• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 8 di 8
  1. #1
    Partecipante Assiduo L'avatar di Essekra
    Data registrazione
    18-05-2002
    Residenza
    Palermo
    Messaggi
    178

    Personalità/mezzo di trasporto

    Ho letto che alcuni studiosi stanno simpaticamente studiando l'eventuale correlazione tra il mezzo di trasporto utilizzato e desiderato e le caratteristiche personologiche. L'ipotesi è che la scelta del mezzo rispecchi un pò il proprio carattere. Indipendentemente dalla validità teorica, mi sembra carino cercare di "analizzarci" secondo questa ipotesi.
    Io per esempio utilizzo molto la macchina ( adoro guidare!! ) e posseggo una twingo blu, fortemente voluta da me; se potessi acquistare una nuova vettura vorrei un fuoristrada, forse per compensare un latente sentimento di inferiorità o di voglia di avventura?? E forse la scelta della twingo è collegata al fatto che l'ho sempre considerata un'automobile "estroversa" e allegra ?
    A questo aggiungo la mia avversione per gli autobus: forse riflette la mia voglia di indipendeza e libertà nel muovermi??


    Sono curiosa di sapere qualcosa di voi a riguardo......
    "Tu sei una stella che riscoprirò meteora e che brillerà per sempre nel mio universo.."

  2. #2
    Iggy
    Ospite non registrato
    Gli psicologi hanno 'sta mania di cercare una motivazione a ogni "cazzillo"...

    Io mi muovo in treno, metropolitana, autobus... solo perché mi manca l'esame pratico per la patente, tutto qui! Riguardo il tipo di auto, mi piacciono le belle auto. Punto. Dal fuoristrada alla berlina, passando per la coupè, la sportiva e la station wagon...

  3. #3
    Hailie
    Ospite non registrato
    Vuol dire che sei il solito "protagonista", quello che vuole stare al centro dell'attenzione.


  4. #4
    Iggy
    Ospite non registrato

    Sei una SPicologa nata! Iscriviti agli appelli di quest'anno!

  5. #5
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Mi piace guidare la mia macchinetta da sola, con la musica a palla e la sigarettina che vuol dire?
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  6. #6
    Partecipante L'avatar di flashamster
    Data registrazione
    03-02-2003
    Residenza
    Bari - Torre a Mare
    Messaggi
    59
    Io amo la mia Tourbo Metal Twingo Viola
    amo anke tanto guidarla e sentire quel suo rumore inconfondibile di marmitta scassata....

    ma x spostarmi preferisco il bus xkè risparmio soldi (6 euro di abbonam mensile) della benzina (ke costa un casino) e lo stress di cercare posto in centro...
    signifikerà ke sono tirkia e pigra?
    Dai non credo!!!
    Fight fire with fire, ending is near...(Metallica)

  7. #7
    Azzu82
    Ospite non registrato
    Io adoro la mia peugeot 206 e mi piace tanto guidare sopratutto con il mio splendido stereo mp3 che mi ha regalato il mio amore!!!

  8. #8
    evaluna^
    Ospite non registrato
    sinceramente non mi sembra così ovvio trovare collegamenti e spiegazioni........si rischia sempre di forzare le cose e di trovare perchè dove non ce ne sono.
    Però è carino pensarci su, a cosa mi piace per spostarmi, dico.
    Mi piace andare in autobus perchè mi piace guardare le persone e perchè si spende poco e perchè qui a Parma c'è un buon servizio ed è tutto molto comodo e raggiungibile.
    Mi piace guidare la macchina quando ho bisogno dei miei tempi e dei miei ritmi e quando ho voglia di indipendenza e di "fare quello che voglio".
    Continuo ad adorare i viaggi in treno, scoperti l'anno scorso, quando non è troppo pieno di gente che non si respira . Mi piace il treno perchè mi piace "incontrare" storie di vite e di persone, mi piace guardare i bimbi giocare sul pavimento con il Geomag e ascoltare le persone anziane che dimostrano così tanto bisogno di parlare. Mi piace leggere un libro con calma, o ascoltare la musica guardando fuori dal finestrino l'Italia che mi scorre a fianco in attesa dell'arrivo del "mio" mare, o sempre con la musica addormentarmi.

Privacy Policy