• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 5 di 5
  1. #1

    La tigre e l'amica perduta

    A volte, dall'oblio dei miei sogni mi strascico nel nostro mondo freddo di razionalità con qualche rimasuglio luccicante attaccato addosso.

    Ho ancora due ricordi, tratti da due sogni avvenuti in due notti consecutive.

    1. Una tigre ruggisce davanti a me, la guardo indifferente.
    Mi addenta la mano sinistra (e io sono mancino), e con lo stesso fare ostile (ma non guardandomi) me la frantuma come se fosse un biscotto. Sento chiaramente come rumori di rami spezzati (sarà un suono che il mio cervello ha preso da qualche documentario ) e fruscio d'ossa (è il termine giusto per definirlo, ma non chiedetemi cosa significa).

    La bestia mi aveva sradicata la mano.

    E non me ne fregava niente.

    (Poi il sogno è andato su altre scene, ma non le ricordo)

    2. C'è una mia vecchia amica, che non vedo da molto. È capitato che non ci siamo più visti perché abbiamo routine e amicizie differenti (oltre al fatto che abitiamo molto lontani). Una volta mi disse che anche se non ci fossimo più frequentati, la nostra amicizia sarebbe rimasta intatta.

    Io ho smesso di essere così romantico da un bel pezzo: l'amicizia è una pianta, e se non la coltivi, prima o poi muore.

    Nel sogno la vedo, è girata di spalle. Le vado vicino e le accarezzo i capelli. Lei fa l'indifferente. Allora le dico chiaramente "Fanculo anche a te" e vado via.

    Mi fermo, mi volto d'istinto. La vedo venire, con occhi quasi di lacrime.
    Spalanca le braccia, ed io sprofondo nel suo piccolo abbraccio. Ma era un gesto evanescente: non sentivo il peso di quell'abbraccio, non lo tangevo. Era come se non avessi il senso del tatto.

    Poi ho girato la testa e le ho dato un bacio sulla guancia.

    E fine del ricordo.


    Forse c'è un collegamento tra i due, boooh. Attendo con curiosità la risposta di qualche gentile anima che abbia avuto la volontà di leggere fin qui.

  2. #2
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: La tigre e l'amica perduta

    Citazione Originalmente inviato da Luke Bonham Visualizza messaggio

    1. Una tigre ruggisce davanti a me, la guardo indifferente.
    Mi addenta la mano sinistra (e io sono mancino), e con lo stesso fare ostile (ma non guardandomi) me la frantuma come se fosse un biscotto. Sento chiaramente come rumori di rami spezzati (sarà un suono che il mio cervello ha preso da qualche documentario ) e fruscio d'ossa (è il termine giusto per definirlo, ma non chiedetemi cosa significa).

    La bestia mi aveva sradicata la mano.

    E non me ne fregava niente.

    (Poi il sogno è andato su altre scene, ma non le ricordo)
    Un veloce feedback solo sul primo sogno perché è l'unico che (almeno mi pare) possa essere interpretabile simbolicamente (l'analisi del secondo richiederebbe un lavoro interpretativo che non può essere, a mio modo di vedere, realizzato nell'ambito di un forum come questo).

    Tieni presente che la "tigre" può rappresentare un range di significati fra i quali l'aggressività repressa, da una parte, e la sensibilità psichica, cioè la capacità di comprensione intuitiva delle situazioni, dall'altra.

    La mano sinistra (nella simbologia vibrazionale alla quale faccio riferimento) potrebbe significare la capacità di sfruttare, in maniera concreta, le circostanze della vita, per la propria realizzazione.

    Se il sogno fosse mio, mi chiederei se, negli ultimi tempi, non ho avuto la sensazione di avere perso occasioni importanti di realizzazione per problemi legati all'espressione della mia aggressività, o determinazione (prima possibilità interpretativa) o perché non ho sufficientemente utilizzato la mia sensibilità psichica (seconda possibilità interpretativa).
    Questo, ovviamente, se il sognatore fossi io.

    Per te le cose possono essere anche molto diverse... e per questo nessuno, nel forum, può darti risposte esaustive.


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  3. #3

    Riferimento: La tigre e l'amica perduta

    Credo di avere un pò di "capacità di comprensione intuitiva delle situazioni", oltre al fatto di essere una persona molto determinata e volenterosa di raggiungere i propri obiettivi.

    Il resto che hai menzionato non mi dice niente.

    Cosa può significare l'indifferenza di fronte a ciò?

    Sono diventato apatico, ma per l'ambiente in cui vivo, totalmente sterile e repellente per me. I "ragazzi della mia età" pensano solo a drogarsi e a tentare di accoppiarsi. A me da l'idea di una massa nera di scarafaggi.

    Ti dice niente?
    Ultima modifica di Luke Bonham : 29-07-2010 alle ore 23.11.48

  4. #4
    Partecipante Super Figo L'avatar di Hermes Ankh
    Data registrazione
    24-05-2008
    Messaggi
    1,805
    Blog Entries
    7

    Riferimento: La tigre e l'amica perduta

    Citazione Originalmente inviato da Luke Bonham Visualizza messaggio
    Credo di avere un pò di "capacità di comprensione intuitiva delle situazioni", oltre al fatto di essere una persona molto determinata e volenterosa di raggiungere i propri obiettivi.

    Il resto che hai menzionato non mi dice niente.

    Cosa può significare l'indifferenza di fronte a ciò?

    Sono diventato apatico, ma per l'ambiente in cui vivo, totalmente sterile e repellente per me. I "ragazzi della mia età" pensano solo a drogarsi e a tentare di accoppiarsi. A me da l'idea di una massa nera di scarafaggi.

    Ti dice niente?
    Penso che, più che nella stanza dei sogni, le problematiche che poni possano essere affrontate nel forum Salute e benessere psicologico ( http://benessere4u.opsonline.it/foru...e-psicologico/ ), sempre su Opsonline. Ciao.
    Ultima modifica di Hermes Ankh : 30-07-2010 alle ore 00.19.01


    "L'onda non riesce a prendere
    il fiore che galleggia:
    quando cerca di raggiungerlo
    lo allontana"

    (Rabindranath Tagore)

  5. #5

    Riferimento: La tigre e l'amica perduta

    LOL

    Guarda che relativamente parlando (perché TUTTI abbiamo un problema), non ci sto male affatto.

    Sono anzi come in uno stato di letargo.

    Comunque mi faccio un giro anche lì.

Privacy Policy