• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 2 di 2

Discussione: interpretazione sogno

  1. #1

    interpretazione sogno

    Ciao,
    qualche notte fa ho fatto un sogno che, sebbene apparentemente mi sembri un semplice sogno, mi ha lasciato dentro tuttoggi, a tre giorni di distanza,una sensazione strana, di scombussolamento.
    Questa cosa mi ha spinto ad interrogarmi sulla significato dello stesso e quindi... eccomi qui.

    Il sogno è ambientato di pomeriggio, infatti ricordo che non c'era una luce piena ma fioca, la stessa che c'è al tramonto.
    Mentre passeggiavo mi trovai davanti la mia scuola elementare.
    Fui preso da una forte curiosità così volli entrarci per vedere se si fosse trasformata nel tempo o se invece fosse rimasta uguale ma ovviamente non era possibile entrare senza un motivo, dovetti inventarmi qualcosa.
    Scoprii che una squadra di calcio doveva andare a giocare nel campo della scuola (campo che in realtà non esiste) così per entrare mi mimetizzai tra i giocatori, equipaggiandomi con la loro divisa e borsone, in tal modo riuscii ad entrare.
    All'interno della scuola l'unica luce era quella che filtrava dalle finestre, e come detto all'inizio c'era il tramonto.
    Una volta nello stabile abbandonai squadra e borsone ed iniziai ad avviarmi verso il corridoio che porta alle aule, era molto simile a come lo ricordavo, non era cambiato quasi per nulla. Entrai nelle aule del piano terra (anche questa cosa non è reale in quanto al piano terra non c'erano aule ma queste c'erano dal primo piano in su) e vidi i banchi in legno anche quelli erano così come li ricordavo.
    Visti i banchi, ero sull'uscio dell'aula, scoppiai a piangere.
    A questo punto il sogno finisce in maniera brusca e mi accorgo che ho tanta voglia di piangere.

    Dopo quel sogno sono ormai un po' di giorni che mi accompagna una sensazione strana, come dopo aver affrontato un evento triste che lascia sconvolti, tipo un morto o qualcosa del genere.
    Ogni tanto nell'arco della giornata mi riappaiono dei flashback del sogno...
    non è una cosa che mi accade spesso, anzi di solito non sogno neppure.
    Chi può darmi un'interpretazione?

    Grazie

  2. #2
    Partecipante Esperto L'avatar di Sono messo male
    Data registrazione
    11-04-2009
    Residenza
    sulla Firenze-mare
    Messaggi
    343

    Riferimento: interpretazione sogno

    Citazione Originalmente inviato da neurodendrite Visualizza messaggio
    Ciao,
    qualche notte fa ho fatto un sogno che, sebbene apparentemente mi sembri un semplice sogno, mi ha lasciato dentro tuttoggi, a tre giorni di distanza,una sensazione strana, di scombussolamento.
    Questa cosa mi ha spinto ad interrogarmi sulla significato dello stesso e quindi... eccomi qui.

    Il sogno è ambientato di pomeriggio, infatti ricordo che non c'era una luce piena ma fioca, la stessa che c'è al tramonto.
    Mentre passeggiavo mi trovai davanti la mia scuola elementare.
    Fui preso da una forte curiosità così volli entrarci per vedere se si fosse trasformata nel tempo o se invece fosse rimasta uguale ma ovviamente non era possibile entrare senza un motivo, dovetti inventarmi qualcosa.
    Scoprii che una squadra di calcio doveva andare a giocare nel campo della scuola (campo che in realtà non esiste) così per entrare mi mimetizzai tra i giocatori, equipaggiandomi con la loro divisa e borsone, in tal modo riuscii ad entrare.
    All'interno della scuola l'unica luce era quella che filtrava dalle finestre, e come detto all'inizio c'era il tramonto.
    Una volta nello stabile abbandonai squadra e borsone ed iniziai ad avviarmi verso il corridoio che porta alle aule, era molto simile a come lo ricordavo, non era cambiato quasi per nulla. Entrai nelle aule del piano terra (anche questa cosa non è reale in quanto al piano terra non c'erano aule ma queste c'erano dal primo piano in su) e vidi i banchi in legno anche quelli erano così come li ricordavo.
    Visti i banchi, ero sull'uscio dell'aula, scoppiai a piangere.
    A questo punto il sogno finisce in maniera brusca e mi accorgo che ho tanta voglia di piangere.

    Dopo quel sogno sono ormai un po' di giorni che mi accompagna una sensazione strana, come dopo aver affrontato un evento triste che lascia sconvolti, tipo un morto o qualcosa del genere.
    Ogni tanto nell'arco della giornata mi riappaiono dei flashback del sogno...
    non è una cosa che mi accade spesso, anzi di solito non sogno neppure.
    Chi può darmi un'interpretazione?

    Grazie
    ciao neurodentrite

    il tuo sogno penso che tu possa capirlo meglio da solo che chiunque altro.
    Se la sensazione che hai è quella che sia morto qualcuno, bisogna chiedersi quale cosa di te ormai è al tramonto.
    Tu torni in una parte della mente della tua infanzia a vedere se tutto è come prima ma non puoi farlo se non con una scusa. quella scusa è la scusa che tu cerchi per poter di nuovo accedere alla cosa morta
    E' la scusa che hai trovato nel sogno cioè quella di far parte della squadra di calcio per giocare, ma tu non sei un giocatore e ti sei dovuto memitizzare.
    Alla finestra c' era il tramonto di questa cosa...e hai dovuto abbandonarla

    ciao Paolo
    Ultima modifica di Sono messo male : 01-06-2010 alle ore 11.45.17

Privacy Policy