• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 10 di 10
  1. #1

    corsi di seduzione:fuffa o psicologia?

    come da titolo:impazzano sul web,alcuni mi sembrano proprio delle stupidate basate su luoghi comuni o frasi scontate,in altri invece scorgo dinamiche psicologiche e mi sembrano abbastanza sensati.
    idee in proposito?

  2. #2
    Partecipante Esperto L'avatar di Francy0212
    Data registrazione
    25-07-2008
    Residenza
    Torino
    Messaggi
    348

    Riferimento: corsi di seduzione:fuffa o psicologia?

    Mi trovano piuttosto diffidente... come dire, se uno ha i numeri vincenti al superenalotto se li tiene, non va a dirli ad altri no? E comunque la seduzione è una cosa talmente soggettiva, che dipende da chi la tenta e da chi la riceve, non credo sia possibile farci su un corso.
    Però è un parere assolutamente personale, magari alcuni di questi corsi sono sensati... chissà!
    Esame di stato in vista...

  3. #3
    lialy
    Ospite non registrato

    Riferimento: corsi di seduzione:fuffa o psicologia?

    problema di base?

  4. #4

    Riferimento: corsi di seduzione:fuffa o psicologia?

    Citazione Originalmente inviato da lialy Visualizza messaggio
    problema di base?
    beh di sicuro non quello di non vincere all'enalotto!!

    personale idea?soprattutto sui contenuti pubblicizzati...

  5. #5

    Riferimento: corsi di seduzione:fuffa o psicologia?

    Citazione Originalmente inviato da Francy0212 Visualizza messaggio
    Mi trovano piuttosto diffidente... come dire, se uno ha i numeri vincenti al superenalotto se li tiene, non va a dirli ad altri no? E comunque la seduzione è una cosa talmente soggettiva, che dipende da chi la tenta e da chi la riceve, non credo sia possibile farci su un corso.
    Però è un parere assolutamente personale, magari alcuni di questi corsi sono sensati... chissà!
    grazie per l'intervento!!
    mi sono sempre chiesto cosa ne pensi la psicologia in proposito...in fondo è sempre studio delle relazioni umane,no?

  6. #6
    Partecipante Esperto L'avatar di Francy0212
    Data registrazione
    25-07-2008
    Residenza
    Torino
    Messaggi
    348

    Riferimento: corsi di seduzione:fuffa o psicologia?

    Cosa ne pensi "la psicologia" non lo so, già ho solo una vaga idea di cosa ne penso io!

    Secondo me, più che uno "studio" delle relazioni umane si tratta di un tentativo di manipolazione delle relazioni umane. Una cosa del genere può forse essere utile se vuoi indurre qualcuno a fare ciò che vuoi faccia (non so se sia possibile e di sicuro non mi pare etico, ma cmq...), ma se si tratta di amore... i sentimenti non nascono a comando, e se l'obbiettivo è quello di fare iniziare una storia basata sui sentimenti, non mi pare che partire da una manipolazione sia un buon inizio.
    Esame di stato in vista...

  7. #7

    Riferimento: corsi di seduzione:fuffa o psicologia?

    Citazione Originalmente inviato da Francy0212 Visualizza messaggio
    Cosa ne pensi "la psicologia" non lo so, già ho solo una vaga idea di cosa ne penso io!

    Secondo me, più che uno "studio" delle relazioni umane si tratta di un tentativo di manipolazione delle relazioni umane. Una cosa del genere può forse essere utile se vuoi indurre qualcuno a fare ciò che vuoi faccia (non so se sia possibile e di sicuro non mi pare etico, ma cmq...), ma se si tratta di amore... i sentimenti non nascono a comando, e se l'obbiettivo è quello di fare iniziare una storia basata sui sentimenti, non mi pare che partire da una manipolazione sia un buon inizio.
    eh una delle critiche maggiori che ho trovato su quest'argomento è proprio questa,la manipolazione delle intenzioni altrui...
    non lo so,io mi sto facendo un'idea diversa: è un po'come il discorso dell'ipnosi,da molti considerato il metodo manipolatorio per antonomasia,ma che in realtà,senza la volontà e l'intenzione del paziente non funziona per nulla.
    infatti per me la fuffa nell'ambiente è quella carrellata di metodiche basate sull'ipnosi,che magari può anche trarre in inganno,se uno invece si limita ad insegnare una serie di strategie,possibilmente armonizzate con la personalità del singolo,onestamente ci vedo poco di manipolatorio in senso stretto.
    Per strategie intendo ad esempio il modo di porsi,di rendersi interessante,di non farti ricadere nella categoria dell'amico o in quella del "non 6 abbastanza X per me" e su questo l'esperienza (mia e di altri) insegna che c'è modo e modo di interagire con le persone e che i risultati sono molto diversi.

  8. #8
    Partecipante Esperto L'avatar di Francy0212
    Data registrazione
    25-07-2008
    Residenza
    Torino
    Messaggi
    348

    Riferimento: corsi di seduzione:fuffa o psicologia?

    Mmmm... se il fine è semplicemente quello di "fare una serata" (e penso che ci siamo capiti) potrebbe anche funzionare... però è pur sempre un "far finta", mettersi una maschera che alla fin fine non ci appartiene, perciò potrebbe anche essere visto come un "ingannare" l'altro. E se poi la conoscenza andasse avanti, dubito che si potrebbe mantenere questa maschera a lungo, le tecniche di abbordaggio possono anche funzionare ma è poi la personalità vera che conta nel corso del tempo, e quella non la modifichi con un corso di seduzione...

    Immagino sia questione di obbiettivi!
    Esame di stato in vista...

  9. #9
    Postatore Epico L'avatar di doctor2009
    Data registrazione
    13-11-2008
    Residenza
    Provincia di Roma
    Messaggi
    6,395

    Riferimento: corsi di seduzione:fuffa o psicologia?

    Citazione Originalmente inviato da Zimbardo Visualizza messaggio
    corsi di seduzione:fuffa o psicologia?
    Fuffa, fuffa...
    -



    PRESIDENTE DEL CLUB DEL GIALLO!

  10. #10
    Neofita L'avatar di Zenofonte
    Data registrazione
    28-04-2010
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    7

    Riferimento: corsi di seduzione:fuffa o psicologia?

    in altri forum ho trovato opinioni ricorrenti secondo cui tattiche e strategie di comunicazione sarebbero percepite come "manipolatorie", ad es. in relazione ad intenti commerciali. Tale superficialità in un forum di stampo "psicologico" mi ha sorpreso. Oltre alle evidenti e molteplici "fuffe" o truffe di cui è pieno il mondo (per inciso: anche in materia di psicoterapia ), si trovano anche dei corsi di comunicazione, persuasione e anche esattamente di tecniche di vendita che sono in tutto e per tutto professionali. C'è vendita e vendita. Non mi sto riferendo alla vendita di formaggi o panini al mercato rionale ( ). I tentativi manipolatori sono altamente controproducenti in moltissime aree commerciali dove serve saper ascoltare, serve sviluppare empatia, identificare potenziali bisogni dell'interlocutore, serve conoscere bene i contenuti (dei prodotti o dei servizi) e saper proporre soluzioni calibrate sulle specifiche esigenze, analizzandone e discutendone pro e contro. In tantissime situazioni la vendita non è che il risultato di un processo di comunicazione reciproca per produrre reciproco vantaggio ( ). Nulla di più lontano della manipolazione (il "rifilare" qualcosa). Starei ben alla larga da certo stantio intellettualismo secondo cui tutto quello che "entra" nel mondo reale, incluso quello dell'economia è necessariamente contaminato, losco o falso.

    Passando ai "corsi di seduzione", mi paiono junk ( ) laddove sono -letteralmente- corsi di seduzione, come ben argomentato da altri in questo forum. Tuttavia a me pare che Zimbardo si riferisca a qualcosa di differente, che andrebbe designato diversamente. Non so esattamente come si potrebbe titolare questo genere di formazione / corsi. A me pare che si tratti di migliorare l'autostima, la sicurezza personale, le abilità di conversazione ( ), di interazione, di gestione dell'ansia ecc. ( ), della frustrazione ( ) in relazione all'approccio ed ai rapporti con l'altro sesso. Tante sono le persone ( ) che beneficerebbero di questo genere di corsi o terapie. Insomma, non fissiamoci sul titolo del forum. La domanda è se esistono corsi o terapie centrate su quegli obbiettivi che Zimbardo ha spiegato. Saluti a tutti,


    Citazione Originalmente inviato da Zimbardo Visualizza messaggio
    eh una delle critiche maggiori che ho trovato su quest'argomento è proprio questa,la manipolazione delle intenzioni altrui... non lo so,io mi sto facendo un'idea diversa: è un po'come il discorso dell'ipnosi,da molti considerato il metodo manipolatorio per antonomasia,ma che in realtà,senza la volontà e l'intenzione del paziente non funziona per nulla. (...) se uno invece si limita ad insegnare una serie di strategie,possibilmente armonizzate con la personalità del singolo,onestamente ci vedo poco di manipolatorio in senso stretto.
    Per strategie intendo ad esempio il modo di porsi,di rendersi interessante,di non farti ricadere nella categoria dell'amico o in quella del "non 6 abbastanza X per me" e su questo l'esperienza (mia e di altri) insegna che c'è modo e modo di interagire con le persone e che i risultati sono molto diversi.
    Ultima modifica di Zenofonte : 10-05-2010 alle ore 04.05.10

Privacy Policy