• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 9 di 9
  1. #1
    Neofita
    Data registrazione
    22-02-2005
    Residenza
    montecatini terme
    Messaggi
    6

    primo colloquio gratuito

    Salve,
    inizio adesso la professione da libero professionista.
    vorrei sapere se qualcuno sa se si può mettere gratuito il primo colloquio.
    Grazie a tutti.

  2. #2

    Riferimento: primo colloquio gratuito

    Ciao A tutti.
    qualcuno mi potrebbe dire se c'è qualcuno di voi sono iscritti all'albo della sezione B? Avrei bisogno di capire se ne vale la pena iscriversi oppure no. Grazie

  3. #3
    Neofita
    Data registrazione
    22-02-2005
    Residenza
    montecatini terme
    Messaggi
    6

    Riferimento: primo colloquio gratuito

    DAL PUNTO DI VISTA PROFESSIONALE PENSO PROPRIO CHE NON NE VALGA LA PENA VISTO CHE IN iTALIA NON ESISTE QUELLA FIGURA PROFESSIONALE. E COMUNQUE, PURTROPPO, NON VA MEGLIO NEMMENO A CHI E' ISCRITTO ALL'ALBO A.

  4. #4
    Postatore Compulsivo L'avatar di Calethiel
    Data registrazione
    19-04-2005
    Residenza
    Roma provincia
    Messaggi
    3,590

    Riferimento: primo colloquio gratuito

    Giuliaeluca non scrivere in maiuscolo, equivale ad urlare, e non è educato.

    Per quanto riguarda il primo colloquio gratuito, nessuno ti vieta di farlo.

    Mentre il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito

    Non ti curar di loro, ma guarda oltre e passa

  5. #5
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739

    Riferimento: primo colloquio gratuito

    ciao,
    io ho lo studio all'interno di un'associazione che propone il primo colloquio gratuito, e in quanto facente parte dell'equipe sono tenuta ad uniformarmi...

    che dire, non ho ancora capito se è una cosa che può agevolare o meno le persone.. apparentemente sembra di sì ma non ne sono sicura, soprattutto perchè molto spesso i pazienti che vengono attirati dal primo colloquio gratuito non sono molto motivati al trattamento quindi vengono anche giusto per vedere com'è ma poi non si fanno più vedere e tu alla fine non guadagno

    ...secondo me è una strategia che va bene per chi come me è all'inizio della professione e ha bisogno di fare un po' di esperienza poi andando avanti si vedrà
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

  6. #6
    Neofita
    Data registrazione
    22-02-2005
    Residenza
    montecatini terme
    Messaggi
    6

    Riferimento: primo colloquio gratuito

    Scusate per il maiuscolo,non sapevo avesse tale valenza!!!!

    Concordo pienamente con te sul primo colloquio ma purtroppo è davvero difficile riuscire ad agganciare qualcuno, anche se le persone si rendono perfettamente conto di aver bisogno dello psicologo purtroppo tendono a farne a meno!!!!

    Per ora provo poi vedrò.

    grazie a tutti.

  7. #7

    Riferimento: primo colloquio gratuito

    Grazie per la risposta.
    Dite che le cose non vanno bene neanche per quelli della sezioneA, ma allora cosa si può fare ne nostro settore?
    Vi prego, se c'è qualcuno che iscritto alla sezione B mi dia qualche segnale.
    Ho conosciuto un ragazzo che ha aperto lo studio,ma dopo la laurea triennale ha fatto anche un master di tre anni di counseling e lavora tranquillamente, è iscritto all'ordine nella sez. B e anche all'ENPAP. E allora mi chiedo:ma allora ne vale la pena iscriversi alla Sez. B.
    Vorrei sentire anche qualche altra esperienza sulla professione di dottore in Tecn. Psic.
    Per favore se c'è qualcuno che sta facendo esperienza in questo settore mi dia delle delucidazioni. Grazie.

  8. #8
    Johnny
    Ospite non registrato

    Riferimento: primo colloquio gratuito

    Citazione Originalmente inviato da cuglieri Visualizza messaggio
    Ho conosciuto un ragazzo che ha aperto lo studio,ma dopo la laurea triennale ha fatto anche un master di tre anni di counseling e lavora tranquillamente, è iscritto all'ordine nella sez. B e anche all'ENPAP. E allora mi chiedo:ma allora ne vale la pena iscriversi alla Sez. B.
    .
    ma che senso ha? con la laurea specialistica (2 anni) avrebbe potuto comunque fare counseling e varie altre cose perché sarebbe stato psicologo. Così invece c'ha impiegato più anni (3 anni) e non è psicologo, perciò può fare solo counseling.

  9. #9
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739

    Riferimento: primo colloquio gratuito

    ma infatti... questo ragazzo non fa lo psicologo, ma fa il counselor...
    piantiamola di confonderli, alle scuole di counseling sono ammessi anche le persone che non hanno una laurea, basta il diploma quindi oltre ad aver fatto una scelta poco sensata si è pure svalutato, perchè i tre anni che ha fanno a psicologia non valgono nelle scuole di counseling

    bah...
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

Privacy Policy