• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6
  1. #1
    Partecipante L'avatar di mirypsico
    Data registrazione
    20-07-2005
    Residenza
    bologna
    Messaggi
    56

    rapporto psicologo-medico competenten

    ciao a tutti, sto facendo valutazioni del rischio stress in alcune aziende. non sono sempre riuscita ad incontrare per tutte il medico competente.. un paio di questi ora mi contestano la metodologia (raccolta dati oggettivi+ somministrazione, non sempre, del wsrq di ferrari) e chiede INSISTENTEMENTE di avere i questionari (che faccio compilare, nel rispetto della legge, in modo anonimo.) ALTRIMENTI NON MI FIRMERANNO IL VERBALE!! a me ovviamente, l'idea di dare loro uno strumento del mio lavoro non va e non mi sembra nemmeno corretto da parte loro chiedermelo. da parte mia, per diffondere i risultati, oltre al verbale, faccio una mini restituzione ai dipendenti. quindi non capisco proprio cosa contestino questi signori. colleghi, datemi un consiglio perchè si sta facendo davvero pesante!

  2. #2
    Partecipante Affezionato L'avatar di silviamn
    Data registrazione
    15-10-2007
    Residenza
    Mantova
    Messaggi
    91

    Riferimento: rapporto psicologo-medico competenten

    Intanto partiamo dal presupposto che i medidi del lavoro in questa partita si sentono i signori dell'argomento... il che non ti aiuta visto che non li hai coinvolti fin dall'inizio...

    Direi che il problema sta a monte, non nel metodo, ma nel come è nata la committenza e cosa hai concordato e con chi.
    Hai fatto riunioni con RSLL, DL, RSU, HR e non con loro?
    Ma non puoi cercare di parlare loro per risolvere la questione a parole, facendo vedere il questionario ma senza lasciarglielo?

    aiutami a capire...

  3. #3
    Partecipante L'avatar di mirypsico
    Data registrazione
    20-07-2005
    Residenza
    bologna
    Messaggi
    56

    Riferimento: rapporto psicologo-medico competenten

    ti spiego: lavoro per un'azienda che fa sicurezza e che mi commissiona la valutazione per i loro clienti. a me arriva una lettera di incarico ovviamente condivisa con i tecnici della sicurezza e con il datore di lavoro. la mia parte è quella di stilare un documento che va allegato alla documentazione di valutazione dei rischi. si ferma qui il mio contributo.

  4. #4
    Partecipante Affezionato L'avatar di silviamn
    Data registrazione
    15-10-2007
    Residenza
    Mantova
    Messaggi
    91

    Riferimento: rapporto psicologo-medico competenten

    Credi che potresti riuscire a parlare con i medici e capire quale è il problema e cosa preferivano fosse fatto, visto che il metodo è condiviso con le altre figure?

    Ripeto, potresti tentate di mostrare loro un questionario senza lasciar loro in mano tutto il malloppo.... tra l'altro ti è utile incrociare i dati del questionario con quelli di sorveglinza sanitaria...

  5. #5
    Partecipante L'avatar di mirypsico
    Data registrazione
    20-07-2005
    Residenza
    bologna
    Messaggi
    56

    Riferimento: rapporto psicologo-medico competenten

    guarda il problema è con un paio di questi particolarmente battaglieri.. e che non mollano, vogliono il questionario!! mi sono consultata anche con un legale! tra l'altro la legge è molto vaga e lascia libera scelta rispetto alle modalità di valutazione.. mi sono confrontata con il rappresentante dei lvoratori per la sicurezza e con il datore di lavoro.. dati alla mano, non emergeva nulla dalle visite mediche... oggi ho un incontro con uno di questi dottori.. ma l'atteggiamento è sempre della psicologa che deve giustificare il suo lavoro e quasi scusarsi!!! non esiste ....

  6. #6
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    21-02-2006
    Messaggi
    83

    Riferimento: rapporto psicologo-medico competenten

    Mi sembra di capire che questi dottori mettano in dubbio il tuo lavoro perché hai riscontrato delle problematiche che a loro sono sfuggite... Purtroppo la Nostra categoria é troppo debole per competere... Una volta che si diventa medico sembra che si diventi Tuttologo, esperto di medicina, psicologia, economia, politica, ecc...

Privacy Policy