• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 1 di 1
  1. #1
    Partecipante Affezionato L'avatar di saraebax
    Data registrazione
    12-05-2006
    Residenza
    roma
    Messaggi
    108

    Un Consultorio per i Trans a Salerno


    Si chiama DiG, ovvero Disturbi di identità di genere, ed è il primo consultorio nel Mezzogiorno rivolto a transessuali, gay e alle loro famiglie e sarà operativo dall’autunno 2010 in via Vernieri a Salerno. Il consultorio resterà aperto tre giorni a settimana (martedì, mercoledì e giovedì).

    Il primo passo da fare è compilare una cartella clinica. Fornire ad un assistente sociale i propri dati anagrafici ed essere certi dell'identità a cui ci si sente di appartenere e a cui si tende. Poi iniziano le varie visite specialistiche. C'è da passare dall'endocrinologo, dallo psicologo con funzioni di counseling, poi dallo psichiatra e, infine, dal chirurgo plastico.

    Il progetto nasce con lo scopo di accompagnare i trans durante il percorso che li porterà a rettificare i propri caratteri sessuali, ma è rivolto anche ai bambini (dai nove anni in su) che mostrano disturbi di identità e ai loro genitori, nonché ai musulmani che vivono sospesi tra il desiderio di avere un nuovo corpo e i dogmi della religione di appartenenza. Sarà istituito anche un seminario permanente.
    Il percorso terapeutico prevede l’alternarsi di varie figure professionali e può durare da sei mesi a un anno. Superato l'ultimo step del chirurgo plastico diventa tutto più semplice. Tra le altre cose, sono già state abbozzate delle convenzioni con centri estetici e beauty farm a cui spettano i cosiddetti “ritocchi finali”.

    Fonti:
    www.ilcorrieredelmezzogiorno.it
    http://www.gaynews.it]:: gaynews.it
    Ultima modifica di saraebax : 28-07-2010 alle ore 09.07.49
    Sara Eba Di Vaio - Psicologa e Sessuologa
    Ordine Psicologi Lazio n° 9767

Privacy Policy