• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 3 di 3
  1. #1
    Partecipante
    Data registrazione
    08-07-2010
    Messaggi
    48

    conoscete persone "artistiche"?

    ho avuto occasione da non molto di consoscere una parente (25enne come me anche se abiatiamo lontane e non ci conosciamo benissimo) che e' una di quelle persone un po' fuori dalle righe, un po' speciale, un po' artista diciamo...a parte interessi specifici e studi nel settore (studia arte, disegna e fa perfino ritratti a meraviglia senza alcuna difficolta' e penso la cosa sia un po' innata anche se in famiglia non abbiamo altri casi), proprio come modi e temperamento e' un po' "a modo suo". non so, gia' a primo impatto mi ha trasmesso qualcosa di insolito eppur magnetico. e' sicuramente una persona sensibilissima, ama la poesia, le atmosfere lunari, sa stare benissimo in solitudine nonostante sia anche alla mano quando occorre, viaggia in posti un po' magnetici e per niente modaioli, ha uno stile tutto suo in ogni cosa ed ha anche un gusto estetico davvero sopra il comune (fa accostamenti di colori pazzeschi, ad esempio, in tutte le cose che fa: a parte i suoi dipinti anche, per dire, come ha arredato la propria camera, come compone torte che sembrano uscite dalle fiabe, come crea gioielli ed altre cose che crea di fantasia e poi realizza come nulla fosse). ha dei modo molto fini, ricercati ma non artefatti, non so emana qualcosa di diverso mille miglia dai must della massa eppure la trovo davvero gradevole come persona ed al contempo un po' incomprensibile (e' molto volitiva e umoralmente instabile, non sempre prevedibile, molte dei suoi lavori sono eseguiti di notte), comunque la cosa per cui l'apprezzo di piu' e' che lei e' proprio cosi' e lo e' sempre stata, non fa proprio nulla per esibirlo o vezzeggiarsi di essere originale, anzi. mi chiedo, per curiosita': qual e' e com'e' la persona piu' "artistica" che abbiate mai conosciuto? cosa vi porta a definire nella vostra mente qualcuno in tal modo (anziche' magari semplicemente un individuo originale)? sono convinta siano persone che, oltre a saper disegnare bene o cose cosi', oltre ad essere stravaganti/controcorrente o cose cosi', hanno un qualche "quid" in piu', un qualcosa che intimamente li caratterizza ma che ancora appunto non sono riuscita a spiegarmi cosa sia.

  2. #2
    SOLZENICYN
    Ospite non registrato

    Riferimento: conoscete persone "artistiche"?

    guarda .. le persone prima di tutto sono persone ..
    poi possiamo inquadrarle per mezzo di categorie, in questo caso l'Artista.
    Per esperienza personale ti posso dire che la personalità artistica è indubbiamente affascinante ma così come queste persone hanno quel famoso "quid" in più .. allo stesso modo hanno anche quel famoso "quid" in meno, nel senso che come tutti gli altri, poichè non sono fondamentalmente diverse dagli altri, possono avere pregi e difetti.
    La personalità artistiche mi hanno sempre creato non pochi problemi .. sono molto umorali e starci vicino non è facile. Poi bisogna distinguare quello che una persona sembra, da quello che una persona è. Ho conosciuto molte/i ragazze/i artistoidi che non avevano nulla di creativo se non nel modo di presentarsi e viceversa ho trovato molta più creatività in persone apparentemente sempliciotte.
    A lungo andare, ho rivalutato la ragazza del salumiere.

  3. #3
    Postatore Epico L'avatar di Alesxandra
    Data registrazione
    07-02-2005
    Messaggi
    10,618
    Blog Entries
    4

    Riferimento: conoscete persone "artistiche"?

    Citazione Originalmente inviato da mademoiselle85 Visualizza messaggio
    ho avuto occasione da non molto di consoscere una parente (25enne come me anche se abiatiamo lontane e non ci conosciamo benissimo) che e' una di quelle persone un po' fuori dalle righe, un po' speciale, un po' artista diciamo...a parte interessi specifici e studi nel settore (studia arte, disegna e fa perfino ritratti a meraviglia senza alcuna difficolta' e penso la cosa sia un po' innata anche se in famiglia non abbiamo altri casi), proprio come modi e temperamento e' un po' "a modo suo".
    Premetto che sono d'accordo con ciò che ha scritto Solzenicyn qui sopra...
    Io credo che le personalità "artistiche", ossia quelle personalità dedite alle arti in generale, sono semplicemente una delle varie tipologie di personalità esistenti, se proprio dobbiamo classificarle. Credo che la maggior parte delle persone abbia molteplici interessi, comunque in alcuni casi ci possa essere un interesse predominante che in qualche modo caratterizza spiccatamente il modo di essere di quella persona. Questo vale per l'arte, per lo sport, per la filosofica, per la fisica, per l'informatica, per qualunque cosa, insomma...

    non so, gia' a primo impatto mi ha trasmesso qualcosa di insolito eppur magnetico. e' sicuramente una persona sensibilissima, ama la poesia, le atmosfere lunari, sa stare benissimo in solitudine nonostante sia anche alla mano quando occorre, viaggia in posti un po' magnetici e per niente modaioli, ha uno stile tutto suo in ogni cosa ed ha anche un gusto estetico davvero sopra il comune (fa accostamenti di colori pazzeschi, ad esempio, in tutte le cose che fa
    Credo che ogni persona abbia qualcosa di particolare, un modo di essere peculiare, speciale. Il punto è che ognuno di noi è sensibile solo ad alcuni tipi di persone e di modi di essere, e in genere è in base a questo criterio che scegliamo le nostre amicizie. Cioè, non le scegliamo razionalmente, ma veniamo colpiti nel profondo da certi modi di essere e quindi stabiliamo una vicinanza. Sono calamite sociali. Evidentemente tu, come persona, sei particolarmente sensibile al fascino di una persona "artistica", se così vogliamo chiamarla.... Ai tuoi occhi è speciale. Ma forse agli occhi di altri potrebbe apparire fastidiosa, negativamente bizzarra, egocentrica, lunatica, perditempo....giusto per fare delle ipotesi.

    qual e' e com'e' la persona piu' "artistica" che abbiate mai conosciuto? cosa vi porta a definire nella vostra mente qualcuno in tal modo (anziche' magari semplicemente un individuo originale)? sono convinta siano persone che, oltre a saper disegnare bene o cose cosi', oltre ad essere stravaganti/controcorrente o cose cosi', hanno un qualche "quid" in piu', un qualcosa che intimamente li caratterizza ma che ancora appunto non sono riuscita a spiegarmi cosa sia.
    Io ne ho conosciuta qualcuna, e devo dire che dopo la curiosità iniziale ho sempre provato un senso di fastidio per queste persone. Sì, sono affascinanti, curiose in un modo evidente, ma spesso si rivelano egocentriche e piene di sè...con un ego troppo gonfiato. Troppo conscie di essere "diverse" e su questo ci gongolano, se ne compiacciono, si sentono superiori alla massa.
    Questa è solo la mia esperienza, naturalmente. Comunque, per concludere, non è necessario essere persone di questo tipo per avere quel "quid" in più.

Privacy Policy