• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 3 di 3
  1. #1

    Aver paura dei propri sentimenti

    Salve a tutti! Penso di avere un problema se così possiamo chiamarlo, sono restia ad accettare i miei sentimenti. Un esempio molto pratico, pensio sia capitato a tutti una tua amica ti abbraccia e ti dice "Ti voglio bene" ecco che l'unica cosa che riesco a dire è uno schifosissimo "Anchio". Non riesco a dirlo è veramente raro sentirmi dire quelle parole, si potrebbe pensare che sia una persone timida ma non è così! La cosa che mi ha fatto più riflettere è stata una cosa accaduta di recente. Io ho sempre evitato le relazioni serie, certo nei miei desideri più profondi avrei voluto avere qualcuno con cui stare, ne ho avute di possibilità ma quando arrivavamo a parlare del "nostro futuro" non lo so che mi prende ho paura (e parlo al presente perchè penso che sia ancora così) e preferisco lasciare andare, ma proprio ultimamente dopo una storia MOOOOOLTOOO complicata che si trascinava da quasi un anno ,finita -se lo è veramente- non nel migliore dei modi, mi sono accorta di essermi innamorata, anche se devo dire la verità me l'ha tirato fuori con le pinze il mio migliore amico, ci pensavo e anche molto spesso a quali fossero i miei sentimenti verso questo ragazzo dentro di me sapevo di essermi innamorata ma ogni volta negavo, negavo e cerco di farlo tutt'ora...Se volete darmi qualche consiglio o anche un semplice pararere li accetto volentirei!!

  2. #2
    Neofita
    Data registrazione
    03-05-2010
    Residenza
    Sutrio
    Messaggi
    12
    Blog Entries
    2

    Riferimento: Aver paura dei propri sentimenti

    Io penso che tu abbia già chiaro cosa devi fare... ma lo neghi tutt'ora...

    ma ogni volta negavo, negavo e cerco di farlo tutt'ora
    questo è quello che hai scritto... se ci pensi su, il contrario di negare è accettare... guarda il futuro è una cosa imprevedibile e tutti ne abbiamo paura... vivere alla giornata aiuta si, ma se vuoi guardare un po' più in la, invece di pensare a quante cose brutte possono succedere, pensa a quante belle invece potrebbero capitarti!
    Vivere con rimorsi e rimpianti per non aver fatto qualcosa, amato qualcuno è brutto e quando avrai imparato ad accettarti e accettare scoprirai che è vero...
    i'm a bleeding romeo...

  3. #3
    Postatore Compulsivo L'avatar di Tania1979
    Data registrazione
    19-01-2007
    Residenza
    Sicilia
    Messaggi
    3,032

    Riferimento: Aver paura dei propri sentimenti

    ciao lizzy per quanto riguarda il ti voglio bene,credo dipenda dal carattere:c'è chi è più introverso e non le dice certe cose pur pensandole,ma non vuol dire che ha un comportamento sbagliato.Siamo tutti diversi e tutti abbiamo un carattere ,per cui c'è chi magari è solito dire ciò che prova,c'è invece chi lo dimostra coi fatti,c'è pure chi li dice e li dimostra cosi fatti (in contemporanea insomma )
    PEr quanto riguarda l'amore e la paura di intraprendere un cammino futuro con la persona amata,beh credo che queste sono paure che abbiamo tutti ma sono sicura che se conosci una persona che ti fa perdere la testi,rischi.Altrimenti,vuol dire che non avevi/hai un interesse così forte.
    _______

Privacy Policy