• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 2 di 2

Discussione: messaggi nei sogni

  1. #1

    messaggi nei sogni

    ciao e innanzitutto complimenti per questa stanza davvero interessante!

    volevo anche io raccontare un paio di sogni e vedere cosa ne salta fuori

    1_Come prima cosa volevo sottolineare come io creda molto in una sorte di messaggio che i sogni racchiudano e come spesso questa fase di sonno coincida con la vita reali sia nei temi che tempismi!
    caso perfetto è un sogno che ho fatto da bambino (l'unico insieme a pochi altri che ricordo ancora perfettamente)

    c'era mio papà e mia zio (nonchè mia vicino) che parlavano tranquillamente e io ero vicino a loro, ad un cerpo punto vedo arrivare di corsa sul vialetto la figlia di mio zio che dice <<il cane è uscito dal "recinto">> (cane del quale avevo una paura atroce perchè mi aveva fatto svenire buttandomi a tera) e mio zio << fa niente, lascialo, poi lo portiamo dentro io>> e ricorre indietro subito dopo eccola ritornare <<il cane è salito sul tetto!!!>> << si si, dai fra poco arrivo e lo faccio scendere>> e ricorre a casa, pochi istanti dopo << il cane è salito sull'antenn....>> neanke il tempo di dirlo che si sentono dei pezzi di metallo cadere a terra.
    nel sogno per quanto assurdo il cane salendo sull'antenna TV col peso l'aveva fatta cadere, nella realtà era stata mia mamma che in cucina aveva fatto cadere una pentola!!! perfetto tempismo!?!?!?che ne so, non poteva versare dell'acqua che non centrava nulla come rumore...mi ha fatto sempre pensare questa cosa

    poi vorrei farvi 2 domande:

    2_cosa vuol dire nei sogni non riuscir a correre (mi è successo molte volte) non l'essere pietrificati ma correre cm se ci fosse qualcuno che ci tiene p come se pesassimo tonnellate, metterci tutte le energie e muoversi di pochi metri

    3_ultima cosa....in un sogno recente dicevo ad una persona "peccato che non posso far altro" riferito ad una situazione reale, e mi rispondeva "e invece si" e io "no" replicava "si!"
    ho passato varie ore a pensarci su.
    è un modo per autoconvincermi che anche nel sogno non ci riesco?
    è un modo per autoconvincermi di provarci?
    è qualche cosa di +?
    o non è proprio niente?
    comunque mi ha lasciato pensare che è stata questa persona ad avere l'ultima parola, col suo "si!"

    grazie e scusate se son stato lungo

  2. #2
    Partecipante Esperto L'avatar di Sono messo male
    Data registrazione
    11-04-2009
    Residenza
    sulla Firenze-mare
    Messaggi
    343

    Riferimento: messaggi nei sogni

    Citazione Originalmente inviato da maschietto Visualizza messaggio
    ciao e innanzitutto complimenti per questa stanza davvero interessante!

    volevo anche io raccontare un paio di sogni e vedere cosa ne salta fuori

    1_Come prima cosa volevo sottolineare come io creda molto in una sorte di messaggio che i sogni racchiudano e come spesso questa fase di sonno coincida con la vita reali sia nei temi che tempismi!
    caso perfetto è un sogno che ho fatto da bambino (l'unico insieme a pochi altri che ricordo ancora perfettamente)

    c'era mio papà e mia zio (nonchè mia vicino) che parlavano tranquillamente e io ero vicino a loro, ad un cerpo punto vedo arrivare di corsa sul vialetto la figlia di mio zio che dice <<il cane è uscito dal "recinto">> (cane del quale avevo una paura atroce perchè mi aveva fatto svenire buttandomi a tera) e mio zio << fa niente, lascialo, poi lo portiamo dentro io>> e ricorre indietro subito dopo eccola ritornare <<il cane è salito sul tetto!!!>> << si si, dai fra poco arrivo e lo faccio scendere>> e ricorre a casa, pochi istanti dopo << il cane è salito sull'antenn....>> neanke il tempo di dirlo che si sentono dei pezzi di metallo cadere a terra.
    nel sogno per quanto assurdo il cane salendo sull'antenna TV col peso l'aveva fatta cadere, nella realtà era stata mia mamma che in cucina aveva fatto cadere una pentola!!! perfetto tempismo!?!?!?che ne so, non poteva versare dell'acqua che non centrava nulla come rumore...mi ha fatto sempre pensare questa cosa

    poi vorrei farvi 2 domande:

    2_cosa vuol dire nei sogni non riuscir a correre (mi è successo molte volte) non l'essere pietrificati ma correre cm se ci fosse qualcuno che ci tiene p come se pesassimo tonnellate, metterci tutte le energie e muoversi di pochi metri

    3_ultima cosa....in un sogno recente dicevo ad una persona "peccato che non posso far altro" riferito ad una situazione reale, e mi rispondeva "e invece si" e io "no" replicava "si!"
    ho passato varie ore a pensarci su.
    è un modo per autoconvincermi che anche nel sogno non ci riesco?
    è un modo per autoconvincermi di provarci?
    è qualche cosa di +?
    o non è proprio niente?
    comunque mi ha lasciato pensare che è stata questa persona ad avere l'ultima parola, col suo "si!"

    grazie e scusate se son stato lungo
    ciao Maschietto

    tanto siamo fra maschietti e possiamo parlare liberamente

    Quando eri bambino la sessualità era già presente ( si fanno sogni sessuli anche all' età di 6 anni... )
    Il cane che è uscito dal recinto è la forma di desiderio sessuale che però viene rimosso e visto come castratore ( tu sei impaurito ).
    cmq in questo caso la storia è più specifica in quanto lo zio ti rassicura e poi credo che questo sogno tu l' abbia fatto per un preciso motivo,e forse non eri tanto piccolo --> "la cuginetta"
    Praticamente la cuginetta che tu te ne sia accorto o no ti ha "ispirato" molto creando la rimozione del desiderio e anche impaurendoti profondamente per questo tuo impulso , da qui nel sogno il cane che ti insegue ( il desiderio che ti cerca ma che terrorizza ) Lo zio sembra dire di lasciarlo andare che tanto poi lo riporta lui nel recinto.
    Praticamente lo zio è proprenso a far "circolare " il desiderio perché tanto lo riporterà lui sotto controllo ( lo rimetterà nel recinto ).

    Praticamente sono personificazioni della mente.
    Il cane è il desiderio che ti impaurisce e lo zio è la forma di controllo degli impulsi che sa di poterli contenere senza problemi.
    In questo caso essendo lo zio che controlla il cane, specifica che la paura inconscia viene dallo zio che venga a sapere quello che hai desiderato
    e il fatto che lo zio è tranquillo e propenso a far circolare il cane, la mente sa che questo timore che hai di lui è sufficiente ad impedire che il desiderio si realizzi rimuovendolo con facilità

    Poi ci sono altre piccole tematiche simboliche , quella per esempio che il cane salendo sul tetto sale sull' antenna e la piega.
    Tradotto quando il desidero arriva fino alla mente ( al tetto ) il cane piega il pene ( piega l' antenna ), cioè la paura di tale impulso piega il desiderio.

    Personificazioni abbastanza tranquille tranne quella del cane che ti fa paura..

    Quand' ero piccolo ( circa 11/12 anni ) il sogno frequente era questo
    Ero con una ragazzina ( non era sempre la stessa ) in affusioni, tipo bacetti etc e piano piano ci si sdraiava e nel momento che volevo penetrarla lei diventava un coniglio. Non puoi immaginare come ci rimanevo male e tutte le volte era così ...praticamente un incubo
    In poche parole il coito sarebbe stato un' emozione non sostenibile e il fatto che lei si tramutasse in coniglio, penso proprio che stesse a significare l' atto masturbatorio
    Praticamente mi masturbavo pensando alle ragazzine

    ok

    ciao Paolo
    Ultima modifica di Sono messo male : 13-05-2010 alle ore 16.26.59

Privacy Policy