi permetto di rispondere,a me interesserebbe sapere se una dinamica amorosa è sana o malata,perchè se è malata non per forza sia amore vero ma fissazioni o mancanze familiari.
    Inoltre come dice la cantante Alessandra Amoroso: "
    L’amore non è un gioco
    è condividere
    è sentire il fuoco
    è dare senza chiedere,
    l’amore è devozione
    è un’attitudine
    è in ogni cosa
    è la ragione del mio vivere"
    _______

  4. #4
    Partecipante
    Data registrazione
    13-01-2008
    Residenza
    Padova
    Messaggi
    51
    Blog Entries
    1

    Riferimento: Le Dinamiche dell' Amore

    e chi se ne frega, l'amore è irrazionale per natura, chimico, puoi non cagare assolutamente una ragazza, e a questa il fatto che non la caghi non la tocca nemmeno, metti in atto lo stesso comportamento con un'altra, e questa immediatamente va in para- di sicuro pensando " oddio, ma perchè non mi caga ? ... noooo non può essere.. " metti in atto lo stesso comportamento con un'altra e il risultato è che nemmeno se ne accorge... ho l'impressione che l'amore non debba essere spiegato, perchè non ci debba essere una spiegazione a tutto, ma che alcune volte bisogna semplicemente vivere la cosa lasciandoci trasportare da quello che è il momento, da quello che può essere il transfert-controtransfert, e dall'energia.. ; al massimo le spiegazioni devono essere cercate se sussistono dei problemi tra i due pertner in modo che la scarica non venga impedita, o che non nascano incomprensioni tra i due.

  5. #5
    Postatore Compulsivo L'avatar di Tania1979
    Data registrazione
    19-01-2007
    Residenza
    Sicilia
    Messaggi
    3,032

    Riferimento: Le Dinamiche dell' Amore

    si certo è bene lasciarsi trasportare ma fino ad un certo punto,io se la persona so gia' che non mi merita che mi tratta male ma so che non va che senso ha lasciarsi trasportare?per poi esserne piu' coinvolta e rischiare in futuro? io posso lasciarmi trasportare se l'altra persona merita ma non ne vale la pena non faccio niente anzi mi allontano.
    _______

  6. #6
    Partecipante
    Data registrazione
    13-01-2008
    Residenza
    Padova
    Messaggi
    51
    Blog Entries
    1

    Riferimento: Le Dinamiche dell' Amore

    si certo è bene lasciarsi trasportare ma fino ad un certo punto,io se la persona so gia' che non mi merita che mi tratta male ma so che non va che senso ha lasciarsi trasportare?per poi esserne piu' coinvolta e rischiare in futuro? io posso lasciarmi trasportare se l'altra persona merita ma non ne vale la pena non faccio niente anzi mi allontano.
    ------------------------------------------------------------------------------------
    e anche te non avresti tutti i torti......
    a volte, con tutti questi libri di psico, pensi di usarli sempre per migliorare- ottimizzare la situazione, per creare situazioni ottimali, a volte però mi sembra più utile girarsi, e cercare altro, voltando le spalle al passato, ma senza lasciare mai le spalle scoperte.... non si sa mai.....

  7. #7
    Postatore Compulsivo L'avatar di Tania1979
    Data registrazione
    19-01-2007
    Residenza
    Sicilia
    Messaggi
    3,032

    Riferimento: Le Dinamiche dell' Amore

    Citazione Originalmente inviato da Nicolò Zago Visualizza messaggio
    si certo è bene lasciarsi trasportare ma fino ad un certo punto,io se la persona so gia' che non mi merita che mi tratta male ma so che non va che senso ha lasciarsi trasportare?per poi esserne piu' coinvolta e rischiare in futuro? io posso lasciarmi trasportare se l'altra persona merita ma non ne vale la pena non faccio niente anzi mi allontano.
    ------------------------------------------------------------------------------------
    e anche te non avresti tutti i torti......
    a volte, con tutti questi libri di psico, pensi di usarli sempre per migliorare- ottimizzare la situazione, per creare situazioni ottimali, a volte però mi sembra più utile girarsi, e cercare altro, voltando le spalle al passato, ma senza lasciare mai le spalle scoperte.... non si sa mai.....
    esatto io la vedo in questo modo: se una persona gia' non si comporta bene ,è infedele ,ti usa per arrivare a scopi ,al diavolo che ti piace ,dopo un po' capisci che non ne vale la pena e che è meglio chiudere ,perchè non ha senso farsi del male.
    _______

  8. #8
    Postatore Epico L'avatar di kyoko226
    Data registrazione
    05-10-2006
    Residenza
    cagliari
    Messaggi
    17,569

    Riferimento: Le Dinamiche dell' Amore

    Citazione Originalmente inviato da Nicolò Zago Visualizza messaggio
    si certo è bene lasciarsi trasportare ma fino ad un certo punto,io se la persona so gia' che non mi merita che mi tratta male ma so che non va che senso ha lasciarsi trasportare?per poi esserne piu' coinvolta e rischiare in futuro? io posso lasciarmi trasportare se l'altra persona merita ma non ne vale la pena non faccio niente anzi mi allontano.
    ------------------------------------------------------------------------------------
    e anche te non avresti tutti i torti......
    a volte, con tutti questi libri di psico, pensi di usarli sempre per migliorare- ottimizzare la situazione, per creare situazioni ottimali, a volte però mi sembra più utile girarsi, e cercare altro, voltando le spalle al passato, ma senza lasciare mai le spalle scoperte.... non si sa mai.....
    per favore usa i tasti appositi quote o multi quando vuoi rispondere ad uno o piu messaggi!non fare in questo modo grazie


    da leggere per favore:


    regolamento ops

  9. #9
    Partecipante Super Esperto L'avatar di FranZinTheSky
    Data registrazione
    25-05-2006
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    529

    Riferimento: Le Dinamiche dell' Amore

    fiore di loto credo tu abbia frainteso i riferimenti teorici cui fai cenno. e se così non fosse io non trovo identità fra quel che mi racconto e sperimento sull'amore e l'idea di amore di cui parli. è vero, veniamo da altre vite che trasmettono lungo un asse ereditario verticale ed orizzontale credenze, valori, aspettative, mandati familiari e perfino la stessa identità di ruolo. è vero dunque che in qualunque momento possiamo arrivare a vedere chiaramente quanta gran parte della nostra vita ad oggi sia stata scritta da altri, e quanto limitata sia invece la nostra capacità di scelta individuale, intima. e pur vero che la scelta del compagno o compagna talvola segue regole precise e già introiettate in noi dalla relazione diadica e dalla famiglia allargata. tuttavia ritengo che sbagliare seguendo una strada già delineata da altri possa per la persona in odore di apertura, rappresentare l'unico modo di scoprire e scoprirsi. spesso questo coincide con un momento estremamente doloroso perchè si realizza quanto molte cose potessero andare diversamente se davvero le avessimo scelte secondo la nostra "anima", ma quel che viene dopo è la liberta. dicevo tempo fa ad una persona di quanti siano i posti in cui è scritta una frase. "la verità vi renderà liberi". i cancelli di molti campi di lavoro, ogni sede dell'fbi, diverse sedi governative e tribunali specie americani, la bibbia. ed anche ultimamente passando diverse esperienze credo si possa amare davvero solo riconoscendosi questo tipo di libertà. libertà di guardarsi alla spalle e concedersi di capire e riconoscere, ed in seguito libertà di costruire un nuovo sè sulla base delle proprie vere tendenze e spinte edonistiche. spero di aver aggiunto qualcosa ad un post già di per se interessante
    Ultima modifica di FranZinTheSky : 24-08-2010 alle ore 05.53.14

  10. #10
    Partecipante Leggendario L'avatar di pinga
    Data registrazione
    09-02-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    2,111

    Riferimento: Le Dinamiche dell' Amore

    io ho letto le prime tre righe e mi sono addormentata. qualcuno mi fa un riassunto?

Privacy Policy