• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 8 di 8
  1. #1

    Supporto psicologico delle telematiche

    ...dimenticavo: i tutor delle telematiche dovrebbero offrire anche un supporto psicologico se ci si arena negli studi.
    Finora non l'ho mai sperimentato in quanto sono agli inizi.
    Credo però sia importante anche questo aspetto, data la distanza fisica in cui si è costretti a lavorare/studiare...

  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di ste203xx
    Data registrazione
    04-08-2003
    Residenza
    Latina-Roma
    Messaggi
    3,140

    Riferimento: Supporto psicologico delle telematiche

    ciao, io sono stata tutor di un'università telematica, ma nel mio contratto non era prevista questa mansione, il supporto è didattico! E così anche nelle altre università, perché il tutor è un esperto della materia, non per forza uno psicologo, ad esempio i tutor di ingegneria o di economia ecc, non potrebbero fare supporto psicologico...Se intendi un supporto per il metodo di studio, pianificazione esami, organizzazione del materiale, incoraggiamenti di fronte alle difficoltà, ecc, ci sta, ma i tutor non possono improvvisarsi psicologi (anche quelli di psicologia, come tutor non hanno quel ruolo in quel momento!). Poi la demotivazione nello studio può avere anche radici più profonde, di fronte alle quali un incoraggiamento superficiale può risultare anche irritante e ci sarebbe un lavoro diverso da fare, che il tutor non può permettersi di fare. A me sono capitati vari casi di demotivazione, ansia da esame, stati depressivi, crisi varie, qualcosa ho cercato di fare, ma più di tanto non mi era permesso ed esula dal ruolo! A maneggiare questi costrutti ci vuole il setting adatto e un professionista chiamato appositamente per questo. Dovrebbero istituire uno sportelo di ascolto, magari per consulenze brevi, per sostegno, ecc, come fanno le università "tradizionali", penso sarebbe una cosa utilissima! Magari anche via chat o via skype!

  3. #3

    Riferimento: Supporto psicologico delle telematiche

    Hai ragione,
    ma volevo dire che è previsto un supporto - almeno dove mi sono iscritta - che non viene dato dal tutor di disciplina, è evidente.
    L'ho letto da qualche parte, e a dire il vero poi non ho approfondito.
    Se ritrovo dove ho letto questa cosa, la posto.
    Sono stata anche io tutor di disciplina, una volta (per un'altra organizzazione), ma NON fornivo supporto psicologico.
    Oggi mi trovo nella posizione opposta - studentessa lavoratrice - e mi rendo conto che nello studiare a distanza è fondamentale essere seguiti.

    Buon pomeriggio

    Forum Studenti

  4. #4

  5. #5

    Riferimento: Supporto psicologico delle telematiche

    Infatti, trovato:

    * Centro Informazioni & Accoglienza
    * Centro Consulenza Motivazionale
    * Corsi di Lingua
    * Corso di Italiano per Italofoni
    * Finanziamenti Agevolati
    * Newsletter
    * Gli Studenti ci Scrivono
    * Casella di Posta
    * Cosa Pensi del Sito

  6. #6
    Postatore Compulsivo L'avatar di ste203xx
    Data registrazione
    04-08-2003
    Residenza
    Latina-Roma
    Messaggi
    3,140

    Riferimento: Supporto psicologico delle telematiche

    si tratta di un supporto psicologico, svolto da psicologi, o di un sostegno didattico-pratico, svolto da tutor disciplinari? Infatti, il centro viene definito "motivazionale", è attivato presso la segreteria didattica ed è svolto da "operatori che aiutano a rimuovere ostacoli di percorso". In genere, quando si ricorre a queste terminologie, evitando la parola "psicologia", è perché non vi operano psicologi, ma appunto altre figure didattico-tecniche, come i tutor di disciplina o comunque attitenti la materia. Infatti il servizio è attivo e differenziato per facoltà. Insomma sembra essere sempre quello che dicevamo prima, una forma di tutoraggio didattico-metodologico-disciplinare. O ci sono proprio psicologi?

  7. #7

    Riferimento: Supporto psicologico delle telematiche

    Ti ripeto, non so che dirti di più.
    Come presentazione dei servizi allo studente offrono quanto ti ho scritto: io sto usufruendo di ciò che mi serve finora (audio lezioni, slides, materiali di studio vari), ma non del supporto motivazionale.
    Perché per ora non mi interessa e spero di poterne fare a meno anche in futuro.
    O meglio, quando il tutor di disciplina chiarisce i miei dubbi disciplinari è già di per sé altamente motivante.

  8. #8

    Riferimento: Supporto psicologico delle telematiche

    Ciao, quando mi sono iscritta (cioè ieri), siccome avevo manifestato dei dubbi sul riuscire a sostenere un esame in forma orale (preferivo di gran lunga gli scritti, ma a Roma non sono previsti, a meno che non lo richieda la materia), mi hanno mandata proprio al Centro Consulenza Motivazionale, dove ho parlato con una psicologa che mi ha anche suggerito il piano di studi, visto che ho scelto la facoltà da cui lei proveniva.
    Quindi vi confermo, si tratta di psicologi, a quanto ho visto freschi di studio, che forse però, essendoci passati da poco, sanno dare dei consigli mirati a chi li chiede. Avrei preferito vedere qualcuno con un po' più di esperienza, visto che non sono più una ragazzina, ma spero comunque di non averne più bisogno!
    Buona giornata!
    - E' meglio stare zitti e sembrare di essere stupidi, piuttosto che parlare e togliere ogni dubbio -

    http://unimarconi.studenti.forumfree.it

Privacy Policy