• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 5 di 5

Discussione: Non so la parte...

  1. #1

    Non so la parte...

    Un sogno "Bunueliano" (per chi conosce questo regista):

    praticamente mi trovo su di un palco allestito nell'aula magna della mia scuola superiore... Devo recitare la parte di Re Alcino dell'Odissea, parte che feci in V elementare al saggio di fine anno. Il pubblico é inizialmente composto da colleghi universitari, poi il numero diminuisce notevolmente e diventano vecchi amici di medie e superiori. Tutti fanno la loro parte, ma io mi accorgo d'improvviso di non aver imparato, o forse RIPETUTO, la mia...ed esclamo ad alta voce: "Ma io non so la parte" (citando praticamente una scena di un film di Bunuel esattamente IL FASCINO DISCRETO DELLA BORGHESIA quando uno dei personaggi sogna di trovarsi a tavola con degli amici e improvvisamente si apre un sipario e si ritrova su di un palco e la sua unica preoccupazione é di non sapere la parte... ).
    Poi esco dall'aula magna, non é ancora il mio turno, e trovo nel corridoio dei vecchi amici che saluto (delle medie). Poi improvvisamente mi ritrovo nel corridoio di casa mia davanti la mia stanza e ci sono due amici (fratelli tra loro) del liceo che praticamente mi hanno preso il portafogli da dove lo tengo solitamente a casa e mi hanno rubato dei soldi. Io controllo e trovo più soldi di carta (dovevo avere 30 Euro e ne ritrovo 40) ma mi accorgo solo dopo che mi hanno tolto tutti gli spiccioli che avevo nel portamonete (che cavolo c'entra sta parte non lo so, ma fa parte dello stesso sogno... ). Allora inizio a litigare con uno dei due per farmi ridare i soldi ma il sogno finisce lì...

  2. #2
    evaluna^
    Ospite non registrato

    Re: Non so la parte...

    Originariamente postato da psicoivan83
    Tutti fanno la loro parte, ma io mi accorgo d'improvviso di non aver imparato, o forse RIPETUTO, la mia...ed esclamo ad alta voce: "Ma io non so la parte"
    questo mi ha colpito maggiormente...non riesci a recitare una parte......a "calarti in un personaggio"? Ti fa venire in mente niente o sono totalmente fuori strada?
    Ultima modifica di evaluna^ : 31-12-2003 alle ore 00.31.30

  3. #3
    E' la parte che ha colpito anche me... Non vorrei sia solo la mia mente che ha voluto citare un film anche in un sogno, ma allo stesso tempo é indicativa questa mia incapacità di calarmi in un ruolo...

    Posso provare a interpretare tramite il mio vissuto attuale:

    mi son da poco lasciato con la mia ragazza ( ), mi ha mollato lei (mi ha chiuso il tel in faccia...quindi penso implichi che ora son single!!! ) ma io lo sentivo da tempo in quanto lei si era invaghita DELL'IDEALE CHE AVEVA DI ME: insomma, mi ha un pò idealizzato e pensava che fossi tutt'altra persona... quando si é accorta con chi aveva realmente a che fare ha cominciato ad annoiarsi ed alla fine l'apice é stato il lasciarsi... Di conseguenza, il mio sogno, fatto la notte prima che ci lasciassimo, potrebbe essere la spiegazione, ovvero il mio NON VOLER FINGERE DI ESSERE CIO' CHE NON SONO...non mi piace calarmi in una parte che non é mia: se una donna deve stare con me, deve stare con IVAN GUARAGNA, non con la figura idealizzata che si é fatta di me...

    Che dici???

  4. #4
    evaluna^
    Ospite non registrato
    secondo me è perfetto era proprio quello che intendevo
    buon anno Ivan

  5. #5
    Noi due ci capiamo al volo...



    BUON ANNO A TE SERENA!!!

Privacy Policy