• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 19
  1. #1
    Neofita L'avatar di silvia2274
    Data registrazione
    10-11-2003
    Residenza
    pavia e milano
    Messaggi
    7

    Eist o Boscolo-Cecchin?

    Buongiorno a tutti,
    ci sarebbe qualche animo gentile che in poche righe mi dica la sostanziale differenza tra queste due scuole?
    Ci terrei davvero molto, anche perchè essendo l'Eist di recente fondazione, faccio davvero fatica a trovare informazioni in giro...so solo che loro si definiscomo molto piu' "applicativi" rispetto alla Boscolo...è vero?
    Ho fiducia nella vostra collaborazione, e grazie fin da subito...:-)
    A presto,
    Silvia

  2. #2
    Neofita L'avatar di silvia2274
    Data registrazione
    10-11-2003
    Residenza
    pavia e milano
    Messaggi
    7

    Vi preeeeeeeegooooooo!!!!!!!!!!!!!!

    Yuhuuuuuu?
    C'è nessuno?
    Io aspetto sempre, eh?
    Grazie,
    S.

  3. #3
    Neofita L'avatar di silvia2274
    Data registrazione
    10-11-2003
    Residenza
    pavia e milano
    Messaggi
    7

    :-<


    :





    ???????????????????????????????

  4. #4
    Super Postatore Spaziale L'avatar di Accadueo
    Data registrazione
    31-03-2003
    Messaggi
    2,536
    ciao silvia , io sono iscritto alla scuola di Boscolo-Cecchin, non ti ho risposto perchè tu vorresti sapere la differenza con la Eist e francamente non sò neanche da dove deriva questa siglatura. Che intendi con "applicativo"? Se tu vedessi le sedute video-registrate di Boscolo e colleghi dell'approccio milanese, penso che penseresti di eliminare dal vocabolario "poco applicativo rispetto a" , poi se all'Eist hanno come base teorica la terza cibernetica (concetto ancora non esistente) allora mi stò zitto e mi ritiro a vita privata. Cosa sai dell' Eist?

  5. #5
    Neofita L'avatar di silvia2274
    Data registrazione
    10-11-2003
    Residenza
    pavia e milano
    Messaggi
    7

    Buongiorno, Accadueo!

    Caro Accadueo,
    innanzitutto grazie per avermi risposto; ti ho seguito in precedenza sull’altro forum tematico, mi piace molto il tuo modo di esprimerti, ammiccante e competente allo stesso tempo, per cui, qualora dovessi scoprire che all’Eist fanno riferimento alla terza cibernetica (!), ti prego, continua ad allietarci con i tuoi post e rimanda il ritiro a vita privata…J
    Dunque, il termine “applicativo”, in riferimento all’Eist, è stato utilizzato proprio da un membro della Boscolo e Cecchin (ho sbagliato a scrivere che loro si definiscono tali...chiedo venia!)durante un colloquio di ammissione con una mia amica…che pero’ non ha approfondito piu’ di tanto; per questo, come dire, mi è venuta un’insana curiosità in merito. Beh, non si tratta solo di curiosità, visto che mi voglio iscrivere alla Boscolo da circa tre anni (da quando ho fatto l’esame di Ps. Della Famiglia con la Scabini….mi si sono aperti i cieli, ho scoperto la luce, ho ritrovato la via…ho reso l’idea?), pero’, data la mia veneranda età vorrei fare proprio la scelta giusta per me…quindi una volta venuta a conoscenza dell’Eist, vorrei sapere quanto piu’ possibile anche su questa scuola.
    Quindi…evviva il copia-incolla ed ecco di seguito la presentazione dell’Eist e il suo corpo docente; dovrei avere altri documenti in merito, ma devo ripescarli dal mio archivio, semmai te li mando in allegato; se vuoi dare un’occhiatina al sito, l’indirizzo è, ovviamente,
    Intanto grazie di cuore per il tuo interesse, e a presto,
    Silvia

    "L’Istituto Europeo di Terapie Sistemico-Relazionali (E.I.S.T.), costituito nel 1998 da Valeria Ugazio e da alcuni colleghi, promuove una prassi di intervento psicoterapeutico che si inserisce, con elementi di sostanziale novità, nella tradizione psicoterapeutica sistemico-relazionale propria di Gregory Bateson e della Scuola di Palo Alto (Haley, Weakland, Watzlawick, e coll.).L’attenzione alle emozioni, ai sentimenti, ai costrutti, agli schemi esplicativi e agli altri aspetti dell’esperienza soggettiva contraddistingue l’attività clinico-terapeutica, formativa e di ricerca del gruppo di psicoterapeuti e di studiosi dell’Istituto. L’obiettivo principale dell’E.I.S.T. è diffondere una teoria clinica, un insieme di tecniche e alcune prassi psicoterapeutiche fondate su un’interpretazione sistemico- relazionale della soggettività; il modello di intervento psicoterapeutico proposto segna la definitiva uscita dalla psicoterapia sistemico-relazionale dalla “scatola nera”. L’Istituto favorisce inoltre il dialogo e il confronto con colleghi europei di impostazione sistemica e con esponenti di altri modelli psicoterapeutici."

    Lo Staff
    Direttore Scientifico
    Valeria Ugazio
    Prof. Ordinario di psicologia clinica

    Comitato Scientifico
    Mauro Ceruti
    Vittorio Cigoli Prof. Ordinario di psicologia clinica
    Enrico Molinari
    Valeria Ugazio
    Comitato Scientifico-Didattico
    Anna Consiglio
    Primo Gelati
    Enrico Molinari
    Valeria Ugazio
    Maurizio Viaro
    Informazioni, Appuntamenti, Corsi
    Luisa Fiabane
    Ultima modifica di crissangel : 13-08-2014 alle ore 14.14.11

  6. #6
    Neofita
    Data registrazione
    08-07-2006
    Residenza
    vimercate
    Messaggi
    10

    Eist

    Qualcuno sa qualcosa o meglio ancora frequenta la eist? Io sono un po' in dubbio se sia meglio questa scuola oppure la Boscolo verso la quale ho sempre rivolto le mie preferenze perchè più famosa. Ma quale delle due è più valida? Quali sono le differenze più importanti soprattutto a livello di sbocchi lavorativi nel pubblico?

  7. #7

    Riferimento: Eist o Boscolo-Cecchin?

    Ciao,

    sono un ex allievo eist, acronimo per European Institute of Systemic-relational Therapies. la differenza maggiore rispetto alla Boscolo Cecchin risiede in ina maggiore centratura sulla diagnosi psicopatologica e, soprattutto, nell'attenzione rivolta al processo terapeutico. la Boscolo aderisce ad un approccio post-moderno, e cxonsidera obiettivo della terapia la perturbazione del sistema, da ottenere all'interno della seduta.
    l'approccio di Valeria Ugazio, direttrice della Eist, ha messo a frutto la lezione Batesoniana del soggetto contestuale, e pone quindi grande attenzione alla costruzione storica dei sistemi di significato personale, avvicinandosi quindi anche al cognitivismo post razionalista (Guidano, per intenderci).
    spero di esserti stato d'aiuto,

    Ferdinando

  8. #8
    Matricola
    Data registrazione
    20-01-2008
    Messaggi
    16

    Riferimento: Eist o Boscolo-Cecchin?

    ma la eist quanto costa più o meno?

  9. #9

    Riferimento: Eist o Boscolo-Cecchin?

    Citazione Originalmente inviato da MeryPsic Visualizza messaggio
    ma la eist quanto costa più o meno?

    se non sbaglio la quota atuale è di 5000 euro l'anno, un po' più alta di quando l'ho frequentata io.

    ciao!

  10. #10
    Neofita
    Data registrazione
    28-10-2005
    Residenza
    provincia di Lecco
    Messaggi
    1

    Riferimento: Eist o Boscolo-Cecchin?

    una domanda riguardo alla Formazione Personale alla EIST... so che sono 40-60 ore annue e che ogni anno verte su un argomento diverso...

    ma si tratta di vera e propria "terapia personale"?

    grazie a chiunque mi risponderà!

  11. #11
    Partecipante Super Esperto L'avatar di reagemmy
    Data registrazione
    19-03-2005
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    677

    Riferimento: Eist o Boscolo-Cecchin?

    qualcuno ha fatto il colloquio di ammissione alla eist per il prossimo anno? vi va di raccontare come si svolge il tutto?

  12. #12

    Riferimento: Eist o Boscolo-Cecchin?

    scusate ma la Mara Selvini nessuno la considera?????

  13. #13
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    11-11-2007
    Messaggi
    64

    Re: Riferimento: Eist o Boscolo-Cecchin?

    e tra la scuola di boscolo e l'istituto veneto di terapia famigliare? qualcuno lo conosce?

  14. #14
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739

    Riferimento: Eist o Boscolo-Cecchin?

    a Milano c'è anche la IRIS, che si occupa di teoria sistemica ma influenzata dalla teoria dell'attaccamento
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

  15. #15

    Riferimento: Eist o Boscolo-Cecchin?

    Buongiorno a tutti!!!!
    Vorrei avere info sulla scuola di Boscolo e vorrei sapere se qualcuno conosce la Psiop.....

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy