• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 29

Discussione: innamoramento e amore

  1. #1
    Matricola L'avatar di enonsonopiù
    Data registrazione
    13-06-2010
    Residenza
    quando mi riesce, persa nel nulla
    Messaggi
    21

    innamoramento e amore

    secondo voi, in un rapporto di coppia è possibile amare senza essere mai stati innamorati?

    a mio avviso, se non si transita attraverso la fase dell'innamoramento, si può anche voler un gran bene, essere rispettosi e coerenti con i propri impegni nei confronti del/la partner, ma questo non può essere definito amore.

    cosa ne pensate? qualcuno ha qualche esperienza da raccontare?

    "Ogni nuovo mattino, uscirò per le strade cercando i colori." (C. Pavese)

  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724

    Riferimento: innamoramento e amore

    Più che altro è molto triste... bisogna essere innamorati per amarsi, altrimenti non è amore ma altro, che può anche portare a qualcosa di bello, ok... ma non è amore. E'un contratto, un'amicizia... non so! E tutti invece si meritano di vivere un innamoramento, non bisognerebbe (secondo me) unirsi a qualcuno se non ci ha mai fatto provare quelle sensazioni.

    Conosco famiglie nate da matrimoni combinati e sono famiglie in cui non regna la serenità. Conosco anche famiglie in cui i genitori si sono amati e non si amano più, e strano a dirsi ma sono più felici loro dei primi che ho detto, perchè hanno almeno delle basi solide...
    Ultima modifica di Ember : 23-06-2010 alle ore 11.22.47
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  3. #3
    Johnny
    Ospite non registrato

    Riferimento: innamoramento e amore

    Citazione Originalmente inviato da enonsonopiù Visualizza messaggio
    secondo voi, in un rapporto di coppia è possibile amare senza essere mai stati innamorati?

    a mio avviso, se non si transita attraverso la fase dell'innamoramento, si può anche voler un gran bene, essere rispettosi e coerenti con i propri impegni nei confronti del/la partner, ma questo non può essere definito amore.

    cosa ne pensate? qualcuno ha qualche esperienza da raccontare?
    tecnicamente (reminiscenze del corso di relazioni familiari)
    amare qualcuno significa mettersi a nudo, togliere l'armatura, entrare in intimità, fidarsi reciprocamente, con la possibilità dunque di essere feriti, perché quando si ama una persona di conseguenza si è più vulnerabili essendo quella persona molto importante per noi. Se proprio vogliamo etichettare con un nome una relazione, amare significa questo. Nel momento in cui si ama qualcuno, è logico che si è passati attraverso l'innamoramento.

    Forse per innamoramento intendi quella relazione iniziale in cui c'è molta passione e fisicità, idealizzazione dell'altro...che è la prima fase del rapporto di coppia, che poi evolve e acquisisce sempre meno importanza la fisicità per dare spazio al dialogo?


    a mio avviso, se non si transita attraverso la fase dell'innamoramento, si può anche voler un gran bene, essere rispettosi e coerenti con i propri impegni nei confronti del/la partner, ma questo non può essere definito amore.
    si infatti questo non è "amore" ma affezzionamento o rispetto
    Ultima modifica di Johnny : 23-06-2010 alle ore 11.41.17

  4. #4
    Postatore Epico L'avatar di Alesxandra
    Data registrazione
    07-02-2005
    Messaggi
    10,618
    Blog Entries
    4

    Riferimento: innamoramento e amore

    Citazione Originalmente inviato da Ember Visualizza messaggio
    ... tutti si meritano di vivere un innamoramento, non bisognerebbe (secondo me) unirsi a qualcuno se non ci ha mai fatto provare quelle sensazioni.
    Sono molto d'accordo con Ember.
    Se per "innamoramento" si intende quell'insieme di sensazioni e vissuti che nascono in fase iniziale (passione, intensità emotiva incontrollata, idealizzazione dell'altro, irrazionalità ecc...), direi che ogni amore, secondo me, inizia con la fase dell'innamoramento....che tra l'altro è uno dei momenti indimenticabili della vita. Formare una coppia senza essere passati attraverso l'innamoramento somiglia più ad un "patto" razionale tra due persone che, al massimo, si vogliono bene e si rispettano...e dunque scelgono di stare insieme. Lo scelgono, razionalmente. Per me invece nell'amore non siamo noi a scegliere chi amare....succede e basta.

  5. #5
    Postatore Epico L'avatar di Alesxandra
    Data registrazione
    07-02-2005
    Messaggi
    10,618
    Blog Entries
    4

    Riferimento: innamoramento e amore

    Purtroppo mi ritrovo a constatare che tutt'oggi, nonostante tutte le libertà e le possibilità che abbiamo, alcuni giovani si fidanzano in modo razionale, senza innamoramento, perchè hanno come obiettivo primario quello di sposarsi e crearsi un posto nella società. Ho visto diverse ragazze accettare la proposta del primo venuto, perchè magari si avvicinavano ai trent'anni e volevano assolutamente sposarsi. Per me questo è triste, perchè si rischia di rinunciare ad una delle cose più belle della vita!

  6. #6
    Partecipante Leggendario L'avatar di Haidy2009
    Data registrazione
    14-01-2009
    Messaggi
    2,408

    Riferimento: innamoramento e amore

    Citazione Originalmente inviato da Alesxandra Visualizza messaggio
    Purtroppo mi ritrovo a constatare che tutt'oggi, nonostante tutte le libertà e le possibilità che abbiamo, alcuni giovani si fidanzano in modo razionale, senza innamoramento, perchè hanno come obiettivo primario quello di sposarsi e crearsi un posto nella società. Ho visto diverse ragazze accettare la proposta del primo venuto, perchè magari si avvicinavano ai trent'anni e volevano assolutamente sposarsi. Per me questo è triste, perchè si rischia di rinunciare ad una delle cose più belle della vita!
    sono d'accordo con te
    conosco trentenni che per la paura di rimanere sole si aggrappano ad un ragazzo, o per la voglia di avere un figlio... pazzesco...
    poi però i problemi vengono a galla...
    "Non importa se vai avanti piano, l'importante è che non ti fermi". Confucio

  7. #7
    tipete
    Ospite non registrato

    Riferimento: innamoramento e amore

    d'accordo con quello che hanno detto ember e alessandra..
    l'amore passa per forza di cose tramite l'innamoramento, prima tramite l'irrazionalità, la chimica, la passione...senza questo non so se si posso effettivamente definire amore, è stima, è affetto..ma non amore

  8. #8
    Postatore Epico L'avatar di Antinomica
    Data registrazione
    22-03-2008
    Residenza
    al mare
    Messaggi
    9,035

    Riferimento: innamoramento e amore

    Citazione Originalmente inviato da Alesxandra Visualizza messaggio
    Purtroppo mi ritrovo a constatare che tutt'oggi, nonostante tutte le libertà e le possibilità che abbiamo, alcuni giovani si fidanzano in modo razionale, senza innamoramento, perchè hanno come obiettivo primario quello di sposarsi e crearsi un posto nella società. Ho visto diverse ragazze accettare la proposta del primo venuto, perchè magari si avvicinavano ai trent'anni e volevano assolutamente sposarsi. Per me questo è triste, perchè si rischia di rinunciare ad una delle cose più belle della vita!
    Concordo...è quello che continuo a constatare anch'io. In fondo il matrimonio è uno status nella nostra società. Ad un certo punto "devi" sposarti e "devi" avere figli, altrimenti sei diverso. Vedo ragazzi/e che verso i 30 anni casualmente incontrano la donna/uomo dei sogni e si sposano anche poco dopo essersi conosciuti. La stessa persona incontrata qualche anno prima magari non gli avrebbe fatto nè caldo nè freddo. E invece l'amore meriterebbe di essere vissuto al di là delle convezioni sociali.
    Per tornare al quesito di partenza comunque anche per me non è possibile amare senza passare attraverso l'innamoramento. E' vero che con il tempo il desiderio e la passione possono evolversi all'interno della coppia, ma è anche vero che senza desiderio, passione e innamoramento, un sentimento non si può definire amore.
    Ultima modifica di Antinomica : 23-06-2010 alle ore 16.42.25
    C'era una stella che danzava e sotto quella sono nata (W. Shakespeare)



  9. #9
    sharonne
    Ospite non registrato

    Riferimento: innamoramento e amore

    L'innamoramento è una fase che si evolve in amore,diciamo sono tutte quelle sensazioni che ti sballottano ti rincretiniscono fino a cambiarti non ragioni più con la testa ma con il cuoreOvviamente dopo questa fase si viene a creare e a costruire un rapporto d'amore vero.Il fatto che ci sono coppie che si sono amate ed è finita mi spiace ma forse non si trattava di amore,qualcos'altro si,ecco il vero amore o meglio amare è per sempre,non esiste amare a periodi o quando tutto va bene,alle volte è duro si soffre,ma solo se un sentimento è messo alla prova si riscontra la sua autenticità...

  10. #10
    Postatore Epico L'avatar di Alejandrina
    Data registrazione
    23-01-2009
    Messaggi
    7,092

    Riferimento: innamoramento e amore

    Citazione Originalmente inviato da Ember Visualizza messaggio
    Più che altro è molto triste... bisogna essere innamorati per amarsi, altrimenti non è amore ma altro, che può anche portare a qualcosa di bello, ok... ma non è amore. E'un contratto, un'amicizia... non so! E tutti invece si meritano di vivere un innamoramento, non bisognerebbe (secondo me) unirsi a qualcuno se non ci ha mai fatto provare quelle sensazioni.

    Conosco famiglie nate da matrimoni combinati e sono famiglie in cui non regna la serenità. Conosco anche famiglie in cui i genitori si sono amati e non si amano più, e strano a dirsi ma sono più felici loro dei primi che ho detto, perchè hanno almeno delle basi solide...
    No a mio parere non è una prerogativa INDISPENSABILE l'innammoramento per AMARE una persona, si può amare anche senza esserne innammorati, anche perchè non è che una persona nella propria vita AMI SOLO il proprio/ la propria partner ( si può amare un'amico/a i familiari ecc) e per me è AMORE anche quello, se pur NETTAMENTE diverso dall'amore che si prova verso il proprio partner.
    Comunque amicizie a parte, credo che sia possibile AMARE una persona anche senza esserne innammorati... certamente ci deve comunque essere un forte "legame"... ma per me, l'innammoramento può "avvenire" anche in un secondo tempo...
    anzi molto spesso, a mio avviso è così...
    Ultima modifica di Alejandrina : 23-06-2010 alle ore 19.28.05
    ".. Considerando che l'amore non ha prezzo..
    Lo pagherò offrendo tutto l'amore
    tutto l'amore che ho.. "

  11. #11
    Partecipante Leggendario L'avatar di Haidy2009
    Data registrazione
    14-01-2009
    Messaggi
    2,408

    Riferimento: innamoramento e amore

    Citazione Originalmente inviato da carnevali1 Visualizza messaggio
    No a mio parere non è una prerogativa INDISPENSABILE l'innammoramento per AMARE una persona, si può amare anche senza esserne innammorati, anche perchè non è che una persona nella propria vita AMI SOLO il proprio/ la propria partner ( si può amare un'amico/a i familiari ecc) e per me è AMORE anche quello, se pur NETTAMENTE diverso dall'amore che si prova verso il proprio partner.
    Comunque amicizie a parte, credo che sia possibile AMARE una persona anche senza esserne innammorati... certamente ci deve comunque essere un forte "legame"... ma per me, l'innammoramento può "avvenire" anche in un secondo tempo...
    anzi molto spesso, a mio avviso è così...
    ti darei reputazione, ma te l'ho data da poco
    anch'io sono convinta che l'innamoramento possa subentrare nel tempo...
    poi a mio avviso non ci sono regole in amore ed ogni 'storia' è a sè...quindi non escludo che una/un trentenne possa incontrare e riconoscere l'amore della vita in breve tempo...può succedere...sono gli aspetti 'magici' dell'amore e dell'innamoramento.
    Ultima modifica di Haidy2009 : 23-06-2010 alle ore 20.17.53
    "Non importa se vai avanti piano, l'importante è che non ti fermi". Confucio

  12. #12
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724

    Riferimento: innamoramento e amore

    Citazione Originalmente inviato da carnevali1 Visualizza messaggio
    si può amare un'amico/a i familiari ecc) e per me è AMORE anche quello, se pur NETTAMENTE diverso dall'amore che si prova verso il proprio partner.
    Appunto, io parlavo di quello per il partner, in cui amore non è solo un sentimento che ti viene da dentro come quello per i parenti ma è voglia di costruire qualcosa insieme L'innamoramento "dopo" il fidanzamento o dopo il matrimonio secondo me spesso è più una scelta razionale. Come a dire, questo ho e questo mi faccio piacere... poi non so, ma io mai mi sposerei con una persona di cui non sono innamorata.
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  13. #13
    Postatore Epico L'avatar di Alesxandra
    Data registrazione
    07-02-2005
    Messaggi
    10,618
    Blog Entries
    4

    Riferimento: innamoramento e amore

    Citazione Originalmente inviato da Antinomica Visualizza messaggio
    In fondo il matrimonio è uno status nella nostra società. Ad un certo punto "devi" sposarti e "devi" avere figli, altrimenti sei diverso. Vedo ragazzi/e che verso i 30 anni casualmente incontrano la donna/uomo dei sogni e si sposano anche poco dopo essersi conosciuti. La stessa persona incontrata qualche anno prima magari non gli avrebbe fatto nè caldo nè freddo. E invece l'amore meriterebbe di essere vissuto al di là delle convezioni sociali.
    Sono d'accordo
    Comunque non me la sento di condannare le scelte altrui, perchè mi rendo conto che per alcune persone sposarsi e avere figli può essere più importante dell'amore folle e passionale, oppure a volte le pressioni familiari e sociali prendono il sopravvento e condizionano le nostre libere scelte. Credo che ognuno di noi, superata una certa soglia di età, inizi a sentire queste pressioni, più o meno esplicite.

    Citazione Originalmente inviato da carnevali1 Visualizza messaggio
    credo che sia possibile AMARE una persona anche senza esserne innammorati... certamente ci deve comunque essere un forte "legame"... ma per me, l'innammoramento può "avvenire" anche in un secondo tempo...
    anzi molto spesso, a mio avviso è così...
    quindi secondo te molto spesso c'è prima l'amore e in un secondo tempo l'innamoramento? hai scritto così....che si può amare senza mai essere stati innamorati.......ma in che modo esattamente? cioè, se l'amore è un sentimento forte, profondo e importante, come può nascere direttamente senza passare attraverso una fase, più o meno lunga, di innamoramento? non credi che l'amore maturo sopraggiunga con il tempo? come può nascere l'amore maturo se prima non c'è stato il batticuore e la passione? certo, può nascere un legame di affetto reciproco, anche forte, ma secondo me mancherà sempre una componente importante a quel rapporto....e parlo anche per esperienza personale


    Citazione Originalmente inviato da Ember Visualizza messaggio
    L'innamoramento "dopo" il fidanzamento o dopo il matrimonio secondo me spesso è più una scelta razionale. Come a dire, questo ho e questo mi faccio piacere... poi non so, ma io mai mi sposerei con una persona di cui non sono innamorata.
    sono d'accordo

  14. #14
    Matricola L'avatar di enonsonopiù
    Data registrazione
    13-06-2010
    Residenza
    quando mi riesce, persa nel nulla
    Messaggi
    21

    Riferimento: innamoramento e amore

    grazie a tutti, di cuore.

    le vostre risposte mi aiutano a far chiarezza in me,
    anche se avrebbe dovuto succedere tanti e tanti anni fa...

    sono comunque molto fortunata, per essermi innamorata
    due volte, con grande intensità, anche se, stavolta,
    quasi certamente l'ultima, sono io soltanto ad esserlo...

    e questo mi sta rendendo molto triste, come un sentire
    di avere le ali legate, che non mi consentono di librarmi in
    alto, costringendomi a razzolare raso a terra...

    sì, perchè, per me, se ci si innamora a vicenda, questo
    dovrebbe avvenire nei primi mesi. se così non è, c'è il
    rischio che uno dei due non possa innamorarsi mai e che
    nel rapporto di coppia l'altro resti il solo ad esporsi veramente
    a nudo... con tutti i rischi del caso...

    è pure vero che non si può generalizzare e che le
    eccezioni esistono dovunque. meglio comunque non
    procedere oltre se non si è entrambi sulla stessa
    lunghezza d'onda... almeno, secondo me.

    non chiederei di meglio che qualcuno mi contradicesse
    con i fatti... vi prego, se qualcuno ha sperimentato
    qualcosa di diverso, di scrivermelo... grazie!

    "Ogni nuovo mattino, uscirò per le strade cercando i colori." (C. Pavese)

  15. #15
    Matricola L'avatar di enonsonopiù
    Data registrazione
    13-06-2010
    Residenza
    quando mi riesce, persa nel nulla
    Messaggi
    21

    Riferimento: innamoramento e amore

    Citazione Originalmente inviato da Johnny Visualizza messaggio

    Forse per innamoramento intendi quella relazione iniziale in cui c'è molta passione e fisicità, idealizzazione dell'altro...che è la prima fase del rapporto di coppia, che poi evolve e acquisisce sempre meno importanza la fisicità per dare spazio al dialogo?
    sì, intendo quel periodo magico, più o meno lungo, in cui provi sensazioni indescrivibili, legate forse all'idealizzazione dell'altro, o alla passione, alla fisicità, a seconda dei casi e dei soggetti, ma che ti proietta in uno spazio d'infinito, in cui è stupendo perdersi, almeno quanto lo è nell'armonia sublime dei sensi... che dura attimi, mentre questa sensazione permane molto di più...

    è gioia pura, che nulla può scalfire. è aver identificato nell'altro tutto quanto era nelle tue più rosee aspettative e nei tuoi più acuti bisogni. è la vita che risorge e che ti rende unico, finalmente, ma anche pronto a fonderti e a perderti nell'altro, che non ti può nè ferire nè abbandonare mai...

    "Ogni nuovo mattino, uscirò per le strade cercando i colori." (C. Pavese)

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy