• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 4 di 4

Discussione: sogno che mi turba

  1. #1

    sogno che mi turba

    scusatemi,mi sono iscritta stamattina...sono tre giorni che ripenso ad un sogno fatto che mi ha lasciato un profondo stato di angoscia.Ero inizialmente a Roma,dove vivo,e mi trovavo in Università, poi, improvvisamente l'ambiente è cambiato e sono finita in un grande parco sconosciuto.Ho scoperto di essere in Messico e con me c'erano i miei genitori,ero preoccupata perdessero l'aereo.Arrivati in albergo ho scoperto che dovevo essere io a partire,ma che ormai avevo perso il volo,avevo sbagliato l'orario,ma all'improvviso mi sono ricordata che non era così perché avevo una prenotazione per un posto in treno.Nel sogno c'era anche una mia cara amica che mi diceva che viaggio sempre carica anche se ero senza bagagli.Più o meno è tutto ciò che ricordo.Anche se in definitiva non è un sogno inquietante mi sono sentita molto agitata sin dal risveglio e lo sono ancora.Scusatemi ancora,anche per essermi dilungata.

  2. #2
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di Distillers
    Data registrazione
    15-01-2005
    Residenza
    provincia di Torino
    Messaggi
    1,182
    Blog Entries
    2

    Riferimento: sogno che mi turba

    Cos'è che ti ha turbata?
    «O siamo capaci di sconfiggere le idee contrarie con la discussione, o dobbiamo lasciarle esprimere. Non è possibile sconfiggere le idee con la forza, perché questo blocca il libero sviluppo dell'intelligenza.»
    Ernesto Guevara de la Sierna


    Il mio blog di ricette

  3. #3
    Partecipante Super Esperto L'avatar di FranZinTheSky
    Data registrazione
    25-05-2006
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    529

    Riferimento: sogno che mi turba

    bisognerebbe saperne molto di più i sogni sono i tuoi e.. non c'è una smorfia dei sogni. sai sei tu che in prima persona leghi un'immagine a dei significati ed in genere l'interpretazione la fai tu stessa guidata da un terapeuta, e questo ha il solo scopo di metterti un pò più in contatto con le tue latenze. cmq così a livello marzulliano direi che una possibilità ruota intorno al fatto che senti aumentare la distanza fra te e la tua famiglia di origine, forse maggiormente perchè attraverso l'università ti stai individuando, avvicinandote all'autonomia dell'età adulta. oppure temi di non riuscire in questo e le conseguenze ti preoccupano e quindi cerchi un riavvicinamento con la tua famiglia, sentendolo però molto problematico. forse la tua amica sei tu, e ti dici che lo zainetto in cui metti tutte le preoccupazioni e le angoscie è sempre troppo pieno e ti pesa terribilmente sulle spalle, per quanto spesso non riesci a vederne chiaramente la forma ed il suo contenuto. pensaci su ciao
    Ultima modifica di FranZinTheSky : 18-08-2010 alle ore 14.24.26

  4. #4
    Partecipante Affezionato L'avatar di Giovanna73
    Data registrazione
    06-09-2007
    Residenza
    Trieste
    Messaggi
    88

    Riferimento: sogno che mi turba

    Forse anche lo pseudonimo che hai scelto, "straniero", ha qualcosa a che fare con tutti questi viaggi? Il viaggio dal Messico, il tuo "viaggiare sempre carica"...? I tuoi genitori...eri "preoccupata che perdessero l'aereo", cioè che non si separassero da te...poi però scopri che sei tu a doverti separare da loro ("ho scoperto che dovevo essere io a partire")...forse tutto questo ha proprio a che fare con il processo di individuazione, autonomizzazione e separazione dalla famiglia di origine di cui, come dice FranZinTheSky, sia l'Università sia il viaggio possono essere dei simboli. La tua amica potresti essere tu, come dice FranZinTheSky, il tuo "viaggiare sempre carica, anche se eri senza bagagli" può forse richiamare la presenza "ingombrante", non fisica, ma psichica, del legame con la famiglia di origine (eri "preoccupata che perdessero l'aereo"...cioè che rimanessero lì con te, "caricandoti" di presenze ingombranti...?).
    L'agitazione che ancora ti turba, dopo tre giorni, conferma probabilmente il fatto che per te si tratta di un sogno significativo, che tocca corde importanti...

    Non so, sono solo spunti...come dice FranZinTheSky, in genere l'interpretazione soggettivamente più adeguata la fa proprio il sognatore: chi meglio di lui può cogliere il significato di ciò che la sua stessa mente produce?

    Ciao ciao,
    G.
    Ultima modifica di Giovanna73 : 18-08-2010 alle ore 18.48.30

Privacy Policy